Milioni di pillole di Captagon tra le melagrane libanesi. Riyadh chiude i confini

Se siano davvero coinvolti nella vicenda i due fratelli libanesi arrestati a inizio settimana non è chiaro. Di loro le autorità di Beirut hanno raccontato pochissimo, senza spiegare se abbiano agito da soli, cosa assai improbabile, nel tentativo di contrabbandare 5,3 milioni di pillole di Captagon - un tipo di anfetamina...

Oppioidi negli Usa. In West Virginia parte un processo storico

In West Virginia è cominciato un processo a tre fra i principali distributori di oppioidi soggetti a prescrizione; si tratta di un procedimento che farà scuola. La contea di Cabell e il suo capoluogo, Huntington, hanno accusato la McKesson Corporation, l'AmerisourceBergen e la Cardinal Health per aver creato un problema di...

Scozia, l’indipendenza entra nell’urna

Domani gli scozzesi voteranno per eleggere i membri del proprio parlamento nazionale e, indirettamente, il governo che guiderà la nazione per i prossimi cinque anni. Come parte del Regno Unito, la Scozia non ha un’autonomia totale, ma il suo parlamento decide comunque su materie fondamentali fra cui la sanità, le...

Nel Galles rosso il Labour si gioca la carta della gestione del Covid

Domani i 2 milioni e trecentomila gallesi aventi diritto andranno alle urne per eleggere i sessanta membri del senato nazionale, la ex National Assembly of Wales, ora celticamente ribattezzata Senedd (parlamento, in gallese) esattamente da un anno e con sede a Cardiff. I leader dei maggiori partiti, compreso il laburista Keir Starmer,...

I popolari si riprendono Madrid. Che rischia il patto col diavolo

I dati arrivati in serata dalla Comunità Autonoma di Madrid - dove ieri si votava per rinnovare anticipatamente il Parlamento regionale - mostrano con chiarezza una forte affermazione del blocco della destra, con una vittoria netta del Partido Popular. Quando viene chiusa l’edizione di questo giornale, alle 22.10, con il 50%...

Iscritti all’Aire, il decreto fantasma

L’intendenza non segue. Per i cittadini italiani residenti all’estero ma temporaneamente in Italia, molti bloccati dalla semi-chiusura delle frontiere, il diritto al vaccino continua ad essere negato. L’ostacolo è che non hanno la tessera sanitaria. Il 24 aprile, con mesi di ritardo, il generale Figliuolo ha...

È Procida la prima isola d’Italia Covid free

Il piano vaccini del commissario Figliuolo prevede di procedere per fasce d’età, dagli over 80 in giù. Con questo sistema a Procida le immunizzazioni andavano a rilento. Il sabato e la domenica un medico e due infermieri, tempo permettendo, dovevano fare la traversata per somministrare il siero a un numero ridotto di...

AstraZeneca agli under 60, si apre il dibattito per le donne giovani

Dopo l’apertura da parte del commissario Figliuolo, è nato un dibattito intorno all’opportunità di somministrare il vaccino AstraZeneca anche al di sotto i 60 anni di età, nonostante la vaccinazione comporti un rischio di trombosi anomale limitato a qualche caso ogni centomila dosi. La proposta raccoglie...

Germania, vaccinati e guariti tornano alla vita

Fine del coprifuoco per i vaccinati e i guariti dal Covid-19. Lo ha annunciato ieri la ministra della Giustizia, Christine Lambrecht (Spd), specificando che la misura dovrebbe entrare in vigore nel fine-settimana dopo il via libera di Bundestag e Bundesrat previsto per oggi e domani.In pratica gli immunizzati potranno accedere a esercizi...

I sindacati a Draghi: «Cambiare la Forneroo sarà mobilitazione»

«Una vera riforma della Fornero o sarà mobilitazione». Sulle pensioni il tempo stringe e Cgil, Cisl e Uil alzano i toni. In attesa della convocazione promessa dal ministro Orlando, i sindacati confederali hanno rilanciato la loro piattaforma unitaria - uscita a 62 anni di età o 41 di contributi senza ricalcoli o...

