Risultati per:

  • Autore: LUCA PAKAROV
Modifica ricerca

LAVORO/TAGLIO MEDIO

FRENATO IL PAPA SULLA «SOLUZIONE DEMOCRATICA»

VATICANO. Niente elezione diretta. Il presidente della Conferenza episcopale italiana continuerà ad essere scelto dal papa. I vescovi hanno respinto la proposta di Bergoglio, che voleva che il presidente della Cei fosse eletto democraticamente dai vescovi - come avviene in tutte le conferenze del mondo -, e hanno confermato lo statuto vigente: lo...

LAVORO/INTERVISTA

ELECTROLUX NON CONVINCE IL GOVERNO. Né GLI OPERAI

ITALIA/SOLARO. Lavorare di più per guadagnare meno. La nuova teoria della schiavitù 2.0 elaborata dall'Electrolux ieri è approdata sul tavolo del governo Letta. «L'azienda non ci ha convinto», ha concluso il ministro Flavio Zanonato. Le parti hanno aperto una trattativa e si rivedranno il 17 febbraio. Ernesto Ferrario, ad di Electrolux, ha insistito...

INTERNAZIONALE/APERTURA

IL SALARIO E LA GUERRA, L'UNIONE DI OBAMA

USA/LOS ANGELES. Più dello stato effettivo della nazione il rito mediatico e politico delloState of the Union misura di solito lo stato di grazia politica del presidente che lo presenta. Barack Obama ha parlato alle camere riunite per la quinta volta dalla sua prima elezione, l'ultima prima del voto midterm di novembre e l'epica bufera di neve che si è...

POLITICA/TAGLIO BASSO

IL GRILLINO STRAPARLANTE INSULTA: «NAPOLITANO BOIA»

ITALIA. Il livello del dibattito politico è quello che è, piuttosto basso. E quando è bassissimo, come è accaduto anche ieri, quasi nessuno si lascia scappare l'occasione per "prendere le distanze" da certe imbecillità. Per dimostrare solidarietà al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, è gioco facile prendere di mira il...

POLITICA/TAGLIO BASSO

ANTONIO MASTRAPASQUA HA LE ORE CONTATE, LETTA AL MINISTRO DEL LAVORO: «FARE CHIAREZZA»

ITALIA. Con l'aria che tira, il governo, lo stato italiano, la politica non potranno permettersi di non far saltare a tempo record la testa di Antonio Mastrapasqua, uno dei dirigenti più potenti d'Italia; molto più di un ministro, è un uomo che ha il dono dell'ubiquità nei posti di comando di decine di enti o società, tanto che nel suo caso...

SOCIETÀ/TAGLIO BASSO

IN PIAZZA PER DIFENDERE LA SCUOLA CATTOLICA

VATICANO. La Chiesa italiana scenderà in piazza il prossimo 10 maggio, insieme a papa Francesco, per difendere la scuola cattolica. Ovvero per chiedere a parlamento e governo di allentare i cordoni della borsa ed elargire nuovi e più cospicui finanziamenti alle scuole paritarie gestite dagli istituti religiosi.L'annuncio lo ha dato direttamente il...

SOCIETÀ/TAGLIO MEDIO

NAUFRAGIO IN GRECIA: 2 MORTI, 10 DISPERSI

GRECIA/FARMAKONISI. Due morti, una donna e un bambino, e altre dieci persone disperse, probabilmente annegate: altre due donne, altri otto bambini. Del primo drammatico naufragio del 2014 nel mar mediterraneo questa volta dovrà vergognarsi il governo greco. Se venissero confermate le testimonianze dei sopravvissuti sbarcati nell'isola di Leros, si...

ITALIA/TAGLIO MEDIO

AL VIA LA «SVENDITA», SI PARTE CON LE POSTE PRONTO IL DECRETO

ITALIA. Saldi di fine stagione. Tanto per cominciare, il governo italiano privatizza le poste. «Poi si vedrà», ha aggiunto il ministro dell'Economia Fabrizio Saccomani. Si vedrà se sarà maggiore la quota da vendere ai privati (oggi è fissata 40%), e si vedrà quali altre privatizzazioni sono in programma per fare cassa. Perché la vendita di quote...

SOCIETÀ/TAGLIO MEDIO

RAPPORTO IOR SUL CONTRASTO AL RICICLAGGIO

VATICANO. All'indomani del nuovo ordine di arresto per mons. Nunzio Scarano, l'ex dirigente dell'Apsa (il «ministero del tesoro» di Oltretevere) accusato di riciclaggio dalla Procura di Salerno, l'Istituto per le opere di religione (la banca vaticana) pubblica un documento che fa il punto sulle politiche per la trasparenza e il contrasto al...

CULTURA/TAGLIO BASSO

LE SéTTE A FAVORE DELL'ORDINE COSTITUITO

VATICANO. Sono chiamati movimenti ecclesiali, di fatto si configurano come vere e proprie sétte, sebbene tutte abbiano l'imprimatur ecclesiastico e siano, a partire dal pontificato Wojtyla che li ha rafforzati e valorizzati. Sono i più agguerriti alfieri della Reconquista cattolica della società: neocatecumenali, Legionari di Cristo, Focolari,...

