Risultati per:

  • Autore: ACQUISTAPACE PIERGIORGIO
Modifica ricerca

INTERNAZIONALE/APERTURA

COREA, I REIETTI DELL'ATOMICA

COREA NORD/PYONGYANG. Nel porto di Wonsan la Mangyong Bong è ancorata al molo. Ieri sarebbe dovuta partire per Niigata semivuota per tornare quattro giorni dopo con le stive piene di merci: elettrodomestici, televisori, computer, vestiti, medicinali, alimentari. Omaggi del Chongryun, la ricca comunità nordcoreana residente in Giappone, donati alla madrepatria,...

INTERNAZIONALE/TAGLIO MEDIO

L'IRA COREANA: USA AGGRESSIVI, PEGGIO CHE PER INDIA E PAKISTAN

COREA NORD/PYONGYANG.  «Neppure quando India e Pakistan hanno fatto esplodere le loro bombe nucleari, gli Stati uniti si sono mossi così aggressivamente. E parliamo di paesi con una popolazione complessiva di un miliardo e duecento milioni di abitanti, contro i ventidue milioni della Corea de Nord» dice Ri Kong Son, vice portavoce del ministero degli esteri...

INTERNAZIONALE/TAGLIO BASSO

COREA, LA «NEO-POTENZA» DI CARTONE STRITOLATA TRA LA FAME E LA BOMBA

COREA NORD. Una scossa di soli 3,58 gradi. Impercettibile ai più, appena visibile sui sismografi. Ma questo piccolo tremore della terra ha forse cambiato il corso della storia nella regione asiatica. Da lunedì 9 ottobre la Corea del Nord ha ufficialmente la propria bomba atomica. Intendiamoci, un ordigno di minuscolo potenziale se paragonato a quelle...

INTERNAZIONALE/APERTURA

TIMOR EST, UNA BOMBA ACCESA DALLA DELUSIONE

TIMOR EST/DILI. Il sole tramonta sul mare di fronte a Dili, allungando le ombre dei passanti che cercano di raggiungere in fretta le loro case. Fra poco il buio avvolgerà la città, segnando l'inizio di altre ore di fuoco e di violenze. Per tutta la notte il silenzio della capitale timorese sarà rotto dagli spari di pistole, l'aria tremerà al suono delle...

INTERNAZIONALE/INTERVISTA

«DOBBIAMO PREVENIRE INGERENZE ESTERNE»

TIMOR EST/DILI. Prima esiliato a Lisbona e rappresentante del governo timorese in esilio; poi Premio Nobel per la Pace assieme al vescovo di Dili, monsignor Carlos Filipe Ximenes Belo. Infine, dal 2002, ministro degli esteri del nuovo governo della Repubblica democratica di Timor Est da ieri neo ministro della difesa al quale vengono affidate le speranze...

ECONOMIA/LETTERE

MA QUALE PUBBLICO?

ITALIA. Caro manifesto, il richiamo alla necessità di rileggere ed aggiornare le teorie neokeynesiane fatto da Luigi Cavallaro e Loris Campetti è senz'altro utile, in particolare perché esso ci ricorda che il punto di vista neo-liberista non rappresenta alcunché di nuovo, ma è invece la riesumazione della strategia che il capitale ha storicamente...

GUERRA/TAGLIO BASSO

IL SERBATOIO DELL'ECONOMIA AMERICANA

IRAQ/USA. Una guerra breve, che duri al massimo quattro-sei settimane. Insomma, una guerra «begnigna», come i tumori. Questo è l'aggettivo utilizzato dal Csis (Centre for Strategic and International Studies), un istituto di ricerca vicino al governo e al Pentagono, per descrivere lo scenario ottimale che dovrebbe garantire...

SOCIETÀ/APERTURA

CHI RICORDA L'UNION CARBIDE?

INDIA/BHOPAL. Il mantra recitato ogni sera da Ramesha si perde tra i chiaroscuri della lampada a petrolio. In un angolo della sua casa di Bhopal, un vecchio manifesto scolorito mostra ancora il logo blu della Union Carbide (Ucar), la fabbrica da cui, il 3 dicembre 1984, si sprigionarono 27 tonnellate di isocianato di metile (mic) e altre 13 tonnellate...

