Il Tribunale dei minori: violati i dritti dei piccoli migranti

La notizia, fatta trapelare ieri mattina dal Viminale, ha tutta l’aria dell’ennesima provocazione: Tripoli avrebbe dato la sua disponibilità come porto sicuro per i 356 migranti della nave Ocean Viking che avrebbe ricevuto anche riferimenti e contatti per l’organizzazione dello sbarco. Ipotesi a dir poco...

«A bordo situazione sempre più critica. L’Europa si vergogni»

«La situazione a bordo sta diventando critica e anche il più piccolo cambiamento ormai può creare dei problemi», avverte Riccardo Gatti. Il presidente di Open Arms Italia segue da Lampedusa l’odissea che è costretta a vivere la nave della ong spagnola bloccata al largo con 151 migranti a bordo dal...

Abitanti isolati e povertà, il territorio è in ginocchio

Da qualche giorno, a Certosa, il quartiere a nord di quello che era il Morandi, sono spuntati i “turisti". Arrivano in metrò, da altri quartieri della città, per ammirare i graffiti che alcuni artisti hanno disegnato sui muri delle case popolari. «Dicono che vogliono rilanciare la zona, ma ci vuole ben...

Dopo i soldi, la crisi di governo. Il nuovo ponte di Genova a tappe forzate

Un anno dopo Genova, o almeno una parte di essa, si trova a fare i conti con l’assenza. Quel profilo che come un elettrocardiogramma di città, con picchi e punti bassi, si stagliava tra un versante e l’altro della Valpolcevera, non c’è più. Attraversandola, in coda lungo l’unica strada che...

«Chiudiamo con il passato e per il paese andrà meglio»

Luigi Gallo, deputato e presidente della commissione cultura della camera, viene da Torre del Greco. È uno di quelli che lunedì scorso alla riunione congiunta dei gruppi parlamentari del Movimento 5 Stelle ha detto chiaro e tondo che bisognava provare a costruire un’altra maggioranza. Il suo nome viene spesso accostato...

Pisa, Buscemi via dalla giunta Conti

Accusato e processato per stalking nei confronti dell’ex fidanzata, prosciolto per intervenuta prescrizione ma contestato a più riprese dall’associazionismo femminile (e non solo) pisano, l’attore e regista Andrea Buscemi esce dalla giunta del sindaco leghista Michele Conti, di cui è stato assessore alla...

Cgil, Cisl e Uil contro le «alchimie»:«Servono subito risposte sul lavoro»

Alla faccia dei vari retroscena che volevano i sindacati a favore - e anzi in prima fila tra i costruttori - del nuovo governo politico M5s-Pd, ecco arrivare una lunga nota unitaria di Cgil, Cisl e Uil che chiede «meno alchimie».Per Landini, Furlan e Barbagallo - che non vogliono essere tirari per la giacca - c’è...

«Fermare subito gli sgomberi a Roma, il Viminale è ormai inadeguato»

«Con la crisi di governo ormai aperta e dagli esiti imprevedibili riteniamo necessario chiedere a gran voce una moratoria degli sgomberi previsti a partire dal mese di agosto nella città di Roma». Inizia così una nota diffusa ieri da Marta Bonafoni, Paolo Ciani e Alessandro Capriccioli, capigruppo rispettivamente...

Fornaro (Leu): «Tanti ostacoli a un governo politico di discontinuità. Ma è l’unica via possibile».

Una crisi di governo a più variabili quella che ieri a palazzo Madama ha avviato di fatto il suo iter. «La situazione è complessa - osserva Federico Fornaro di LeU - ci troviamo di fronte a una crisi soggetta a continui colpi di scena. Occorre tenere la barra dritta, perché non può essere una soluzione un...

La lunga lista di imprenditori per Salvini non è solo del Nord

Un lungo elenco di industriali e di presidenti di associazioni imprenditoriali. Tutti con Salvini, tutti per «andare alle elezioni e fare in fretta».Oltre alla autocandidatura di Flavio Briatore come ministro del Turismo - sic - ieri il leader leghista nel suo intervento in aula al Senato ha citato tutta una serie di...

