Risultati per:

  • Autore: STEFANO CRIPPA
Modifica ricerca

VISIONI/TAGLIO BASSO

«Sogno due concerti con Paoli, poi vestirmi con sneaker e abito da sera»

ITALIA. «Perché il giallo della copertina e del vestito? Perché è il colore della gioia, della follia. E poi perché in questo momento, mi sembrava giusto dare un tocco di speranza». Ornella Vanoni sette anni dopo Meticci con cui definiva conclusa la sua carriera discografica tanto da sottotitolarlo...

VISIONI/BREVE

Voce e chitarra, alle radici della canzone

ITALIA. Delicato interprete della quotidianità, Fabio Concato si dedica a un’operazione di riordino della sua discografia che va oltre la mera operazione «di catalogo». Perché questo doppio album è un piccolo incanto: 22 brani dal suo repertorio riletti per sola voce (e che voce) e chitarra acustica suonata...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

Felici e tamponati al festival e in modalità streaming

ITALIA/SANREMO. L’unica certezza è che si farà dal 2 al 6 marzo, così come stabilito dai piani alti di viale Mazzini lo scorso ottobre quando era chiaro che la pandemia non avrebbe dato tregua. Ma sulle varie declinazioni della settantunesima edizione del festival di Sanremo - aldilà di cast e presentatori definiti...

VISIONI/BREVE

Fra discese ardite e risalite la strada solista dell’ex golden boy

USA. Uscire dai cliché - dorati - delle boy band non è impresa facile. Ne sa qualcosa Zayn, 28 anni, fino al 2016 membro degli One Direction che da una parte all’altra dell’Atlantico hanno fatto sfracelli in classifica. E se l’aspetto aiuta - Zayn come l’altro suo collega fuoriuscito con successo dal...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

Fiorella Mannoia e quella musica che gira intorno

ITALIA. Riportare la musica in tv, quando tutto è fermo, i palcoscenici sono desolatamente vuoti e gli addetti ai lavori vivono mesi terribili, tra sussidi che non arrivano e un futuro che definire nebuloso è un eufemismo. Fiorella Mannoia ci prova con il suo secondo esperimento televisivo dopo quello del 2017 (Un, due,...

VISIONI/BREVE

Gran falsetto, una lezione di vecchia scuola

USA. Esordio con i fiocchi per Aaron Frazer, batterista e corista dei Durand Jones & The Indications, band che in tempi recenti si è misurata con successo e impeccabile classe nel recupero delle radici del soul. Al soul - e con ampi riferimenti alla vecchia scuola e agli interpreti che hanno fatto grande il genere tra i sessanta e i...

VISIONI/APERTURA

MAX CASACCI -

ITALIA. Un nuovo progetto per Max Casacci, musicista produttore, anima fondatrice dei Subsonica e in passato anche con gli Africa Unite. Ma Earthphonia (Slowfood), il titolo, non è semplicemente un libro – scritto a quattro mani con Mario Tozzi – né il cd che lo compongono. Piuttosto è una sorta di riflessione sul...

VISIONI

Swing e ironia, la canzone diventa memoria collettiva

ITALIA. Impasti vocali, arrangiamenti swing e una spiccata predilezione jazz conditi da ironia e intelligenza. Lucia Mannucci, Felice Chiusano, Virgilio Savona, Tata Giacobetti riuniti nel Quartetto Cetra hanno rappresentato per cinquant’anni la storia di tutti noi, i vezzi e le manie degli italiani sia che fossero sulle tavole di un...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

Pop, punk, vintage: il festival di Amadeus mescola le carte

ITALIA/SANREMO. Non c’è Covid che tenga: anche per il 2021 avremo Sanremo, edizione 71 anzi 70 + 1 come ha sottolineato Amadeus presentatore e direttore artistico per la seconda volta, perché è: «L’anno della rinascita». Ma al netto dell’eccesso di ottimismo sulla possibilità di organizzare un...

VISIONI/APERTURA

Le vite parallele dei fratelli della disco music

GB. Alti, dinoccolati, hit maker lungo un ventennio per se stessi e per conto terzi, i tre fratelli Gibb alias Bee Gees, nati nell'isola di Mann poi emigrati in Australia, hanno vissuto non una ma due, tre e anche quattro vite parallele. La prima inizia all’alba degli anni sessanta quando da Melbourne fanno ritorno nella madrepatria fra...

