«No alle elezioni anticipate»

Dello scenario aperto dalla crisi di governo ciò che a noi colpisce di più, per la drammatica superficialità con cui finora ha esortato al voto, è la posizione del Partito Democratico, attraverso la voce del suo segretario. Due domande. È nell'interesse di questo partito entrare nell’agone...

I Garanti, ora il diritto alla sessualità in carcere

Si riparla di affettività e sessualità in carcere. L’iniziativa parte dalla Conferenza dei garanti regionali delle persone private della libertà, che chiedono ai consigli regionali di fare propria una proposta di legge per la «tutela delle relazioni affettive e intime delle persone detenute», per poi...

No alla svolta autoritaria

Onorevoli parlamentari,al punto in cui siamo non si tratta di fare ipotesi ma di avere una certezza: l’Italia di Matteo Salvini darà una spinta definitiva al ritorno dell’autoritarismo nell’Europa continentale. È un fatto che la svolta antidemocratica e nazionalista del leader della Lega ha raggiunto vette...

Addio a Nadia Toffa, simbolo della battaglia contro il cancro

Aveva solo quarant’anni Nadia Toffa: l’annuncio della malattia che l’ha uccisa, il cancro, l’aveva dato lei stessa nel 2018 dopo mesi di assenza dalle Iene, il programma di cui era conduttrice e inviata.La battaglia contro il tumore, scoperto alla fine del 2017, l’ha raccontata in un libro, Fiorire...

Jazz em Agosto, «Resistenza» attraverso la musica

C’è l’ebbrezza di essere a Monterey nel 1958, alla prima edizione del festival californiano, con aerei che sbucavano a bassa quota dalla nebbia e con il rumore dei loro motori incombevano grottescamente sulla musica, come si può sentire dall’album ricavato dall’esibizione di Billie Holiday. Il...

«Durante la rivoluzione», la vita quotidiana nella Siria martoriata

L’inizio è un classico di tutti i regimi, bimbi in divisa inneggiano alla patria e salutano romanamente. Poi le immagini ci portano in strada, nel 2011, quando in molti, soprattutto giovani, urlano contro il dittatore Bashar al-Assad, chiedendo libertà per cristiani e musulmani. Siamo all’inizio del film Fi...

Il «marchio» della banlieue sui desideri dell’adolescenza

Il nostro è un film o un documentario? La questione ritorna nelle discussioni degli studenti della scuola Dora Maar alla periferia di Parigi, che il prefisso «93» nella percezione generale fa coincidere con l’etichetta della zona urbana a rischio. È qui che Eric Baudelaire arriva per un workshop di cinema,...

Festival dei sensi

Dal 23 al 25 agosto in Valle D’Itria si terrà la X edizione del Festival dei sensi. Fra gli ospiti di questo appuntamento dedicato al fiabesco, Ferdinando Abbri, Paolo Matthiae, Quirino Principe, Giovanna Calvenzi, Enrico Vanzina, Alberto Capatti, Paolo Fabbri, Corrado Bologna, Irina Hale e tanti altri.

Irina Hale, «ogni fiaba è sempre una finestra di libertà»

Disegnare favole, immaginare mondi e poi cucirli uno sull’altro, oppure lasciarli apparire e svanire tra le ombre su tende e pareti, ripercorrendo antiche strade della tradizione e nuovi sentieri dell’arte. Pronipote di Konstantin Ushinsky, insegnante e fondatore della pedagogia russa (che si rifiutò di seguire...

Quell’egemonia sul senso comune che sfida la memoria

Da tempo Le Monnier, editore fiorentino, ora assorbito da Mondadori Education, va proponendo studi e lavori, firmati da giovani studiosi, dedicati alla storia contemporanea. Si tratta della felice scelta di privilegiare nuovi punti di vista, non necessariamente depositari della memoria delle esperienze delle generazioni precedenti, come...

