Risultati per:

  • Autore: GUIDO VIALE
Modifica ricerca

CULTURA/APERTURA

Il sogno anarchico e dissidente di cantare gli ultimi

ITALIA. In un libro dal titolo Giovanni Marini, il poeta degli anni di piombo (pp.238, euro 16) con l’ottima cura di Silvio Masullo in collaborazione con Lucia Cariello, la casa editrice Kimerik ha pubblicato molta della produzione in versi del poeta che va dal libro E noi folli e giusti (premio Viareggio ’75, editato a suo tempo da...

EUROPA/INTERVISTA

«Il gesto pericoloso di Madrid ha convinto anche gli scettici»

. Tra i più noti giornalisti catalani, già direttore del Periódico de Catalunya e collaboratore de La Vanguardia, Rafael Nadal Ferreras è da anni anche un apprezzato scrittore che indaga la Storia e le sue ricadute sulla vita degli individui. Come ha fatto nel suo La maledizione dei Palmisano (Salani, pp....

EDITORIALE

Can che abbaia...morde

USA/NEW YORK. Non le armi atomiche nordcoreane, ma il nucleare iraniano è il nocciolo duro del discorso di Donald Trump alle Nazioni Unite. I titoli «a caldo» dei giornali online erano concentrati ieri sulle minacce roboanti del presidente statunitense contro il regime di Pyongyang, quando ha tuonato che «gli Stati Uniti hanno...

CULTURA/INTERVISTA

La vittoria è fonte di grande incertezza

ITALIA/MANTOVA/FRANCIA. L’incontro tra Assem è Mariam dura solo una notte, eppure le loro vite ne saranno cambiate per sempre. Entrambi affrontano sfide decisive, la prima che come archeologa indaga sulle razzie compiute dall’Isis tra siti e musei di Siria e Iraq, con un male che rischia di avere il sopravvento, il secondo, un agente segreto...

EUROPA/TAGLIO BASSO

La minaccia dell’estrema destra islamofoba

GB/LONDRA. La minaccia del terrorismo incombe sulla Gran Bretagna, viene soprattutto dai sostenitori dell’Isis, ma anche, in parte, dalla destra neonazista. In un clima politico sempre più velenoso.A confermare che il terrorismo di estrema destra rappresenta un fenomeno in crescita sono prima di tutto i numeri. Il Prevent/Channel, il...

EUROPA/TAGLIO BASSO

L’alleanza tra conservatori e destra anti immigrati va: vittoria elettorale

NORVEGIA. Chi ha detto che il potere logora i populisti? Al contrario, dalle urne norvegesi esce rafforzata l’alleanza tra i conservatori e la nuova destra anti-immigrati che quattro anni fa aveva cacciato i socialdemocratici dal governo e che oggi confermano la propria crisi realizzando il secondo risultato peggiore dal 1924.LE DUE LEADER...

VISIONI/APERTURA

La intuizioni di Jaco Pastorius oltre le infinite linee di basso

USA. Nei mesi scorsi l’album Truth, Liberty & Soul: Live in NYC The Complete 1982 Jazz Alive! Recording per la Resonance Records ha riportato l’attenzione sul bassista Joseph Francis Anthony Pastorius III detto Jaco, nato a Noristown il 1° dicembre 1951, ma di cui in questi giorni ricorre il trentesimo anniversario dalla...

CULTURA/INTERVISTA

Carnefici e vittime fuori dai tribunali

ITALIA/MANTOVA/SPAGNA. Destini intrecciati che improvvisamente divergono. L’amore e l’affetto più intenso che si trasformano in odio e rancore, travolti dalla violenza, da una sorta di guerra civile strisciante che non risparmia niente e nessuno. Con Patria (Guanda, pp. 632, euro 19), recente evento letterario spagnolo, Fernando Aramburu...

