Risultati per:

  • Autore: LUCA PAKAROV
Modifica ricerca

VISIONI/BREVE

Dietro la maschera antigas la «grande famiglia» del rapper

ITALIA. La maschera antigas con cui copre il volto non è in sé una novità, con la differenza che per Junior Cally significa, nel tempo della ipervisibilità, un modo per raccontarsi senza un riconoscimento visivo. Ci entro dentro è il suo album di esordio, malgrado la maschera, poco mistero e molta concretezza il...

COMMUNITY/LETTERE

Addio a «Sigaro», una vita nel rock militante

ITALIA/ROMA. «Sono un avanzo di cantiere, rifiuto questa società, che ti ringrazia a calci nel sedere e toglie il pane a chi non ce l’ha», è uno dei testi di Avanzi de cantiere, brano e titolo di uno degli album più significativi della Banda Bassotti. Correva l’anno 1995, le canzoni erano state scritte da...

VISIONI

«Ci sentiamo come romantici rapper in un’epoca fredda e digitale»

ITALIA/ROMA. Sono trascorsi 11 anni da Anima e ghiaccio e, diciamolo subito, aspettare ne è valsa la pena. Adversus è l’ultimo album dei Colle Der Fomento: nessuna nostalgia, anzi la band romana rilancia la sua unicità tracciando un solco fra loro e gli altri docili ribelli dell’hip hop. Incontriamo Masito e Danno che...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

Sette sono le trombe del libro dell’Apocalisse

ITALIA. Sette sono le trombe nel libro dell’Apocalisse. Le ritroviamo tutte nella cover che, come un affresco medievale, annunciano il secondo album degli Ottone Pesante. Con la differenza che il fuoco brucia cristiani e chitarre e che nel disco Apocalips, in realtà, abbiamo meno strumenti che nella Bibbia, malgrado il trombone di...

VISIONI/BREVE

I «turbamenti»vintage del reverendo

ITALIA. La sua biografia è già un consiglio all’acquisto: Pussy Galore, Boss Hog, Heavy Trash ma soprattutto Jon Spencer Blues Explosion. Poi certo, il disco solista è una trappola in cui sono caduti tanti big, ma Jon Spencer è una bestia rara che negli anni ha collezionato soprattutto sbilenchi imitatori....

VISIONI/BREVE

Aspettando l’apocalisse psichedelica

ITALIA/LODI. Il Rambo che conosciamo tutti è il prototipo hollywoodiano dell’eroe di guerra, ma è stata anche una band punk rock di Philadelphia. The Rambo che trattiamo oggi, però, sono di Lodi, eroi a loro modo, sbandati e pirotecnici. Un trio di spaccapietre noise/punk, che spingono le chitarre fino ad ottenere una...

VISIONI/TAGLIO BASSO

Passaggi di fine millennio per Vasco Brondi

ITALIA. Un addio che si può interpretare piuttosto come un cambio di pelle. Una scelta inequivocabile quella di Vasco Brondi, sentita e perentoria, senza nessun calcolo o malizia, affrontata con la timidezza e il rispetto che lo contraddistinguono, perché è il progetto che ti ha cambiato la vita a volgere al termine. E allora...

VISIONI/APERTURA

Giorgio Canali, non sopporto le gerarchie e chi prevarica

ITALIA. Lirismo spartano, duro, poetico e intransigente. E poi la Pianura Padana come scenario e stato d’animo, Giorgio Canali come al solito segue la sua indole, capta la demenza del mondo e la spreme nella canzoni, per farne a sua volta disgusto e rivolta rock. Chi scrive ha intervistato tante volte questo giovane di sessant’anni...

VISIONI/BREVE

Amore non fa rima con cuore, la Storia si fa canzone

ITALIA. Un’improbabile fascetta potrebbe essere: un libro da ascoltare e una playlist da leggere. Perché accompagna il lettore su quei brani centrati sul «discorso amoroso italiano in forma di canzone», di cui l’autrice traccia degli agili resoconti. Il testo è un’appassionata indagine sulle canzoni...

VISIONI/BREVE

Il grande caos sull’autobus del rapper dandy

ITALIA. Alcuni hanno evidenziato che Ernia è il rapper che ama leggere. Forse perché qua si immaginano i rapper come delle scimmiette ammaestrate. Malgrado questo, in effetti il soggetto è anomalo: se la gioca su uno stile dandy, parecchio cool, con citazioni e rime intimistiche, con i riflettori rivolti più verso il...

