SOCIETA

Naufragio Manica, accuse ai francesi

REDAZIONEgb/francia/calais

A un anno dal più grande naufragio avvenuto nella Manica e costato la vita ad almeno 26 persone gli investigatori della Gendarmerie Nationale stanno «seriamente prendendo in considerazione» l’ipotesi di contestare l’omissione di soccorso al Centro regionale operativo di sorveglianza e salvataggio (Cross) Gris-Nez, nel Pas-de-Calais. Lo sostiene il quotidiano Le Monde. Alle 4.16 del 24 novembre 2021 si ribaltò un gommone che aveva chiesto aiuto alle autorità francesi quasi 2 ore e mezzo prima. Invece di un intervento rapido, però, era nato un rimpallo di responsabilità con la guardia costiera britannica.

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it