Più di due morti al giorno raddoppiati fra gli over 60

Luana D’Orazio con i suoi 22 anni è sicuramente la lavoratrice più giovane ad aver perso la vita. L’eco mediatica che ha avuto la sua morte è dovuto a questo - e anche, il terrificante sistema funziona così, Al suo viso grazioso che ha inondato giornaloni e tg di solito refrattari agli oltre due...

La tragedia di Luana scuote l’Italia, venerdì sciopero

Sarà perché aveva 23 anni ancora da compiere ed era già mamma di un bambino di cinque. O perché la sua giovanile freschezza l'aveva portata ad una comparsata nel film Se son rose di Leonardo Pieraccioni. Oppure perché una recente foto con le colleghe di lavoro e la titolare dell'Orditura Luana di Oste di...

Ai giovani serve un affitto basso, non il mutuo

Nel prossimo disegno di legge "Sostegni bis", che il governo prevede di varare in questa settimana, è inserita la norma che consente agli under 36 di comprare casa con la garanzia dello Stato.Si tratta di una delle prime misure per la ripartenza, accolta da un generale consenso. Eppure, se ci fermiamo a riflettere, la soluzione...

La vecchia Cassa batte il Piano del governo

L’enfasi con cui il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr) è stato presentato con riferimento all’obiettivo di riequilibrio territoriale fra le due Italie, il Centro-Nord e il Mezzogiorno, appare piuttosto ingiustificata. Lo ha già scritto su queste stesse pagine Alfonso Gianni (il manifesto, 27 aprile)...

La battaglia del lago dell’ex Snia

Sul Recovery Plan leggiamo di un’Italia trasformata, secondo il ministero della cultura, in un grande parco a tema fatto di borghi e cammini e treni storici e parchi come quella dell’Appia antica.Progetti che dovrebbero essere il fiore all’occhiello di un nuovo turismo sostenibile a fronte di un investimento di centinaia...

Il costo del lavoro

La morte di Luana D’Orazio, 23 anni, in una fabbrica tessile toscana scuote l’Italia ma è solo l'ultimo evento drammatico di un’emergenza sicurezza quotidiana nei luoghi di lavoro. Secondo i dati Inail, nei primi tre mesi del 2021 le vittime sono state 185, più di due al giorno pagina 4

Mani anche sulla giustizia, golpe tecnico di Bukele

Primo maggio assai movimentato a San Salvador dove alla consueta manifestazione del mattino per la festa dei lavoratori è seguita la sessione d’insediamento della nuova Assemblea legislativa eletta il 28 febbraio scorso, nella quale il partito Nuevas Ideas del giovane presidente della repubblica Nayib Bukele gode della...

Rabbia e sangue in Colombia. E Duque cede

Un anno e mezzo dopo la possente mobilitazione contro il governo di Iván Duque, la più grande registrata in Colombia in molti decenni, le forze popolari sono scese di nuovo in strada, per sei giorni di seguito, con la stessa rabbia e la stessa determinazione di allora. Neppure il Covid è bastato stavolta a fermare la...

«La montagna», veliero zapatista. È l’America ad arrivare in Europa

L'invasione è iniziata. Un veliero, chiamato «la Montagna», è salpato da Isla Mujeres, stato messicano del Quintana Roo, alla volta del vecchio continente. A guidarlo una ciurma di esperti marinai di Germania e Colombia e soprattutto lo «squadrone 421» ovvero quattro donne, due uomini e una...

Ali Yahia Abdennour, cent’anni di resistenza

Se non si presentava più in piazza ogni venerdì insieme alle folle oceaniche del movimento Hirak, che da due anni occupa il centro della scena politica in Algeria, è perché la salute non glielo permetteva più. Ma non mancava mai di mandare messaggi di incoraggiamento e sostegno. Eterno combattente per la...