Risultati per:

  • Autore: GIUSEPPE CALICETI
Modifica ricerca

COMMUNITY/RUBRICA

Distrarsi è come sognare

ITALIA. Chi mi dice cosa vuol dire distrarsi? «A me lo dice delle volte la mamma, perché dimentico quello che sto dicendo, perché penso ad un’altra cosa che una parola mi fa venire in mente». «Anche a scuola, delle volte, mentre la maestra o il maestro spiegano, io non sono molto interessato e allora faccio...

COMMUNITY/RUBRICA

Sul grande disegno in bianco e nero. Dal cielo alla terra

ITALIA. Mi dite cosa abbiamo fatto in queste settimane a scuola?«Il grande disegno». «Abbiamo preso.... Cioè, tu hai preso il rotolo di carta bianca, il rotolo grande, il tubo che sta in piedi da solo. Dopo lo hai srotolato sul pavimento, lungo lungo. E dopo noi abbiamo preso i pennarelli neri e abbiamo disegnato....

COMMUNITY/RUBRICA

Sui pesci nello stagno del cortile

ITALIA. Appena andiamo in cortile correte tutti nel piccolo stagno. Mi dite perché?«Per vedere i pesci rossi». «Ci sono anche cinque pesci più grandi». «I pesci rossi sono tanti. Vanno sempre insieme. I pesci grossi invece sono pochi». «I pesci grossi sono pesci gatto, per me»....

COMMUNITY/RUBRICA

Disegnare le vocali viventi

ITALIA. Bene, adesso riguardiamo un attimo le Vocali Viventi che avete disegnato. Perché le abbiamo chiamate Vocali Viventi?«Perché abbiamo fatto i disegni delle vocali come dei personaggi di una storia». «Perché abbiamo fatto tutto… Abbiamo fatto il naso, le orecchie, gli occhi, tutto… Allora...

COMMUNITY/RUBRICA

Sulla storia di Pezzettino di Leo Lionni

ITALIA. Vi ho letto la storia di Pezzettino. Una storia famosa. Vi è piaciuta? Cosa in particolare?«Tutto». «Mi piaceva quando Pezzettino andava con la sua barca in mezzo al mare». «A me la figura di Pezzettino quando si rompe e dopo si ricompone, perché vuol dire che torna tutto intero»....

COMMUNITY/RUBRICA

Tutti i modi per scrivere la lettera A

ITALIA. Ieri vi ho fatto disegnare sul quaderno un albero. Ricordate perché?«Io ci ho fatto anche le foglie!» «Io no, io ho fatto un albero di ciliegie». «Perché è bello». «Perché albero è una parola che inizia con la lettera A». «Perché abbiamo...

COMMUNITY/RUBRICA

La scuola e il coniglio di Anselmo

ITALIA. Mi spiegate con parole vostre la storia che vi ho letto?«È la storia di un coniglio che lui era timido, molto timido». «Molto pauroso». «Nelle figure del libro lui… Lui è un coniglio bianco». «Però ha le orecchie grigie». «Però ha una camicia»....

COMMUNITY/RUBRICA

Le linee e i quadretti sono dei segreti

ITALIA. Chi mi sa dire come si chiamano queste cose che stiamo facendo?«Quelle sul quaderno? Sono… Sono dei segreti». «Sono delle righe, però è difficile fare le righe dritte». «Per fare le righe dritte devi tenere la mano ferma, non devi tremare». «Per fare le linee dritte bisogna...

COMMUNITY/RUBRICA

Da grande voglio essere youtuber

ITALIA. Mi ha molto colpito, l’altro giorno, quando alcuni di voi mi hanno detto che da grandi, il lavoro che desidererebbero fare, è lo youtuber. Perché è un lavoro che non conosco bene. Mi spiegate con parole vostre che lavoro è? Come funziona? «È un lavoro che si fa sul computer. Su...

COMMUNITY/RUBRICA

Sulla felicità, «un cartone animato bellissimo»

ITALIA. Oggi vorrei che parlassimo insieme della felicità. Sapete cosa è? Me lo dite con parole vostre? «Quando uno è felice, quando è contento». «Quando ha dei pensieri felici». «Quando una persona si sente bene. È sorridente. Non ha delle malattie. Neppure un raffreddore»....

