Risultati per:

  • Autore: GIACOMO GIOSSI
Modifica ricerca

SPORT/APERTURA

IL SOLDATO DELLE NEVI

CROAZIA/ZAGABRIA. Nelle ultime settimane, con i campi alpini ottimamente innevati, due campioni croati di sci, Ivica e Janica Kostelic (fratello e sorella) hanno conquistato una serie di brillanti successi a livello internazionale, tanto che i giornali del loro paese li hanno esaltati come «eroi entrati nella storia». Domenica scorsa a Bormio,...

POLITICA/ARTICOLO

LA CROAZIA SI SCOPRE PIÙ CROATA

CROAZIA. Il 31 luglio il parlamento croato si è riunito per votare la fiducia al secondo governo Racan, che l'ha ottenuta, con 84 voti a favore e 47 contrari. La legge costituzionale sulle minoranze etniche è stata invece rinviata ad una sessione ordinaria: le minoranze si sentono danneggiate dall'impianto discriminatorio della proposta di legge....

POLITICA/TAGLIO BASSO

CRISI IN CROAZIA, IL CENTROSINISTRA RIPROVA

CROAZIA/ZAGABRIA. Ivica Racan, premier socialdemocratico del primo governo croato post-Tudjman, ha rassegnato ieri mattina le dimissioni nelle mani del capo dello stato Stjepan Mesic: finisce così l'esecutivo di centrosinistra, che Racan presiedeva da due anni e mezzo. Non ci saranno però elezioni anticipate: l'ha escluso lo stesso presidente...

PALESTINA/TAGLIO BASSO

SARAJEVO-PALESTINA

SERBIA/SARAJEVO. «Aiutate la Palestina voi che vi siete impegnati contro la guerra etnica in Bosnia», è stato un fragoroso applauso quando è arrivato l'intervento telefonico di Raffaella Bolini, in questi giorni a Gerusalemme, ma da sempre impegnata con il Consorzio Italiano di Solidarietà nell'ex Jugoslavia. «In questi...

POLITICA/TAGLIO BASSO

LA CROAZIA DEMOCRATICA SCIVOLA VERSO LA CRISI

CROAZIA/ZAGABRIA. La Croazia e il suo governo sono precipitati in una profonda crisi, che potrebbe portare alle elezioni anticipate. Cinque ministri del partito social-liberale (da qualche settimana sotto il controllo della destra nazionalista impersonata dal nuovo-vecchio presidente Drazen Budisa) hanno rassegnato le dimissioni, cedendo alle minacce del...

MONDO

LO SCOGLIO CROAZIA

CROAZIA/ITALIA. Lo scoglio Croazia INCE Pronto per il trattato con l'Italia, ma Zagabria respinge la clausola (cara ad An) "restituzione dei beni" GIACOMO SCOTTI - ZAGABRIA

POLITICA

ITALIA-CROAZIA AI FERRI CORTI

CROAZIA/ITALIA. Italia-Croazia ai ferri corti DIPLOMAZIA Scontro aperto dopo l'annuncio di Ciampi di decorare l'ultima amministrazione italiana di Zara GIACOMO SCOTTI - ZAGABRIA Il

POLITICA

IL GOLPE ANNUNCIATO E' IMMINENTE

CROAZIA. Il golpe annunciato è imminente In Croazia la destra erede di Tudjman si prepara a spodestare il governo legittimo di Zagabria GIACOMO SCOTTI - ZAGABRIA

POLITICA

L'ORIZZONTE CROATO SEMPRE PIU' CUPO

CROAZIA. L'orizzonte croato sempre più cupo Il governo Racan subisce i ricatti della destra e delude le fasce deboli della popolazione GIACOMO SCOTTI - ZAGABRIA

MONDO

ALL'AJA I CRIMINI CROATI. E QUELLI.

CROAZIA. All'Aja i crimini croati. E quelli Usa? "Strage". Reso noto l'atto d'accusa contro il generale Gotovina in fuga, difeso da Chiesa e governo GIACOMO SCOTTI - ZAGABRIA

MONDO

GENERALI CROATI,UNO ALL'AJA L'ALTRO

CROAZIA/OLANDA. Generali croati, uno all'Aja l'altro in fuga Ademi (massacro di Medak): "Sono innocente", Gotovina ("Tempesta '95") uccel di bosco GIACOMO SCOTTI - ZAGABRIA E' un a

POLITICA

L'AJA METTE IN CRISI ZAGABRIA

CROAZIA/RIJEKA. L'Aja mette in crisi Zagabria La coalizione di centrosinistra si spacca sulla consegna di due generali al Tribunale GIACOMO SCOTTI - RIJEKA (FIUME) Domenica prossima, di f

POLITICA

CROAZIA VERSO LA CRISI

CROAZIA/FIUME. Croazia verso la crisi Rissa nel governo. Presto elezioni anticipate GIACOMO SCOTTI - FIUME/RIJEKA Con i risultati delle elezioni amministrative del 20 maggio, la situazio

POLITICA

L'ITALIANO SOTTO TIRO

CROAZIA/ISTRIA. L'italiano sotto tiro Zagabria cerca di eliminare il bilinguismo in Istria GIACOMO SCOTTI - FIUME/RIJEKA Il governo croato di "centrosinistra" insiste su una linea di radi

ECONOMIA

LA NUOVA LEZIONE DI CAFFE'

ITALIA/ROMA. La nuova lezione di Caffè Giudizi attuali Glabalizzazione e new economy sono problemi di oggi che Federico Caffè aveva saputo leggere con anticipo. Come, ce lo racconta il professor Giacomo Becattini GIACOMO BECATTINI

POLITICA

LA CROAZIA NEL SEGNO DI TUDJMAN

CROAZIA. La Croazia nel segno di Tudjman Astensionismo record alle elezioni amministrative, in attesa della "svolta" (finora mancata) del governo Racan GIACOMO SCOTTI - FIUME/RIJEKA

POLITICA

SLOVENIA E CROAZIA GUARDANO A BERLU

CROAZIA/ITALIA. Slovenia e Croazia guardano Berlusconia Tacciono i governi. I giornali temono rapporti più freddi e nuove spinte nazionaliste italiane GIACOMO SCOTTI - FIUME/RIJEKA

SOCIETA

ULTRAS IN CAMPAGNA ELETTORALE

CROAZIA/SPLIT. Ultras in campagna elettorale Spalato, 30 feriti e 80 arresti nella finale della Coppa di Croazia GIACOMO SCOTTI - RIJEKA/FIUME Mentre in tutta la Croazia le forze

POLITICA

ZAGABRIA CONTRO ISTRIA

CROAZIA/ISTRIA. Zagabria contro Istria CROAZIA Il governo sospende lo statuto istriano sul bilinguismo GIACOMO SCOTTI - FIUME Sono stati "sospesi", congelati, dieci articoli dello Statut

POLITICA

SCHELETRI IN GIARDINO

CROAZIA/KNIN. Scheletri in giardino CROAZIA A Knin e dintorni, all'opera gli inquirenti del Tribunale dell'Aja: si cercano i resti di 200 vittime GIACOMO SCOTTI - FIUME/RIJEKA A

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it