Risultati per:

  • Autore: MARIO PIERRO
Modifica ricerca

CAPITALE & LAVORO/COMMENTO

FEBBRE CINESE PER L'E-COMMERCE

CINA. In Cina è scoppiata la febbre per lo shopping on line. Non esiste bene o servizio che non venga acquistato attraverso internet nel paese della grande muraglia: dai voli aerei agli alberghi, fino a libri, riviste, articoli da regalo, ma anche azioni e obbligazioni. Nel 2005 il volume d'affari - secondo i dati resi noti dal China Internet...

VISIONI/TAGLIO BASSO

BIENNALE MUSICA, APRE BRIAN ENO

ITALIA/VENEZIA. Come pensare la musica oggi? Che cosa si pensa oggi sulla musica? Qual è il pensiero sull'oggi nella musica? Dopo aver vagato col pensiero intorno a simili temi Giorgio Battistelli ha trovato il titolo della 50ª Biennale Musica in programma a Venezia dal 29 settembre al 7 ottobre: Va' pensiero. Titolo accattivante, titolo furbo, titolo...

CAPITALE & LAVORO/COMMENTO

LA FORD VARCA IL CONFINE MESSICANO

MESSICO/USA. Delocalizzare in Messico. È questa la parola d'ordine in casa Ford per superare la crisi finanziaria che ha caratterizzato la gestione degli ultimi anni. Mentre negli Stati Uniti lavora al taglio di 30 mila dipendenti, da realizzare entro il 2012 con la chiusura di quattordici stabilimenti, il colosso automobilistico di Detroit avrebbe...

VISIONI/EDITORIALE

FRIPP, UN'AMBIGUA MUSICA DISCRETA

ITALIA/ROMA. Quanto a godimento e interesse si poteva andarsene dopo il primo pezzo del concerto intitolato Soundscapes tenuto da Robert Fripp con la League of Crafty Guitarists nella sala Santa Cecilia dell'Auditorium. Nel primo lungo pezzo - il fondatore dei King Crimson solo in scena - c'era il Fripp degli album ambient elaborati con Brian Eno e,...

IL CAPITALE/COMMENTO

RITORNA LA VOGLIA DI SHOPPING

SVIZZERA/GINEVRA. Torna la voglia di shopping nel mercato del lusso europeo. A candidarsi come grande protagonista delle operazioni di merger & acquisition nei prossimi mesi è l'elvetica Richemont, il secondo gruppo al mondo del settore alle spalle della francese Lvhm. Il suo Ceo (Chief executive officer), Norbert Platt, ha annunciato in un'intervista...

PRIMA/EDITORIALE

L'ORIZZONTE AFGHANO

IRAQ/AFGHANISTAN/ITALIA. L'avvio di unnuovo governo offre l'occasione per cercare sintesi originali tra le diverse idee presenti nella coalizione. Sulla questione della pace l'occasione si sta già perdendo: un ritardato ritiro dall'Iraq, per non dispiacere troppo allo zio Sam, potrebbe venir contraccambiato da nuove truppe e aerei in Afghanistan. Qui si...

CAPITALE & LAVORO/OPINIONI

ATESIA E IL SINDACATO: LA FRITTATA ORMAI è FATTA

ITALIA/ROMA. Come dice il vostro Francesco Piccioni, se il sindacato condiziona le sue scelte subordinandole a quelle dell'ispettorato del lavoro al massimo può svolgere una funzione di supporto per l'ufficio del personale di un'azienda. Questa semplice equazione può dare fastidio ma è assolutamente efficace e perlomeno questa è la percezione che ne...

IL CAPITALE/COMMENTO

NOVARTIS PUNTA ALLA BRITANNICA NEUTEC

SVIZZERA/GB. Circa 443 milioni di euro (305 milioni di sterline). È quanto ha offerto il colosso farmaceutico svizzero Novartis per assicurarsi la totalità della NeuTec Pharma, una piccola società britannica attiva nel settore delle biotecnologie, fondata nel 1997 e quotata dal 2002 alla borsa di Londra. Obiettivo dichiarato della società di Basilea è...

VISIONI/APERTURA

SULLE NOTE DI WERNER HERZOG

ITALIA/FERRARA. Bello come le voci si rincorrono, bello come le voci si uniscono. Le sei voci del prestigioso Hilliard Ensemble che interpretano i Responsoria per un buon venerdì di Carlo Gesualdo da Venosa. Ma, quando c'è un unisono, in alcuni passaggi di questa musica essenzialmente polifonica, suona sempre mobile, flessibile, aperto. Tenebroso questo...

CULTURA/TAGLIO BASSO

QUANDO IL VELO DIVENTA LA BANDIERA DELL'IDENTITà

ITALIA. Durante la guerra d'Algeria alcune donne arabe furono esibite in pubblico mentre bruciavano il loro velo tradizionale, manifestando così - nelle intenzioni dei colonizzatori - la loro adesione ai valori moderni e laici dello stato occupante. Questa scena abbastanza turpe, descritta anche in un saggio di Frantz Fanon, viene ricordata da...