POLITICA & SOCIETÀ/INTERVISTA

È IN PERICOLO LA DEMOCRAZIA

ITALIA. Forse la Lega di Matteo Salvini che va a braccetto con Marine Le Pen ha passato il segno. La ministra per l'Integrazione Cécile Kyenge, non fosse altro che per una questione di toni, questa volta sembra decisa a pretendere un'azione più decisa contro il razzismo. Non per una questione personale, «non sono solo io il bersaglio di certi...

SOCIETÀ/TAGLIO MEDIO

«VIA LA BOSSI-FINI» E ANCHE L'EUROPA RIVEDA LE SUE LEGGI

ITALIA/AGRIGENTO. «Occorre cambiare subito la Bossi-Fini: non si può andare avanti così». Monsignor Francesco Montenegro, arcivescovo di Agrigento e presidente della fondazione Migrantes - organismo della Conferenza episcopale italiana che si occupa di immigrazione -, è perentorio: la legge non funziona, va modificata. E non solo la Bossi-Fini, ma secondo...

POLITICA/TAGLIO MEDIO

DALLE PARLAMENTARIE ALLA BOSSI-FINI

. La perfettibilissima e pericolosa «democrazia online» predicata dal Movimento 5 Stelle ha già interferito altre volte con la democrazia parlamentare, piuttosto malconcia di suo. Con esiti a volte modesti o ridicoli, ma altre volte interessanti e sempre discutibili. Il battesimo del fuoco si è tenuto dal 3 al 6 dicembre 2012, le cosiddette...

ITALIA/TAGLIO MEDIO

BERGOGLIO FA IL PAPA, NELLA SCIA DI RATZINGER: «L'ABORTO è ORRORE»

. Famiglia, aborto, guerre e migranti: è stato un discorso a tutto campo quello che ieri papa Francesco ha rivolto agli ambasciatori presso la Santa sede, ricevuti in Vaticano per la tradizionale udienza di inzio anno. Sono appuntamenti importanti quelli con il corpo diplomatico perché i pontefici, parlando agli ambasciatori, si rivolgono...

POLITICA & SOCIETÀ/TAGLIO MEDIO

IL CAVALIERE: SI TORNI AL VOTO IL 25 MAGGIO INSIEME ALLE EUROPEE

ITALIA. Ci è o ci fa? Oppure, come spesso è accaduto, è sempre il più furbo di tutti? A Silvio Berlusconi piacciono le sfide impossibili. Però adora anche gli scherzi, ed è maestro nelle provocazioni. Ieri del resto, prima di entrare nelle sede di Forza Italia per la riunione con i coordinatori regionali del partito, ha regalato ai fotografi un...

POLITICA & SOCIETÀ/TAGLIO MEDIO

EDIFICI VECCHI E MOLTI IN AREE A RISCHIO SISMICO

. Visto che la materia è sempre la stessa, il pessimo stato dell'edilizia scolastica in Italia, ecco qualche spunto per facilitare il ripasso ai ministri del governo Letta che si stanno sciaguratamente occupando di scuola e di chi ci lavora. C'è anche la sintesi per i più svogliati (il rapporto completo su www.legambiente.it): il 62% degli...

SOCIETÀ/APERTURA

NEL NOME DELLA MADRE

ITALIA. Nel nome della madre, è un altro millenario pezzetto di patriarcato che se ne sta andando in frantumi. Anche lo stato italiano, infatti, dovrà garantire il diritto ai genitori di poter scegliere se dare ai figli il cognome del padre o quello della madre. Il parlamento avrà tre mesi di tempo per mettersi al passo con i tempi. Lo ha...

SOCIETÀ/APERTURA

LA SFIDA DI FRANCESCO

. Sul tema delle coppie omosessuali il dibattito è aperto anche nella Chiesa di papa Francesco.La posizione del magistero ufficiale non è cambiata: le relazioni omosessuali sono «gravi depravazioni», l'unica via di salvezza resta la «castità» («gli atti di omosessualità sono intrinsecamente disordinati» e «contrari alla legge naturale», non...

SOCIETÀ/APERTURA

BASTA TRATTA DELLE NOVIZIE, IL PAPA CONTRO GLI ABUSI

. Basta con la «tratta delle novizie» da parte delle congregazioni in cerca di nuove vocazioni. Accettare nei seminari e negli istituti religiosi «i peccatori, ma non i corrotti». Prestare grande attenzione alla formazione dei giovani, altrimenti invece di buoni preti «formiamo piccoli mostri». Sono dirette e severe le parole di papa...

CULTURA/TAGLIO BASSO

LE VENTUNO PIETRE MILIARI DELLA CHIESA

VATICANO. Nella bimillenaria storia della Chiesa ci sono 21 «pietre miliari» che ne segnano chiaramente le tappe. Si tratta dei 21 Concili ecumenici e generali che, da Nicea (325) al Vaticano II (1962-1965), hanno delineato il cammino della Chiesa, cristiana prima e cattolica poi, attraverso un percorso lungo il quale si sono susseguiti ostacoli e...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it