Risultati per:

  • Autore: MARCO BERSANI
Modifica ricerca

CULTURA/TAGLIO BASSO

LA FORTUNA POLITICA DELL'ERUDIZIONE

. Finalmente un libro italiano su Agamben dopo i molti usciti all'estero. Lo ha scritto Carlo Salzani, - Introduzione a Giorgio Agamben, il melangolo, pp. 197, euro 15. Salzani è studioso che si è formato e ha lavorato fuori dall'Italia in un ambito, qual è quello della letteratura comparata, che nel nostro paese ha avuto poca fortuna. È...

VISIONI/TAGLIO BASSO

SOGNO DISNEYANO PER STRAUSS

. In un tempo sospeso, memoria di fasti asburgichi e di splendori reali, l'antro magico della musica romantica, trovò nell'ispirazione della famiglia Strauss, quell'eco romantico, drammatico e triste che condusse per mano il passaggio di un'epoca e che ancora oggi è sinonimo involontario di allegria e di spensieratezza. Quasi come dal nulla...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

IL FRATELLO CHE VIENE DAL SUD PROVE DI CAMORRA A NORD

. UN BOSS IN SALOTTO DI LUCA MINIERO, CON PAOLA CORTELLESI, ROCCO PAPALEO, ITALIA 2013Ecco cosa mancava a questo Natale. La commedia Nord/Sud col terrone al Nord o col polentone a Napoli e dintorni. Ci pensano Cattleya e Luca Miniero, che dopo i successi di Benvenuti al Sud e Benvenuti al Nord è diventato un po' specializzato nella materia....

ECONOMIA/TAGLIO BASSO

EMENDAMENTO «PORCATA»: CHI L'HA VOTATO ORA SI DIMETTA

. «Per esserci c'ero, ma se c'ero mi sono distratto». Oppure: «ho votato ma non sapevo che cosa stavo votando». Ancora - e questa suona più grave, ma anche più affine al vero - «ho seguito le indicazioni del partito». Storie sentite decine, centinaia di volte in questi anni. Storie che credevamo di esserci lasciati alle spalle. Non è così....

VISIONI/TAGLIO MEDIO

DALLA/ROVERSI, QUANDO IL POP INCONTRA LA POESIA

. Sarebbe successo prima o poi che qualche erede avrebbe rispolverato uno dei dittici della canzone d'autore fra i più controversi della storia. È Lucio Dalla con Roberto Roversi a creare un vago immaginario fatto di forte intellettualismo unito ad una ricercatezza sonora diversamente cantabile. Ed era l'era del post di tutto e Dalla veniva...

PRIMA/EDITORIALE

IL ROMANZO CRIMINALE DEGLI ORFANI DI SILVIO

ITALIA. Non appena il governo e il parlamento mettono mano a qualche provvedimento che non sia puramente repressivo o persecutorio ecco che i vedovi e gli orfani dell'antiberlusconismo si cimentano in quel terrorismo giornalistico in cui sono maestri. Il capofila, Marco Travaglio, con oculata scelta delle parole, annuncia che il decreto...

COMMUNITY/RUBRICA

L'ECONOMIA DEI «FORCONI»

. Senza fare indagine sociologica astratta e ancor meno dare una schematica interpretazione politica del cosiddetto movimento dei forconi, il quale auspica addirittura una rivoluzione, vale la pena ragionare intorno a una delle poche idee di fondo, almeno sul piano economico, che esso ha avanzato. Si tratta di una sorta di rivendicazione...

PRIMA/EDITORIALE

INSUBORDINATI ALLO SBARAGLIO

ITALIA. L'immagine antica della jacquerie era apparsa poco appropriata fin dall'inizio. I presidi dei caselli non ricordavano neanche lontanamente l'assedio dei castelli. La giornata di ieri ha poi lasciato svanire ogni residuo dubbio in proposito. Eppure del movimento dei forconi o del "9 dicembre", come ha preferito definirsi per...

PRIMA/FOGLIETTONE

UN'IMPRESA CON I LAVORATORI PROTAGONISTI

ITALIA. Aree dismesse di cui bisogna ripensare la funzione urbana, rivi che esondano provocando tragedie, un territorio fragile a causa del dissesto idrogeologico, aziende manifatturiere e di servizi di cui si discutono le strategie: sono alcuni dei grandi temi dell'Italia di oggi. Le strategie che si elaborano qualificano la politica. E ancora:...

VISIONI/APERTURA

LIBERAMENTE CINEPATTONE

. COLPI DI FORTUNA DI NERI PARENTI, CON LILLO E GREG, FRANCESCO MANDELLI, CHRISTIAN DE SICA, LUCA E PAOLO, ITALIA 2013«Ti ci vorrebbe la forca!» - «Scusi, avevo capito sorca». Arieccoci. Ma quale crisi del cinepanettone? Ma quale fine del genere? Eccolo qua, più vivo che mai. In un trionfo trashissimo di canini infoiati, costanti toccamenti...