CULTURA/APERTURA

GRAMMATICAAGGIORNATADELLA LIBERTà

USA. Noam Chomsky è senz'altro il più grande linguista del `900 ma è anche l'impegnato intellettuale che - sin dai tempi della guerra in Vietnam - non ha mai mancato di esprimere il suo pensiero dissidente. Con noi ha deciso di parlare nella sua duplice veste di ricercatore scientifico e di commentatore politico. Suo padre era un famoso...

SPORT/APERTURA

IL BLACKOUT INFINITO DI PYONGYANG

COREA NORD/PYOGYANG. Il treno rallenta la sua corsa mentre entra nella periferia di Pyongyang. E' buio oramai, e l'acquazzone che mi accompagna da Pechino non accenna a placarsi. Improvvisamente, dal finestrino, scorgo la mole piramidale del Ryugyong. Nonostante abbia visitato Pyongyang diverse volte, non avevo mai notato l'imponenza di questa costruzione,...

CRONACA

COSI' PARLO' IL MULLAH OMAR

AFGHANISTAN. Così parlò il mullah Omar Del mullah Omar non c'è traccia. La Bbc sostiene che non è mai stato intervistato dai media occidentali. Ma nell'agosto scorso, alla vigilia dell'attacco terroristico contro l'America, il manifesto riuscì a intervistare il leader spirituale dei taleban, e pro

CRONACA

MUJAHEDDIN, LE DIVISIONI ALLEATE

AFGHANISTAN. EFFETTO GUERRA Mujaheddin, le divisioni alleate PIERGIORGIO PESCALI A meno di una settimana dalla presa d

CRONACA

I TALEBANI PASSANO ALL'OPPOSIZIONE

AFGHANISTAN/KANDAHAR. I talebani passano all'"opposizione" Dopo Kabul, anche Kandahar. Un ripiegamento cominciato dopo l'11 settembre, contro mujaheddin e truppe straniere PIERGIORGIO PESCALI

CRONACA

IL PROGRAMMA DEL "PRESIDENTE"

AFGHANISTAN/KABUL. Il programma del "presidente" Intervista a Burhanuddin Rabbani, capo politico dell'Alleanza del nord, da ieri padrone di Kabul PIERGIORGIO PESCALI - DI RITORNO DALPANSHIR

CRONACA

"FORZE SPECIALI STRANIERE..."

AFGHANISTAN. "Forze speciali straniere combattono con noi" Intervista al generale Fahim, successore di Massud e comandante militare dell'Alleanza del Nord PIERGIORGIO PESCALI - KHWAIA BAHAUDDIN (PANSHIR)

CRONACA

LA CARRIERA DI OSAMA BIN LADEN

AFGHANISTAN/ARABIA. La carriera di Osama bin Laden Da pedina della Cia e del Pakistan, alla guerra santa contro l'Occidente PIERGIORGIO PESCALI

CRONACA

CHI E' RABBANI

AFGHANISTAN. Chi è Rabbani INTERVISTA "Non più divisi come quando governavamo" PIERGIORGIO PESCALI A Faiz

CRONACA

I MUJAHEDDIN A ROMA

AFGHANISTAN/ITALIA. I mujaheddin a Roma ALLEANZA DEL NORD Oggi gli anti-taleban dall'ex re Zaher Shah PI. PES. Una delegazione

CRONACA

ATTACCO DA DOVE? DAL TAGIKISTAN,...

USA/TAGIKISTAN. Attacco da dove? Dal Tagikistan, grazie a Mosca Putin in Asia ex sovietica. Allertate truppe russe in territorio tagiko, basi pronte per gli Usa. Attentato in Cecenia PIERGIORGO PESCALI

CRONACA

LA GUERRA SANTA DI OMAR

USA/AFGHANISTAN. La guerra santa di Omar PIERGIORGIO PESCALI Iservizi segreti russi hanno confermato di aver perso ogni traccia di Osama bin Laden, aggiungendo che il magnate saudita potrebbe essersi rifugiato nelle Filippine tra le file de

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it