VISIONI/BALCONE

Nile Rodgers: «Bassi profitti, più trasparenza dalle major»

USA. Lo stop ai concerti dettato dalla pandemia e lo strapotere dello streaming sulla discografia ufficiale «fisica», sta determinando una reazione a catena inimmaginabile solo fino a pochi mesi fa. La mossa di Bob Dylan che ha ceduto i diritti sulle sue opere alla Universal, come quella di Stevie Nicks e - annunciata oggi - da...

VISIONI/TAGLIO BASSO

Antonella Ruggiero: «Stupirsi musicalmente oggi è sempre più difficile»

ITALIA. Fuori dai meccanismi della musica pop, Antonella Ruggiero si muove da tempo su diversi piani stilistici che obbediscono solo a una logica: curiosità e creatività. Per questo opera anche in ambito indipendente attraverso Libera, una etichetta personale che distribuisce esclusivamente sul suo sito - shop.antonellaruggiero.com,...

VISIONI/TAGLIO BASSO

Zero follie per sorcini al tempo del Covid in quaranta canzoni

ITALIA/ROMA. Vis polemica, humour popolaresco e un attaccamento alla sua città che emerge a ogni incontro pubblico, ad ogni concerto. Almeno fino a quando la pandemia non ha detto stop. Renato Fiacchini alias Zero, classe 1950 ha celebrato i suoi primi settant’anni con un’operazione discografica solo all’apparenza folle: 40...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

Grandangolo e teleobiettivo, l’opera pop di Baglioni

ITALIA. I più maliziosi (e i detrattori) sussurrano che a questo disgraziatissimo 2020 mancava solo il disco di Baglioni, ma per le legioni di fan del cantautore romano il suo ritorno a sette anni di distanza da Con Voi, è «una carezza sull’anima». In questa storia che è la mia (SonyMusic) - in uscita...

VISIONI/TAGLIO BASSO

Le costellazioni della Tigre: Mina riscopre se stessa

ITALIA. Se c’è una logica che accomuna la produzione mazziniana rinnovata anno dopo anno per complessive 1397 canzoni e 75 album da studio, è quella della commistione di stili e il gusto per la provocazione. Bene, Mina ha applicato per questa prima selezione personale – le precedenti raccolte della tigre erano dettate...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

«Colpa d’Alfredo», la prima volta rock di Blasco in alta definizione

ITALIA. Sotto un treno il comparto live, il settore musica le prova tutte per tenersi in vita. Passando anche per i cofanetti celebrativi, indirizzati a chi ancora mette le mani al portafoglio per acquistare supporti fisici e non affidarsi alle «gioie» dello stream e dai suoni compressi degli mp3. Vasco Rossi di fan ne ha parecchi e a...

VISIONI/APERTURA

I dubbi di Bennato fra le schizofrenie di un’Italia immobile

ITALIA. Copertina apribile in bianco e nero, il tocco di colore è rappresentato dall’immagine dell’autore, Edoardo Bennato che ha progettato questo suo ritorno discografico in casa Sony come una sorta di quotidiano, dove gli strilli sono i titoli delle canzoni e l’intento più o meno palese è quello di...

VISIONI/BREVE

Lezioni in prima persona, perché è vietato fallire

ITALIA. Autore per il gotha del pop nostrano (Venditti, Zero, Pravo, Dalla) Incenzo ha deciso da qualche tempo di passare dall'altra parte, ed esporsi come autore. «Credo nella ragione sociale delle canzoni - spiega l’artista romano, per una lezione che eredito dai grandi cantautori del passato. Per questo ho deciso di muovermi in...

VISIONI/BREVE

Live, prog e classico un po’ del lorotempo migliore

ITALIA. Previsto per celebrare il gruppo simbolo del pop italiano, questo box disponibile in quattro cd o tre vinili in uscita il 20 novembre, giunge con mestizia a ricordo del batterista Stefano D’Orazio. 72 brani che mettono in fila i successi della band dal 1966 fino allo scioglimento del 2016, intento antologico che per la prima volta...

VISIONI/BREVE

Giochi da goleador fra synth e tanta voglia di anni ’80

ITALIA. Chiare allusioni a trascorsi calcistici – una carriera interrotta a 22 anni per amore delle sette note – per Carlo Alberto Moretti alias Vanbasten. Ma l'amore per il passato si riflette anche nelle dieci canzoni di questo suo album d'esordio fatto di new wave e pop dichiaratamente anni '80 su testi che raccontano di periferie,...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it