Oggi sciopero ad Almaviva: l’azienda guadagna ma taglia

Mentre è in arrivo la sentenza della corte di cassazione sul licenziamento dei 1.666 lavoratori Almaviva del natale 2016, la parte metalmeccanica dell’azienda di call center è in pieno subbuglio: oggi sciopero per l’intera giornata dei 3.500 dipendenti in tutta Italia. «Dopo tre mesi di discussione Almaviva...

Stellantis dimezza i turni a Mirafiori (sulla 500E) e a Melfi

Aumento della cassa integrazione, rallentamento della produzione della 500 elettrica a Mirafiori, la possibile riduzione delle linee a Melfi. Tutti temi che il sindacato vuole discutere il 15 aprile nell’incontro a Torino con i vertici di Stellantis. «Nei primi tre mesi del 2021 si riscontrano flessioni nei volumi con...

Giorgetti: serve totale libertà per le imprese

Meno di un’ora di audizione, metà di domande compiacenti a cui non ha risposto per questioni di tempo: tutto rimandato a giovedì prossimo. L’esposizione delle linee programmatiche del ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti va al rallentatore, di pari passo con le deleghe che ancora non ha assegnato...

«Gli Stati liberi di acquistare Sputnik»

Gli Stati membri dell’Unione europea sono liberi, se credono, di acquistare autonomamente vaccini che non fanno parte del portafoglio di sieri anti-Covid ordinati dalla Commissione Ue per conto dei 27, come il russo Sputnik V, senza che questo significhi la fine della strategia europea sulle vaccinazioni, che riguarda un certo...

La Turchia convoca l’ambasciatore

«Condanniamo con forza le affermazioni senza controllo del primo ministro italiano nominato Mario Draghi sul nostro presidente eletto» Recep Tayyip Erdogan. Lo ha detto il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu, che ha definito quella del premier italiano «inaccettabile retorica populista». È arrivata...

«Basta con i furbi del vaccino a scapito di anziani e fragili»

Seguire le linee guida del Cts e del ministero della Salute: il premier Draghi si è presentato ieri pomeriggio in conferenza stampa per rassicurare gli italiani dopo le nuove linee guida stilate mercoledì notte sull’utilizzo di Astrazeneca. «La raccomandazione è usarlo per chi ha più di 60...

Task force locali e governance centralizzata a palazzo Chigi

«Recovery plan» di Mario Draghi sarà presentato entro il 30 aprile, regioni ed enti locali dovranno trovare un coordinamento con il governo e una struttura centrale. Il progetto prevede una struttura di coordinamento centrale supervisiona l’attuazione del piano ed è responsabile dell’invio delle...

Riaperture, Draghi incalza le regioni e difende Speranza

Salvini esce soddisfatto dal colloquio con Draghi e dopo la conferenza stampa del premier conferma l’impressione positiva. Il tentativo di mettere sotto tiro il ministro Speranza in realtà è stato respinto seccamente. Draghi ha piuttosto dato ascolto a Pierluigi Bersani, che qualche ora prima gli aveva chiesto...

Al via la rubrica «Attenti ai dinosauri»

Care lettrici e cari lettori deI Manifesto. Comincio così perché questo non è un articolo ma una lettera, cioè una richiesta di contatto diretto con chi fra voi abbia il tempo, e la voglia, di collaborare con quanto da ormai quasi un anno ci siamo messi a fare (il “ci” sta per una decina di ecologi...

Furbi et orbi

«Basta con i furbetti del vaccino a scapito di anziani e fragili». Draghi attacca le categorie che hanno saltato la fila e incalza le regioni, frena Salvini sulle riaperture e difende Speranza. Ma dice no a Landini sullo stop ai licenziamenti. Scontro con Ankara sullo sgarbo a von der Leyen pagine 2,3

Salute pubblica in zona Tiburtina

Anche il quartiere romano di Rebibbia ha deciso di festeggiare a modo suo la giornata mondiale della Salute. Lo ha fatto occupando Villa Tiburtina, un centro sanitario pubblico nel quadrante orientale di Roma chiuso dalla Regione dal 2012 e che, nonostante l’emergenza sanitaria e l’annunciato rilancio della sanità...