COMMUNITY/RUBRICA

Le bidelle, né maestre né bambine

ITALIA. Mi sono accorto che alcuni di voi non sono molto educati con le bidelle quando bussano alla porta ed entrano in aula. Per esempio, loro dicono sempre «Buon giorno» e voi non rispondete quasi mai. Parliamo un po’ di questa cosa? «Io rispondo sempre. Io le salutò sempre. Anche appena arrivo a scuola, nel pre...

SOCIETA/CORSIVO

Pollicino

ITALIA. Lo sciopero globale contro il clima ci parla del nostro futuro che si sta organizzando all'orizzonte. I figli contro i padri e i nonni. È cominciata una guerra generazionale. Anche se qualcuno non se n’è accorto. O fa finta di non accorgersene. Colpisce la diffidenza mostrata degli studenti verso qualsiasi politico e...

COMMUNITY/RUBRICA

Nel mondo le scuole sono diverse

ITALIA. Alcuni di voi la scorsa settimana, durante la ricreazione, mi hanno chiesto se in tutti i paesi del mondo le scuole sono diverse.Ho provato un po’ a rispondere, ma vorrei che ne parlassimo ancora insieme. Dunque, cosa avete capito di quello che vi ho detto? Lo dite anche ai vostri compagni e alle vostre compagne? “Io ho capito...

COMMUNITY/RUBRICA

Sulle rose rosse (anche con il gambo molto lungo)

ITALIA. L’altro giorno, a scuola, alcuni di voi mi hanno detto che un segno dell’amore, cioè un modo per dimostrare l’amore a un’altra persona, sono i fiori, vi ricordate? Mi dite, secondo voi, perché? «Io ho visto che lo faceva mio papà per il compleanno di mia mamma e poi c’era anche il...

COMMUNITY/RUBRICA

Gli aggettiviti spiegano le cose

ITALIA. Oggi ripassiamo tutto quello che abbiamo studiato e ricordate sugli aggettivi….«Gli aggettivi sono delle specificazioni del nome delle cose». «Gli aggettivi sono parole che accompagnano i nomi». «Sono parole che ti spiegano meglio come è una cosa». «Se tu dici un colore, quello, per...

COMMUNITY/RUBRICA

Senza i verbi non sta su la frase

ITALIA. Oggi ripassiamo insieme i verbi. Mi dite tutto quello che abbiamo studiato e ricordate?“I verbi sono una delle sette parti del discorso. Una delle più importanti. Anzi, la più importante”. “Be’, per me sono più importanti i nomi”. “Indicano le azioni”. “Quando parliamo...

COMMUNITY/RUBRICA

Sulla scuola al tempo dei Romani

ITALIA. Come era la scuola al tempo dei Romani?«Intanto non andava a scuola quasi nessuno. Cioè, le femmine non ci andavano perché erano considerate minori. Poi i maschi quasi tutti non ci andavano. Solo i bambini ricchi, ci andavano». «Sì, perché solo le famiglie più ricche dei Romani antichi...

COMMUNITY/RUBRICA

Lezione sul toccarsi tra le gambe

ITALIA. Oggi parliamo di qualcosa che fate e non bisogna fare. E non lo facevate in prima, in seconda, in terza o in quarta. Lo fate solo in classe quinta. Guardiamo se scoprite cosa è...«Perché parliamo troppo forte?», «Per me forse parliamo troppo forte perché siamo cresciuti e ci è cresciuta anche...

COMMUNITY/RUBRICA

Sulle strade degli antichi Romani

ITALIA. Gli antichi Romani erano bravissimi costruttori di strade….«Sì, perché loro le facevano molto resistenti». «Anche lunghe». «Noi, la strada che passa a Calerno, la via Emilia, l’hanno costruita i Romani più di mille anni fa». «La via Emilia è la più...

COMMUNITY/RUBRICA

Sulla nostra gita al mare

ITALIA. Vi è piaciuta la nostra gita scolastica?«Moltissimo. Io sognavo di andare al mare. Poi siamo stati fortunati che c'era un po' di sole e non pioveva, perché io avevo paura che piovesse». «I delfini, stupendi!». «Io vicino a Riccione ho una casa dove vado in estate con la mia famiglia»....

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it