Risultati per:

  • Autore: TIZIANA PLEBANI
Modifica ricerca

SOCIETÀ/TAGLIO BASSO

VIENNA «DEPORTA» I DETENUTI RUMENI

AUSTRIA/ROMANIA. Un carcere austriaco in Romania per i rumeni coinvolti in reati in Austria. Detto così sembra quasi uno scioglilingua, ma potrebbe a breve essere realtà. L'accordo siglato qualche settimana fa tra il governo di Vienna e quello di Bucarest prevede proprio quello che in termini di diritti potremmo chiamare una classica...

SOCIETÀ/APERTURA

«TUTTI IN PIAZZA CONTRO UNA LEGGE INTEGRALISTA»

ITALIA/ROMA. Sarà una manifestazione di popolo, di tutte le persone sensibili e contrarie alle ragioni dell'intolleranza quella che sabato sfilerà per le vie di Roma contro il disegno di legge Fini sulle droghe. A presentarla ieri a Montecitorio un folto cartello che riunisce tante anime differenti, associazioni, sindacati, amministrazioni locali,...

SOCIETÀ/APERTURA

OCCUPATA LA SAPIENZA IN LUTTO

ITALIA/ROMA. La statua della Minerva coperta a lutto con un drappo nero e un'aula magna stracolma di persone, soprattutto docenti, ma anche tanti studenti, tecnici e personale amministrativo. E' stata molto partecipata la mobilitazione trasversale che si è svolta ieri all'università La Sapienza di Roma contro la riforma Moratti che...

SOCIETÀ/TAGLIO BASSO

IN MARCIA PER TUTTA L'EUROPA

EUROPA. Si sono svolte tutte in maniera tranquilla le manifestazioni contro i centri di permanenza temporanea (cpt) e per il diritto di cittadinanza svolte per la prima volta contemporaneamente nello stesso giorno, in diversi paesi europei. Le mobilitazioni, colorate e rumorose, hanno visto la partecipazione di migliaia di persone, andando molto...

SOCIETÀ/APERTURA

NELLA «CASA» DEI MINORI SFRUTTATI

ITALIA/TORINO. Che fine ha fatto la comunità protetta per minori stranieri non accompagnati di via La Salle? Smorzati i toni della polemica che vedeva il mondo dell'associazionismo torinese opporsi al progetto di rinchiudere un ragazzino per due mesi in attesa di rimandarlo nel suo paese d'origine, il centro è ancora lì, nel bel mezzo di Porta Palazzo,...

SOCIETÀ/APERTURA

RITO «SOFT», LE DONNE SI DIVIDONO

ITALIA/TOSCANA. Cosa pensano le donne della proposta del dottore Abdulcadir? No secchi a quella che viene vista come una «violazione inaudita», sconcerto, perplessità ma anche appoggio a una pratica che potrebbe «aiutare a eliminare un rito terribile». Sono molto diversi i pareri che in queste ore si possono raccogliere girando tra le associazioni che si...

SOCIETÀ/INTERVISTA

«E' UNA VIA PER L'ABOLIZIONE»

ITALIA/TOSCANA. Il telefono del dottor Omar Abdulcadir non smette di squillare. «Cosa avrò mai fatto di male», si chiede spazientito, ma poi risponde cordialmente a tutti i giornalisti sempre raccontando la stessa storia. «Non mi aspettavo tutto questo rumore per una semplice dichiarazione di pensiero. La cosa è ormai sfuggita di mano e io ho deciso di...

SOCIETÀ/INTERVISTA

«VOLEVAMO SOLO PORRE IL PROBLEMA»

ITALIA/TOSCANA. «Rivendico il diritto di poter discutere di un tema così complesso quale l'infibulazione in maniera tranquilla e senza quei toni accesi che si stanno consumando anche in parlamento». Non vuole lasciarsi travolgere dalle polemiche l'assessore per il diritto alla salute della regione Toscana, Enrico Rossi. E' stato il suo ufficio a ricevere...

SOCIETÀ/TAGLIO BASSO

«IMPIANTATO UN CLONE UMANO»

USA. Ci siamo, il più è fatto, abbiamo impiantato un embrione clonato. Una dichiarazione shock, se non fosse che l'autore negli ultimi tempi ne ha fatte di simili, senza mai portare prove di quanto detto a parole. Parliamo del professore Panos Zavos, «l'amico americano» di Severino Antinori (il quale aveva annunciato il...

SOCIETÀ/APERTURA

IL CAIRO IN PIAZZA CONTRO CHIRAC

EGITTO/FRANCIA. Non approvano le dichiarazioni dello sceicco Tantawi e vogliono poter dire la loro le centinaia di persone che ieri hanno manifestato davanti alla moschea di al Azhar, al Cairo. Finita la preghiera settimanale del venerdì, uomini e donne si sono riuniti di fronte all'edificio religioso per protestare contro le esternazioni del leader...

