Risultati per:

  • Autore: SILVIA NUGARA
Modifica ricerca

VISIONI/APERTURA

Reinventare l’immaginario nella sessualità

ITALIA/TORINO. È ormai giunto alla sua quarta edizione il festival torinese Fish&Chips dedicato al cinema erotico e del sessuale. Nonostante un titolo che in modo giocoso (e attento al marketing) allude a un’idea di sessualità genitale e dicotomica, di anno in anno la rassegna conferma la sua volontà di aprire uno spazio...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

Itinerari in un pensiero alla ricerca del mondo

ITALIA/TORINO. Nell’anno in cui usciranno sequel come Rambo 5, Kill Bill 3, Train to Busan 2, alcune novità saranno il seguito di percorsi intrapresi nel passato o nell’anno trascorso, altre potrebbero riuscire a sorprenderci.Retour à Reims al Théâtre de la ville di Parigi (11/1-16/2) è la versione teatrale...

VISIONI/APERTURA

Vicini all’apocalisse, viaggio dentro l’orrore e la violenza

ITALIA/TORINO. Nell’ambito della sezione documentari del 36° TFF, un percorso non competitivo è stato dedicato quest’anno al tema dell’apocalisse, con film del passato (Vive la Baleine di Chris Marker e Mario Ruspoli o La forza dei sentimenti di Alexander Kluge) e lavori più recenti (tra cui Atlantis di Ben Russell o...

VISIONI/APERTURA

Il mondo raccontato attraverso il corpo tra solitudini e conflitti

ITALIA/TORINO. «Il corpo e la mente sanno come sfuggire a ciò che è troppo doloroso gestire. Come gli ustionati raggiungono una soglia massima di dolore, così chi è ferito nei sentimenti scopre che il dolore è un’altura dalla quale per un po’ può osservarsi». Queste parole tratte da...

VISIONI/INTERVISTA

Dal Maggio francese all’Armenia cinquant’anni di cinema politico

FRANCIA. All’edizione 2018 da poco conclusasi di Doclisboa sono state riproposte alcune delle opere dedicate all’Armenia dal regista francese Jacques Kébadian, nato nel 1940 da genitori sopravvissuti al genocidio. Kébadian è stato uno degli ospiti del festival, dandoci l’occasione di una conversazione che...

VISIONI/INTERVISTA

Quando due amici hanno rivoluzionato il cinema in Colombia

COLOMBIA/PORTOGALLO/LISBONA. Il cinema di Luis Ospina ruota attorno a tre capisaldi: la città, la memoria e la morte trattati con forme, generi e formati cinematografici diversi. Il primo filone contraddistingue tutta la prima parte della sua produzione, interamente dedicata alla città natale Cali, dall’esordio Oiga, vea! (1972), realizzato con...

VISIONI/APERTURA

Viaggio lungo il fiume sulle tracce della Storia

PORTOGALLO/LISBONA. L’Eufrate è un corpo di acqua e di mito che nasce non lontano dall’Ararat, monte sacro dell’Armenia, attraversa la Turchia, giunge in Siria e scorre in Iraq dove incontra il Tigri sfociando infine nel Golfo Persico. Nella Bibbia, l’Eufrate è «il fiume» per eccellenza che sorge...

VISIONI/APERTURA

Carole, la musa rivoluzionaria con l’arma della videocamera

SVIZZERA/LOSANNA. «Sono una scrivana pubblica, solo che invece di usare la penna uso la videocamera», diceva Carole Roussopoulos. Alla pioniera del video come strumento di intervento civile la Médiathèque Valais di Martigny (in Svizzera) dedica la mostra intitolata Carole Roussopoulos. La vidéo pour changer le monde - fino...

VISIONI/BREVE

Idee per un’avventura nascosta dietro l’immagine dell’altro

FRANCIA/SVIZZERA. Nell’aprile 1979, Jean-Luc Godard scrive alla collega e amica Carole Roussopoulos una lettera pubblicata in maggio sul numero 300 dei «Cahiers du cinéma»: «Penso a te ogni tanto, anche se ti stupirà. Mi chiedo come stai e che fai con la tua piccola Sony in bianco e nero. Mi chiedo anche, a volte, che...

VISIONI/TAGLIO BASSO

Interni famigliari e nomadismi forzati una narrazione dell’Albania di oggi

ALBANIA/ITALIA/ANCONA. Nelle giornate più terse da Ancona si possono scorgere la costa e persino i monti di Zara, ed è nel capoluogo marchigiano, naturale baricentro della Macroregione adriatico jonica delle sempre infinite e inespresse possibilità, che nasce dentro Corto Dorico il premio Adriatic Awards sezione del concorso dedicata nel...

