VISIONI

Roma Jazz Festival dal 6 al 19 novembre

REDAZIONEITALIA/ROMA

Steve Coleman, Lady Blackbird, Spyro Gyra, Nuby Garcia, Enrico Rava/Fennesz/Talvin Singh, Rosa Brunello feat YIass Ahmed, Danilo Rea e Paolo Scoppola, sono solo alcuni nomi dei protagonisti della 46esima edizione del Roma Jazz Festival che si terrà nella Capitale dal 6 al 19 novembre. Concerti ricchi di contaminazioni con altre forme espressive e con l’innovazione tecnologica per rendere ancor più manifesta la trasversalità assoluta del Jazz e offrirne una fruizione più dinamica e contemporanea. Come dice Mario Ciampà, Direttore Artistico del Festival: «Un’idea di presenza che ci permette di andare oltre il mero concetto di concerto, restituendoci esperienze non più formate dal semplice ascolto passivo ma dal vivere esperienze ed emozioni anche visive».

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it