Arrestato il professore che criticò Xi e il lockdown

Il giurista cinese Xu Zhangrun è stato prelevato da casa sua ieri, dove era già ai domiciliari e senza possibilità di collegarsi a internet, a seguito di un breve saggio molto critico nei confronti della leadership cinese nella gestione dell'emergenza coronavirus. Si tratta dell'ennesimo arresto di un intellettuale...

A Hong Kong arriva l’uomo forte di Xi e scappano gli attivisti

La legge sulla sicurezza nazionale approvata da Pechino nei giorni scorsi sta già cambiando Hong Kong. Gli articoli del provvedimento, nato con l'intento cinese di sradicare per sempre l'innesco delle proteste che per un anno hanno caratterizzato la vita dell'ex colonia, sono sufficientemente vaghi per mettere a repentaglio...

L’irresistibile ascesa al potere di Kim Jong un, icona dei «millennial»

Anna Fifield conosce bene l’Asia e in particolar modo la Corea del nord, dove si è recata decine di volte. Grazie all’immane lavoro sul campo ha maturato una rete relazionale clamorosa, unica nel suo genere, in grado di consentirle l’analisi di centinaia di testimonianze, alcune delle quali davvero originali e...

Hong Kong, addio «un paese due sistemi»

I media statali cinesi hanno comunicato che la controversa legge sulla sicurezza nazionale è stata firmata dal presidente Xi Jinping al termine del Comitato permanente della 13ma Assemblea nazionale del popolo, apertasi un paio di giorni fa. La legge comporta una serie di problemi, soprattutto per la popolazione di Hong Kong. Nella...

Il ritorno dei Tuanpai nell'orizzonte di Xi

Lo storico dell’epoca Song Ouyang Xun (558-641) nella sua Nuova Storia dei Tang scriveva che l’esistenza delle fazioni all’interno di una organizzazione politica è inevitabile. Lo sapeva bene Mao Zedong quando all’undicesimo Plenum dell’ottavo congresso del Pcc nel 1966, lanciò la Rivoluzione...

Covid, 12 nuovi casi. E torna la paura

C’è preoccupazione in Cina sul rischio della seconda ondata, nonostante le immediate misure di sicurezza. L’autorità sanitaria cinese nei giorni scorsi ha ricevuto segnalazioni di 12 casi nuovi casi di Covid-19 nella Cina continentale. Di questi, riporta Agenzia Nova, nove sono stati trasmessi a livello nazionale...

Nuovi contagi, Pechino segue l'esempio di Wuhan e richiude

Trentun nuovi casi di Covid a Pechino hanno portato le autorità cinesi a ri-chiudere la capitale, per paura che un nuovo focolaio possa propagarsi. Dietrofront dunque rispetto a una sola settimana fa: le scuole sono state di nuovo chiuse, mentre bar e ristoranti hanno nuovamente abbassato le serrande, anche in aree lontane dai...

La longevità del neomaoismo

La Cina uscita dall’emergenza Covid ha dimostrato ancora una volta la grande capacità del Partito comunista di mobilitare la popolazione, convogliando gli sforzi per affrontare l’epidemia. Al contempo Pechino dovrà fare i conti con conseguenze economiche che potrebbero mettere a repentaglio la sua...

Gli anni sessanta, Tom il Greco, i complotti e «il dono» della fantasia

Quando il giornalista scientifico Pietro Greco insinua nella testa di Bruno Arpaia la possibilità che due morti e due arresti negli anni ‘60 abbiano sabotato il progresso scientifico e tecnologico in Italia e non siano state morti e arresti casuali, Arpaia mostra scetticismo ma in pratica ha già deciso di farsi...

Nonostante i divieti Hong Kong ricorda i fatti di Tian’anmen

Per la prima volta dal 1990 a Hong Kong sono state vietate le manifestazioni in ricordo dei fatti del 1989 in Cina. Nonostante i divieti, però, la popolazione di Hong Kong ha superato le barriere, anche fisiche, dando vita al consueto ricordo a lume di candela. Si tratta di una lunga tradizione che va avanti da trent’anni,...