500 milioni di profili LinkedIn in vendita sul Web

Un intero archivio di dati provenienti da LinkedIn è in vendita sul solito hacker forum. Si tratta di 500 milioni di profili su 600 milioni di iscritti al popolare social network di Microsoft.Il venditore, per provare di esserne in possesso, consente di scaricarne una parte, 2 milioni, divisi in quattro file distinti, a un prezzo...

La Libia, i migranti e noi

Leggo che il Presidente del Consiglio Draghi, durante la visita in Libia, oltre ad aver variamente elogiato il governo libico per come affronta il problema dei migranti, si è addirittura complimentato per il comportamento della guardia costiera libica per quanto fa nei naufragi. Si tratta di affermazioni incredibili visto che non...

Se cambia l’articolo cambia il genere

Oggi abbiamo fatto un gioco con i nomi…. Chi me lo sa dire?«Noi…..Noi abbiamo giocato con le parole uguali che però diventano maschi o femmine». «Dei nomi uguali, ma diversi». «Era divertente. E’ stato divertente». «Posso fare un esempio? La pera ama il pero. La mela ama...

Le armi e la guerra come Pil assoluto

È venuto a mancare Giovanni Sarubbi, direttore del “Il Dialogo” e pacifista militante. La pace oggi ha un colore in meno. Proponiamo il suo ultimo scritto che ci ha lasciato prima di andarsene. Le armi sono il PIL assoluto, il PIL dei PIL. Il PIL che genera PIL. Genera PIL nel momento in cui le armi vengono vendute....

LE LETTERE

Libia, Meloni smemorata Mi ha colpito la sottolineatura utilizzata in questi giorni dall’on. Meloni quando ha ricordato che nel marzo 2011 ci fu l’attacco al regime libico di Gheddafi “voluto da Obama e Sarkozy e sostenuto dalla sinistra italiana”. Mi ha colpito soprattutto la disinvoltura nel cambiare le carte in...

Chiaroscuri elettronici nel regno di Paolo Tarsi

Dal serraglio delle più svariate produzioni, mistioni sonore, spesso strane, struggenti osmosi tra le arti, emergono a tratti, esotici, a volte esoterici, lunari congegni a propulsione composita, rifratta: bit di dati, drum machine, kraut, pop e avanguardia in una mescola viscosa che testimonia la vitalità della scena rock...

Analogico e digitale: quale futuro per gli studi di registrazione

Varcando la soglia degli studi Fonorama di Milano per il suo album d’esordio nel 1973, Antonello Venditti avrà certo sorriso per quel titolo indovinato, L’orso bruno. In cabina di regia un trentaduenne già gigante del mestiere, Bruno Malasoma detto Totem, richiesto in quegli stessi mesi da Battisti, Fossati,...

Ritorno alla sala, l’emergenza sanitaria e le nuove «regole» globali

In quella che somiglia ormai quasi a una litania ovvero l’informazione/previsione sulla riapertura delle sale nel mondo, spiccano i titoli sui giornali dell’industria cinematografica americana degli ultimi giorni, in cui si celebra appunto - con la concomitanza dell’ampia campagna vaccinale - le prove di ripartenza dei...

I titoli in onda da venerdì 9

«En Elephant Sitting Still» di Hu Bo verrà trasmesso venerdì 9 aprile - Raitre, dalle ore 01.10. I prossimi appuntamenti con il ciclo «Polvere nel vento» saranno il 16 aprile - Raitre dalle 01.10 - con «Cute Girl» restaurato da Cinematek (Cinémathèque Royale de Belgique) e...