VISIONI/APERTURA

Corto Dorico, i film in carcere per scommettere sul futuro

ITALIA/ANCONA. Corto Dorico Film Festival, organizzato nelle Marche dall’Associazione di promozione sociale Nie Wiem, ha una speciale categoria di premio per i film di piccolo formato che da vent’anni arrivano ad Ancona da tutto il mondo. È quello assegnato dalla giuria composta da reclusi presso i penitenziari della regione. Sono...

ULTIMA/APERTURA

La strega incantatrice

GB. La Signora in giallo Angela Lansbury, morta lunedì a 96 anni, aveva un’anima nera, gotica, contegnosa e in fondo divertita sullo stile Alfred Hitchcock per il quale vestì i panni, tailleur di tweed per l’esattezza, di Miss Froy in Il Mistero della Signora scomparsa (1979). La si confonde facilmente con Mrs...

SOCIETA/APERTURA

Scene mai viste, il day after di Cantiano

ITALIA/CANTIANO (MARCHE). La mattina del day after a Cantiano, Toni, 65 anni, già amministratore pubblico e esperto di salute e sicurezza sul lavoro, guarda dalla finestra di casa sua, casa non al primo piano per fortuna. Quello che vede è il fango che riempie le piazze del paese in provincia di Pesaro e Urbino dove l’alluvione ha creato il...

CULTURA/APERTURA

Se la perdita è insostenibile

ITALIA. Che cosa si può dire della morte di un figlio? Il linguaggio comune sembra franare dinnanzi al lutto più inconcepibile, si ammette spesso all’unanimità che non ci sono parole per esprimere un dolore così pervasivo e annichilente. Nella sua raccolta poetica dall’emblematico titolo Ex madre...

CULTURA/APERTURA

Nella landa precaria di emozioni dirompenti

ITALIA. Di cosa parliamo quando parliamo d’amore è quanto si chiedeva il famoso scrittore americano di racconti Raymond Carver in una delle sue opere più conosciute, dal titolo omonimo. Nella raccolta di poesie La distruzione dell’amore (Interno Poesia, pp. 140, euro 13) Anna Segre, «medico, psicoterapeuta, anche...

INTERNAZIONALE/TAGLIO BASSO

Bombay, Londra, New York. Sempre in viaggio con il bagaglio delle idee

INDIA/GB/USA. «Sono stanco di Londra, sento di non appartenere all’Inghilterra: vorrei trasferirmi negli Stati Uniti, smettere di scrivere dell’India, cambiare scenari e stile. Ho bisogno di muovermi, un po’ come Joyce: ha presente Dedalus? ’Vivere, errare, cadere, trionfare, ricreare la vita dalla...

INTERNAZIONALE/TAGLIO MEDIO

La traiettoria irrituale di uno «scrittore contro»

GB. Salman Rushdie non è solo l’autore dei Versi satanici, ovvero uno scrittore che, per aver pubblicato un libro ritenuto blasfemo dagli integralisti islamici, si è visto comminare una condanna a morte dall’ayatollah Khomeini.Quando lo colpisce la fatwa iraniana, Rushdie ha già al suo attivo un romanzo che ha...

VISIONI/INTERVISTA

Passato come eterno presente

ITALIA/ANCONA. Erano amici d’infanzia a Dallas, suonavano insieme in una band e ora ribaltano le regole delle classifiche musicali internazionali imponendo gli streaming dei brani di quasi mezzo fa secolo sulle nuove uscite: sono Kyle Dixon e Michael Stein, scovati dai produttori di Stranger Things in rete e chiamati a comporne la colonna sonora...

CULTURA/APERTURA

Tra immagine e parola, la diffidenza dei letterati alle prese con il «visibile»

ITALIA. Nel 2012 uscì un volumetto intitolato Ti racconto una cosa di me (edizioni di passaggio) in cui trentadue tra scrittrici e scrittori di lingua italiana commentavano una fotografia vernacolare, tolta dal loro album di famiglia o comunque dal cassetto delle loro memorie. Si trattava, per le curatrici, Ivana Margarese e Giorgia Tolfo,...

VISIONI/APERTURA

Le metamorfosi dei sentimenti tra le parole di «Oci Ciornie»

ITALIA/MILANO. Oci Ciornie è una canzone d'amore, la più popolare in Russia, letteralmente «Occhi Neri», ha dato il titolo al film del 1987 diretto da Michalkov - su soggetto di Suso Cecchi D'Amico, con Marcello Mastroianni e Silvana Mangano. Una contaminazione, una storia-matrioska che a svolgerla ne scappano sempre fuori di...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it