A colloquio con il virus , «soggetto imprevisto» per scenari da lockdown

Le narrazioni che imperversano sulla scena pubblica attorno al soggetto imprevisto Covid-19 si vanno attestando prevalentemente su tre filoni: un primo che va da Agamben ai Wu Ming interamente poggiato sulla dialettica della «società contro lo Stato» accusato di essere liberticida; un filone che tende a valorizzare i...

L’Oms «frustrata» per i ritardi cinesi sull’emergenza Covid

L’Oms avrebbe lodato in pubblico la Cina, mentre in realtà i suoi funzionari chiedevano a Pechino dati e informazioni sul virus senza ottenerli. È quanto emerge da una inchiesta dell’Associated Press che getta una sordida luce sull'operato cinese e sembra sollevare l’Oms dalle gravi responsabilità di...

Il Pcc non replica a Trump, i media cinesi sì: «Pensi a Minneapolis»

Gli annunci di Donald Trump relativi a Hong Kong e alla possibilità che gli Stati uniti possano rinunciare al rapporto economico privilegiato con l'ex colonia britannica, non hanno scosso il partito comunista cinese. Il giorno dopo il discorso di Trump di fronte alla Casa bianca, nel quale ha anche annunciato l'uscita degli Usa...

Il premier cinese fa il pompiere. «No alla mentalità da guerra fredda»

Il giorno dopo l'approvazione della discussa legge sulla sicurezza nazionale a Hong Kong e più in generale dopo i toni accesi tra Cina e Stati Uniti, il discorso conclusivo dell’Assemblea nazionale del popolo del premier Li Keqiang prova a spegnere qualche fuoco che rischia di divampare. Le parole, sensate, sagge verrebbe da...

Per gli Usa Hong Kong non è più autonoma

Mike Pompeo, il segretario di Stato degli Stati uniti, ha dichiarato che «Hong Kong non è più autonoma dalla Cina». Si tratta di una dichiarazione inaspettata che va a complicare un quadro già ricco di elementi di tensione. L’esternazione di Pompeo è la conseguenza della proposta di legge...

La legge sulla sicurezza nazionale per Hong Kong riapre il confronto con Taiwan

La piega degli eventi che potrebbe mutare per sempre lo status di Hong Kong, non può che avere delle conseguenze anche sull’altro punto controverso relativo alla sovranità cinese, ovvero Taiwan. La rielezione della presidente Tsai Ing-wen, del partito democratico non filo cinese, al contrario del Kuomintang, ha...

Verso «un paese un sistema». Il piano cinese per Hong Kong

Rinviate per coronavirus, le «due sessioni» – l’appuntamento legislativo annuale della Cina – sono cominciate con lo studio di un provvedimento che scuoterà l’ex colonia britannica di Hong Kong. L’Assemblea legislativa cinese, infatti, discuterà la possibilità di approvare una...

Le pensioni dei norvegesi investite in armi

Alla fine dell’anno scadrà la sospensione delle autorizzazioni del governo alla RWM Italia SpA per l’esportazione di bombe prodotte nello stabilimento sardo all’Arabia saudita per la guerra in Yemen. Sarà un ritorno al business as usual?Magari giustificato dalla necessità di superare la crisi indotta...

Per la Cina l’indagine sulle origini del Covid è ancora prematura

Doveva essere una specie di resa dei conti tra Cina e resto del mondo, l’Assemblea mondiale della sanità, organo decisionale dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms). Non a caso è stata preceduta da settimane di scontro tra Usa, in prima linea, e altri 121 paesi contro Pechino, in nome di...

Vivere le intermittenze del collasso, ovvero come stare al passo con il divenire

Come fanno i medici a dare le notizie cattive? Dal loro dilemma si può trarre ispirazione per parlare di catastrofe globali? In un articolo del 1984 l’oncologo Robert Buckman è stato uno dei primi a sollevare la questione dal punto di vista del personale sanitario. La sua definizione di cattive notizie si adatta molto...