INTERNAZIONALE

Ondata di proteste per Mahsa in Iran

REDAZIONEiran/tehran

Ondata di proteste in Iran per la morte di Mahsa Amini, la 22enne originaria del Kurdistan deceduta il 16 settembre dopo essere stata arrestata dalla polizia religiosa di Teheran per non aver indossato il velo in modo corretto. Ieri centinaia di studenti universitari hanno manifestato a Teheran, serrate e cortei hanno interessato le città della provincia kurda, Sanandaj, Saqez, Baneh e Marivan. Alcune studentesse si sono tolte il velo, per protesta. Sui social, nonostante le limitazioni di accesso alla rete, i due hashtag #MahsaAmini e #WalkingUnveiled sono diventati virali,

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it