INTERNAZIONALE/TAGLIO BASSO

FUNERALI DI STATO PER IL PRINCIPE DELLA RUMBA CONGOLESE

. Negli stessi giorni in cui Mandela veniva "lasciato andare", un altro lutto aggiornava implacabile il panorama africano dei personaggi storici ancora (miti) viventi. Il 30 novembre è morto infatti in ospedale a Bruxelles il cantante e compositore congolese Tabu Ley. «principe della rumba», divo del soukous e infine protagonista,...

PRIMA/COMMENTO

L'INVISIBILE POPOLO DEI NUOVI POVERI

. Torino è stata l'epicentro della cosiddetta "rivolta dei forconi", almeno fino o ieri. Torino è anche la mia città. Così sono uscito di casa e sono andato a cercarla, la rivolta, perché come diceva il protagonista di un vecchio film, degli anni '70, ambientato al tempo della rivoluzione francese, «se 'un si va, 'un si vede...»....

VISIONI/APERTURA

FIDANZATI, FIGLI, E FAMIGLIA É PUR SEMPRE NATALE

. Aogni buon conto io il mio panettoncino Galup offerto dallo sponsor del film l'ho portato a casa. Dopo Un fantastico via via di Pieraccioni, arriva il cinepanettone di Fausto Brizzi, Indovina chi viene a Natale? , scritto assieme a Marco Martani e Fabio Bonifacci, prodotto dalla Wildiside di Brizzi-Mieli-Gianani, distribuito da Medusa, e...

PRIMA/COMMENTO

LA TORBIDA IDEOLOGIA DELL'APPELLO GRILLINO

. Non c'è insorgenza, rivolta o rivoluzione nella storia che non abbia indirizzato ai militari e alle forze di polizia l'appello a schierarsi «dalla parte del popolo» e cioè dalla propria parte, volgendo le spalle a quel potere costituito di cui rappresentano il braccio armato. A volte con indiscutibile successo, come nella Russia del 1917....

VISIONI/TAGLIO MEDIO

ALLA «FAMIGLIA» DI PIERACCIONI PIACE (E MOLTO) IL RENZI STYLE

. UN FANTASTICO VIA VAI DI E CON LEONARDO PIERACCIONI, E CON SERENA AUTIERI E GIORGIO PANARIELLO, ITALIA 2013Dopo la vittoria di Matteo Renzi è impossibile non festeggiare con un nuovo film di Leonardo Pieraccioni. Diciamo che in questo Un fantastico via vai, che Pieraccioni ha scritto con Paolo Genovese, regista di Immaturi, ci sono almeno...

VISIONI/TAGLIO BASSO

QUELLA RAGAZZINA SEXY CHE CONQUISTò HOLLYWOOD

. La bellissima Rossana Podestà, che se è andata in silenzio a 79 anni, due anni dopo la scomparsa del suo amato ultimo compagno, Walter Bonatti, è stata una delle poche star italiane che possa vantare non solo una popolarità internazionale, girando film a Hollywood, in Messico, in Spagna, ma anche varie vite da attrice. È stata la stupenda...

PRIMA/COMMENTO

SE «COSì NON SI PUò PIù ANDARE AVANTI»

. Nel '53 la Francia fu paralizzata da uno degli scioperi più misteriosi: 4 milioni di lavoratori bloccarono tutto per dieci giorni. Ma ciò che più sconcertò il governo di allora fu l'assenza di qualsiasi rivendicazione. L'unica parola d'ordine degli scioperanti era questa: «Non si può più andare avanti così!».Lo sciopero rientrò, così come...

SOCIETÀ/APERTURA

ALTRO CHE MITO VIVENTE

. Come dicono da quelle parti, alla fine lo hanno «lasciato andare». Nelson Mandela si è congedato dal mondo giovedì sera alle 20,50 nella sua casa di Houghton, a Johannesburg. Per un intervallo di tempo che è sembrato infinito, l'annuncio della morte è rimasto sospeso sopra il Sudafrica. E con esso le ipotesi, i mezzi gossip sulla regia...

COMMUNITY/OPINIONI

LA SCINTILLA DI GENOVA AVEVA BISOGNO DI UN'ALTRA DIREZIONE

. La "settimana dei tranvieri genovesi" è stata una lotta di massa. La memoria di chi l'ha vissuta è concorde: mai vi era stata una simile compattezza. La radicalità dello sciopero a oltranza ha unificato per 5 giorni quasi 3000 lavoratori, scavalcando differenze di generazione, cultura e appartenenze sindacali. Non ha isolato i...

CULTURA/APERTURA

IL BACKSTAGE MIMETICO DI UN'ORGANIZZAZIONE ARMATA

ITALIA/GENOVA. Sono trascorsi più di due anni da quando il presidente di una commissione concorsuale per un posto all'Università di Catania mi chiese come mai fossi così convinto che le Brigate Rosse non erano state eterodirette, al punto da dedicare alla loro storia una monografia di quasi 400 pagine. Al di là della risposta e dell'esito del concorso,...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it