IL CAPITALE/EDITORIALE

L'ORO CHE DIVENTA SEMPRE PIù NERO

ITALIA. Qualche mese fa, un film - «Syriana» con George Clooney come star - aveva provato a raccontare una storia petrolifera: intrighi delle grandi compagnie e del governo Usa, contraddizioni dei paesi mediorientali, un finale in cui vincono i cattivi. Una fine inevitabile nei film sul petrolio, andava così anche nel semidimenticato Il caso...

IL CAPITALE/COMMENTO

MENO LAVORATORI, PIù ACCORDI

GERMANIA. Più di un miliardo di euro. Tanto costerà alla Volkswagen il taglio di 20 mila posti di lavoro annunciato all'inizio del mese. È quanto filtra da fonti interne alla casa automobilistica tedesca, secondo cui saranno 4 mila i dipendenti che aderiranno al piano di indennità messo in campo dal direttore dei marchi Vw, Wolfgang Bernhard. Per...

IL CAPITALE/COMMENTO

NESTLé SI BUTTA SUL FITNESS

SVIZZERA. Nestlé si butta sul fitness. Il colosso alimentare elvetico ha rilevato per 813 milioni di franchi svizzeri (circa 524 milioni di euro) la Uncle Tobys, linea australiana di prodotti ai cereali per la prima colazione e le zuppe, insieme al diritto all'utilizzo di tutti i marchi della Burns Philp & Co. in Nuova Zelanda. Ungran colpo per...

IL CAPITALE/APERTURA

BILANCI MONDIALI

MONDO. Mentre l'Italia è alle prese con lo scandalo del calcio, l'attenzione degli sportivi di tutto il mondo è già completamente rivolta verso la Germania, dove tra due settimane, a Monaco di Baviera, sarà dato il calcio d'inizio al campionato del mondo 2006: trenta giorni in cui saranno disputate sessantaquattro gare, inclusa la finale di...

IL CAPITALE/COMMENTO

LE GRANDI MANOVRE DI UNICREDIT

ITALIA/GERMANIA. Non si fermano le grandi manovre di Unicredit. La banca guidata dall'a.d. Alessandro Profumo punta a espandere nei prossimi anni la propria attività di investment banking. A renderlo noto è Sergio Ermotti, responsabile del ramo all'interno del gruppo bancario guidato dall'a.d. Alessandro Profumo, in un'intervista telefonica rilasciata al...

IL CAPITALE/TAGLIO BASSO

DECOLLA IL BUSINESS DEGLI AEROPORTI

GB/LONDRA. Continua a salire il numero dei pretendenti al London City Airport da quando domenica scorsa sono filtrate da Oltremanica le voci inerenti a una possibile vendita decisa dall'attuale proprietario, l'uomo d'affari irlandese Dermot Desmond. A contendersi l'aeroporto cittadino londinese sono l'australiana Macquarie Bank il gruppo Babcock...

VISIONI/TAGLIO BASSO

«CONFERENZA MUTA», GLI ECHI DELL'ANIMA DI ROMEO CASTELLUCCI

ITALIA/ROMA. Suoni della musica artificiale, suoni dell'anima, della mente sensuale, dei nervi soavemente scoperti, suoni «concreti» della natura modificata, altra, per fortuna, rispetto al suo dato assoluto e persecutorio. Suoni che lacerano, che incantano, voci estatiche e voci terrorizzate per eccesso di fascinazione ricevuta.Un violoncello che...

CAPITALE & LAVORO/TAGLIO MEDIO

RICONVERTIRE L'INDUSTRIA DI GUERRA, SI PUò

ITALIA/LOMBARDIA. A sentire i «boatos» che quotidianamente provengono dal Senato Romano, una volta aborrito, si direbbe che l'unica fissa di Roberto Formigoni in questo periodo sia la scelta tra la nazione e la Lombardia, per il cui bene si sottoporrebbe ad un referendum pagato di tasca propria, visto che le eventuali elezioni anticipate in Regione...

IL CAPITALE/COMMENTO

UNICREDIT PUNTA A NORD

ITALIA/GERMANIA. Non si arresta il fermento nel mercato del credito europeo. Protagonista ancora una volta è la Unicredit guidata da Alessandro Profumo, che in Germania punta a raddoppiare la propria quota di mercato nell'arco dei prossimi cinque anni. È quanto ha fatto sapere Stefan Schmittmann, uno dei più autorevoli rappresentanti del consiglio di...

ARTICOLO/APERTURA

IL PROBLEMA è LA MELA TUTTA INTERA

ITALIA. Mai un risultato delle elezioni è stato, in modo così sicuro, figlio legittimo di una campagna elettorale. Mai una campagna elettorale ha inciso, in modo così preciso, sul risultato del voto. Tranne forse - come è stato già osservato - quella del 1948. Quello che era allora scontro ideologico, è diventato oggi scontro mediatico. L'uomo...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it