Con gli spiedi ben piantati in terra, un arrosto che esibisce la virilità

Prima che la Repubblica Argentina si chiamasse così e diventasse uno Stato federale, l’asado era da lungo tempo una tradizione. Nel suo La comida en la historia argentina, il divulgatore Daniel Balmaceda ne traccia la storia, ricordando come la cottura della selvaggina sulla brace, per mezzo di primitive graticole, fosse...

Dialoghi sulla vita intorno all’asado

«La carne bovina arrostita sulle braci, l’asado, non è solo l’alimento base degli argentini, ma il nucleo della loro mitologia, e anche della loro mistica. Un asado non è solo la carne che si mangia, ma anche il luogo dove la si mangia, l’occasione, la cerimonia. In quanto rituale che evoca il...

Incidente nucleare. Villaggio evacuato e panico Chernobyl 2

A Severodvinsk, città della Russia subartica nella provincia di Archangelsk, è allarme radioattività. Un vero e proprio panico si sta diffondendo in città dopo che ieri mattina l’Amministrazione settentrionale per l’idrometeorologia e il controllo ambientale russo ha riferito che i sistemi...

Usa posticipano a dicembre parte delle sanzioni anti Cina

Negli ultimi giorni Trump è apparso preoccupato per le accuse provenienti dalla Cina secondo le quali gli Usa starebbero fomentando le proteste a Hong Kong. Forse anche per questo, le previste sanzioni per il primo settembre sono state spostate: l’intento potrebbe essere quello di voler tranquillizzare Pechino. Ieri l'ufficio...

Notte di scontri tra polizia e manifestanti all’aeroporto

Per il secondo giorno consecutivo, l’aeroporto internazionale di Hong Kong è stato chiuso dalla protesta dei manifestanti. E nella notte la polizia è intervenuta per porre fine al sit-in, dando luogo a scontri e pestaggi. Nella giornata di ieri la situazione non è parsa dunque tornare verso una tregua: i due...

«Donne saharawi ai vertici politici, ci prepariamo all’indipendenza»

Minetu Larabas Sueidat è una giovane attivista saharawi, nata e cresciuta nei campi profughi in Algeria a Tindouf. Recentemente è diventata segretaria generale dell’Unione nazionale delle donne saharawi (Unms). A maggio, con Gianfranco Fattorini, presidente di una ong per la promozione e protezione dei diritti umani...

La guida per migranti nei boschi marocchini

Trentuno anni e un master in diritto commerciale, Boubacar è l’unico dei 260 migranti che nel 2017 hanno fatto domanda ad aver ottenuto il permesso di soggiorno nella cittadina frontaliera con l’enclave di Melilla, luogo di transito per i circa 3mila migranti che trovano rifugio negli accampamenti che sorgono alle...

Immigrato del Bangladesh «lapidato» da una banda di minori

Erano andati a vendere cover di cellulari e occhiali da sole sul Lungomare di Napoli, domenica sera. Intorno a mezzanotte in via generale Orsini, a due passi dai grandi alberghi, due uomini del Bangladesh sono stati lapidati da una banda di ragazzini.Il primo, 42 anni, ha riportato solo delle escoriazioni al gomito e al fianco ma il...

Morto di stenti sul gommone

L’immagine, drammatica, rappresenta bene una delle tante tragedie del Mediterraneo. Due migranti a bordo di un piccolo gommone senza acqua né cibo, il corpo ormai senza più vita di uno è steso su fondo dell’imbarcazione blu mentre il suo compagno è inginocchiato accanto a lui. A riprendere la scena...

Usa, via al «test ricchezza» per il visto

Il governo Usa da ottobre utilizzerà uno speciale test di ricchezza per determinare se gli immigrati legali hanno i mezzi per sostenersi e possono, quindi, ottenere un visto o la Green card, permesso che consente di risiedere per un periodo di tempo illimitato. In base alle nuove regole, agli immigrati che non raggiungono lo...



Pagina 6 di 50