Il doppio slalom di Renzi e Zingaretti

Basta la folla di cronisti assiepata nella sala Nassirya del Senato per la conferenza stampa di Matteo Renzi per capire che il ragazzo di Rignano è risorto. «Il tabellone del Senato dirà che l’accordo è possibile», scandisce. Allude a quell’accordo che lui stesso aveva messo in campo per primo....

«Scaricano la crisi sulle istituzioni, non voteremo il taglia seggi»

«Quello a cui abbiamo assistito in Senato ieri è stato il tentativo volgare da parte di Salvini e Di Maio di scaricare una crisi politica sulle istituzioni. Un atteggiamento per noi inaccettabile. Io penso ancora che le condizioni per fare un governo politico non ci siano. E dopo gli show di ieri sera ancora meno. Detto...

Zingaretti a Conte: «Sbarcare i migranti»

«Conte faccia sbarcare i migranti sulla Open Arms tenuti in ostaggio dal ministro dimissionario Salvini», una priorità per il segretario del Pd Nicola Zingaretti, che ha «la precedenza su tutto». È un amo lanciato al premier in questa crisi di governo. «Da dodici giorni 151 persone sono tenute...

Il senato e la camera frenano i piani leghisti. Il rilancio è solo un bluff

«Nessuno chiede di parlare?». Alla presidente del senato Casellati non pare vero, la Lega ha insistito tanto perché richiamasse tutti i senatori a Roma nell’anti vigilia di ferragosto e lei l’ha fatto. La capogruppo di Forza Italia Bernini la ha appena ringraziata pubblicamente «per averci dato la...

In Yemen affonda la Nato araba

Il Medio Oriente è una sorta di avvertimento costante a chi si lascia andare a previsioni. «La guerra in Yemen finirà in poche settimane», annunciava nel 2015 l’Arabia Saudita capeggiando una coalizione araba appoggiata da Usa, Gran Bretagna e Francia. Era la prima prova del fuoco di una sorta di Nato araba...

Salvini vuole il voto per scassare il sistema democratico

Tolto Salvini, che l’ha voluta, la crisi di governo ha precipitato nel panico tutto l’arco politico. Come ha osservato Nadia Urbinati sul manifesto, una sua vittoria elettorale, e un suo governo, rischiano di accelerare il degrado del regime democratico. O addirittura, come ha paventato Rino Formica sempre sulle pagine di...

L’ipotesi migliore è la più difficile

Nonostante l’assist della presidente Casellati e il centrodestra che si ricompatta, Salvini perde in Senato. Propone a M5S di fare subito il taglio dei parlamentari, e poi al voto. Ma M5S mantiene la posizione, e nulla cambia nell’agenda, come è giusto che sia perché il “potere della crisi” è -...

Salvini spara a salve

Un’altra maggioranza (Pd,M5S, Leu, +Europa) si accende sul tabellone del senato. Battuto il centrodestra. Salvini tenta lo spariglio con il sì al taglio dei parlamentari. Ma il presidente della camera Fico lo neutralizza mettendolo in calendario solo dopo le comunicazioni di Conte

Il male minore per evitare il baratro

In questi ultimi giorni sono avvenuti in successione rapidissima alcuni fatti che configurano per noi italiani la perdita della libertà e l’ingresso nel regno della menzogna e della violenza, sotto forma di un Colpo di Stato annunciato con la brutale sfrontatezza con cui un lupo entra nell’ovile.Questi fatti e questo...

Come mettere fine al mito di Salvini infallibile

Nel novembre del 1918 la guerra per i tedeschi era già persa. Fu il crollo dell’Impero. Le forze conservatrici ripiegarono, l’onta della firma dell’armistizio fu lasciata al governo socialdemocratico appena entrato in carica. Dal punto di vista retorico quelle stesse forze che avevano condotto il Paese...