SOCIETÀ/TAGLIO BASSO

PEDOFILIA E VIP. BUFERA SUI SOCIALISTI PORTOGHESI

PORTOGALLO. Sessanta fascicoli, in tutto tredicimila pagine, è così corposo il dossier con le accuse che inchiodano 10 personaggi noti del mondo della politica e dei media portoghesi con accuse di pedofilia. La storia, scoppiata dopo la denuncia di una mamma e secondo l'accusa suffragata dalla testimonianza di più di 600 persone,...

MONDO/APERTURA

L'IRAN CONTA LE VITTIME

IRAN/BAM. Sono stata sotto le macerie per cinque lunghe ore, non mi sembra vero, ma sono viva», racconta alla televisione iraniana Maryam , che ancora non sa di aver perso tutta la sua famiglia. Miracolosamente sopravvissuta, è la sua salvezza, come quella di altre 200 persone recuperate nelle ultime ore, a dare la forza di scavare in...

SOCIETÀ/TAGLIO BASSO

MINORI, VITTIME SENZA TUTELA

ITALIA/ROMA. Quali sono stati i passi avanti nella lotta al traffico di minori? Come tutelare le vittime della tratta? Sono alcuni degli interrogativi centrali affrontati durante il seminario internazionale «Minori vittime di tratta: interagire per prevenire; interagire per tutelare. Il caso dei minori albanesi», i cui lavori si...

SOCIETÀ/TAGLIO BASSO

MINACCIATA PERCHé DIFENDE I DEBOLI

SALVADOR/ITALIA. I suoi oppositori la definiscono la strega arrivata dall'Italia. In molti vorrebbero bloccare il suo lavoro, tanto che da tempo lei non fa che ricevere minacce di morte. Il suo nome è Beatrice Alamanni Carrillo e dal luglio del 2001 è procuratrice per la difesa dei diritti umani dello stato di El Salvador. Nata a Torino, da...

SOCIETÀ/TAGLIO BASSO

GREENPEACE, GIOVANE ATTIVISTA MUORE IN AMAZZONIA

BRASILE/BELEM. E' stata trovata morta, ma non si conoscono ancora le cause, Emily Craddock, la militante ecologista inglese scomparsa dalla nave MV Arctic Sunrise di Greenpeace due giorni fa mentre navigava sul Rio delle Amazzoni. Vista per l'ultima volta al suo posto all'apparecchio radio durante la notte tra venerdì e sabato, i membri...

SOCIETÀ/APERTURA

CONDANNATI ALLA SETE

ETIOPIA/ADDIS ABEBA. Addis Abeba è un ampio altipiano di memoria fascista. Ma a differenza dell'Eur di Roma, qui a 2.200 metri d'altezza le strade larghe e le architetture imponenti di hotel e organizzazioni internazionali del centro si alternano a tante bidonville sparse a macchia d'olio. E' in uno di questi palazzoni, a due passi dal complesso delle...

SOCIETÀ/TAGLIO BASSO

ONU, SOSPETTI SULL'ANTIDROGA

AUSTRIA/VIENNA. Contratti elargiti a familiari, cattiva gestione dei fondi, viaggi aerei sospetti. L'ombra del malcostume, se non proprio della «corruzione», si allunga ancora una volta sull'ufficio viennese dell'Onu per la lotta alle droghe (Unodc). Ad avanzare i sospetti, con una serie di lettere al capo dell'agenzia Antonio Maria Costa, sono...

SOCIETÀ/SCHEDA

A ROMA LA PROTESTA DEGLI STUDENTI ALBANESI

ITALIA/ROMA. Hanno manifestato ieri nel centro di Roma per chiedere il rispetto dei loro più elementari diritti di immigrati e di studenti. Sono gli studenti albanesi, che, secondo i dati forniti dalla Lega immigrati albanesi, sarebbero in Italia ben 1400, quasi la metà del numero complessivo di ragazzi presenti sul territorio nazionale per...

SOCIETÀ/APERTURA

TREDICI MORTI SUL NUOVO TITANIC

FRANCIA/SAINT NAZAIRE. Doveva essere un pomeriggio di festa, ma si è presto trasformato in una tragedia, le cui responsabilità verranno accertate. Bambini e adulti avrebbero voluto visitare uno dei più grandi transatlantici mai costruito, ma in molti non hanno fatto in tempo a coronare quel sogno e il Titanic del Ventunesimo secolo ha mostrato le...

SOCIETÀ/INTERVISTA

«UNA SCELTA AUTORITARIA, PRIVA DI INDAGINI»

ITALIA/SCANZANO (MATERA). «La decisione di scegliere Scanzano come sito da utilizzare per la messa in sicurezza dei rifiuti nucleari attraverso un decreto del governo è un atto autoritaristico ed estremamente centralista». L'ex ministro dell'Ambiente Edo Ronchi non ha alcun dubbio nel contestare la metodologia utilizzata per risolvere una questione così annosa. ...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it