VISIONI/TAGLIO BASSO

Il ritorno di Eminem sulle tracce del passato

ITALIA. Ci siamo ritrovati a fine 2017 con un disco indigesto per molti, Revival, in cui più di un ritorno in tanti hanno visto la parabola discendente di Eminem. Da questo disco però c’è da partire per arrivare a Kamikaze, pubblicato la settimana passata dopo una diretta su Instagram per annunciare le 13 nuove...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

Sottosopra fest, quando l’hip hop invade il Salento

ITALIA/GALLIPOLI (PUGLIA) . Storicamente il Salento è una terra di commistioni, recettiva alle contaminazioni che vengono legate alla già ricca tradizione; non è un caso che pizzica, taranta e reggae siano diventati contrassegni dell’estremo sud pugliese. Da 5 anni c’è anche un festival hip hop che, come una scommessa vinta,...

VISIONI/BREVE

Anatomia di una creazione: biografia del malinconico trapper

ITALIA/MILANO. Un ep che è piuttosto una colonna sonora del libro che, come il disco uscito per Universal, si intitola Ossigeno. E proprio nel libro il rapper milanese Rkomi, all’anagrafe Mirko Martorana, parla del suo approccio alla creazione: «Non capisco perché dovrei accontentarmi di percorrere la via più facile,...

VISIONI/BREVE

Paesaggi sonori in «cinque atti» per artista solo

ITALIA. L’operazione di Massimo Martellotta pare una sfida con sé stessi ed è impossibile raccontarla in poche righe. Cinque dischi a tema da far uscire in pochi mesi, da maggio a dicembre, il terzo volume intitolato One man orchestra è previsto per il 14 settembre. Il chitarrista dei Calibro 35 mette sul piatto un...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

«Cerco stranezze per rendere ogni progetto unico»

GB. È complicato intervistare John Parish perché appena ti giri dall’altra parte lo ritrovi in un nuovo progetto. Ecco allora Bird Dog Dante (Thrill Jockey), il suo nuovo album con un titolo di cui nemmeno Parish dice di conoscere il significato. Songwriter ma anche molto altro, infatti malgrado si tratti del quinto lavoro...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

Storie romane in un percorso «sui generi»

ITALIA. Al di fuori delle classifiche e del primo posto nella settimana d’uscita, di Carl Brave è interessante l’epica del sopravvivere, il grottesco minimalismo da cui affiora il contesto romano dove procedono le sue storie. Nessuna appartenenza o scuola ideologica, ma nemmeno valore ricreativo della musica, malgrado certi...

VISIONI/BREVE

Prozac +, il rock è ancora sotto acido

ITALIA. Chi a fine novanta si sintonizzava su Mtv è difficile che non ricordi brani di Acido Acida, il disco che fece diventare i Prozac+ una band di culto. Nel ventennale arriva la ristampa in lp/cd, quest’ultimo con 5 bonus track. Da Pordenone, con il nome di uno psicofarmaco e un punk hardcore orecchiabilissimo, riuscirono a...

VISIONI/APERTURA

Karima 2G: «Il razzismo in Italia è un tabù di cui nessuno parlava»

ITALIA. Vista la situazione del nostro Paese questo disco sembra arrivare nel momento in cui se ne ha più bisogno. Malala è l’album indipendente pubblicato dalla beatmaker italiana di origine liberiana, Karima 2G, quattro anni dopo 2G (Soupu Music). Un lavoro che è una composizione di suoni fra world music e beat afro...

VISIONI/BREVE

Nelle cupe stanze ciò che resta dell’infanzia

ITALIA. Per avere alcune coordinate sulla musica nel Paese si può partire da certe domande: come mai il lavoro di Caterina Palazzi qui da noi fatica a decollare pur essendo un passo e più, oltre al panorama locale? Dopo Infanticide arriva Asperger a chiudere (forse) la trilogia nera sulla fine dell’ingenuità infantile...

VISIONI/BREVE

Spirito seventies per chitarra e batteria

ITALIA/ROMA. Uscito fra mille impegni del duo romano Viterbini e Petulicchio, la coppia dei Bud Spencer Blues Explosion inanella un altro album di electro blues. Una mazzetta di suoni più ampia che conferma l’originalità di una band fra le più vivaci/vive del panorama italiano, con chitarra e batteria che rinnovano e...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it