EDITORIALE

Il sogno di Obama, l’incubo di Donald Trump

USA. Barack Obama, il primo presidente nero. Vero, ma è una parte della verità, neppure quella dominante. Figlio di un immigrato, è questa la grande novità della sua presidenza, un’identità meno iconica del suo essere africano americano ma in realtà più indigesta all’ampio arco dei...

LA NOTIZIA DEL GIORNO/APERTURA

Il piano segreto di May: frontiere chiuse agli europei

GB. Il Regno Unito torna ad essere un’isola, in tutti i sensi. Il sottotesto implicito della Brexit, quel «difendiamo il paese da ingerenze e stranieri» che ha trasformato il referendum dello scorso anno in un megafono degli umori peggiori che albergano nella società britannica, si appresta a diventare...

CULTURA/INTERVISTA

La lotta di classe tra le città in rovina

ITALIA/MANTOVA/GB. Le città industriali e minerarie delle Midlans, sono il vero protagonista di Iron Towns - Città di ferro, il nuovo romanzo di Anthony Cartwright (66thand2nd, traduzione di Riccardo Duranti, pp. 296, euro 18) che lo scrittore britannico presenterà il 10 settembre al Festivaletteratura di Mantova (ore 10,15, chiesa di...

INTERNAZIONALE/BALCONE

In manette quattro militari membri del gruppo neonazista National Action

GB. L’intelligence britannica seguiva le loro mosse da tempo e ha deciso di bloccarli quando ha capito che potevano essere sul punto di passare all’azione. In un’operazione combinata di esercito, servizi di sicurezza interni e polizia, quattro appartenenti alle forze armate sono stati arrestati ieri in diverse...

EUROPA/APERTURA

E' già Grosse Koalition

GERMANIA. Un confronto decisamente austero, ma nel quale i due sfidanti sono apparsi talmente vicini quanto a visioni e proposte, da far pensare che il modello della Grosse Koalition tra democristiani e socialdemocratici che già guida il paese da tempo, sia destinato a perpetuarsi. SE IN OCCASIONE DEL PRIMO, e unico, duello televisivo tra...

CULTURE

Oradour-sur-Glanee i suoi revenants

francia/oradour sur glane. Il vento si insinua appena tra le rovine, complice dell’estremo pudore che domina ogni cosa di fronte a una tale tragedia. Lo scheletro degli edifici incendiati compone un sentiero annerito dal fuoco e dal tempo che conduce verso quello che era il centro del paese, dove solo un albero, che ha finito per diventare più alto...

VISIONI/APERTURA

Cyrille Aimée, jazz e non solo. «Mi ha stregato Django...»

francia . Cyrille Aimée è nata a Samois sur Seine, paesino tra Parigi e Fontainebleau, dove ogni anno si tiene il Django Reinhardt Festival, in onore del chitarrista gypsy di casa negli primi anni Cinquanta con la sua roulotte-abitazione. E ispirandosi al sound gitano di Django, come alla canzone jazz di Sarah Vaughan, la giovane...

CULTURE

Il dogma geopolitico del sentimento fondamentalista

italia. Osservando l’universo globale che ha preso forma non senza contraddizioni di fronte a noi, si sarebbe portati a concludere che la religione occupa più che mai un ruolo di primo piano nelle biografie degli individui come tra gli issue che muovono la geopolitica internazionale. Riflettere su questi temi con serietà e...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

«LA MAUVAISE RéPUTATION» E «LE GORILLE», CANZONI, ROMANZI. GLI ANNI DEL CABARET

FRANCIA. George Brassens nacque a Sète, porticciolo della Linguadoca, il 22 ottobre del 1921, figlio di un muratore e di una casalinga italiana originaria della Basilicata. A quattordici anni le prime canzoni, modellate sulle influenze della musica lirica e popolare (francese ed italiana) che ascoltava in casa. Lo segna poi profondamente l'ascolto...

VISIONI/APERTURA

GEORGE BRASSENS, L'ORAFO DELLE PAROLE

ITALIA/FRANCIA. Ci vuole molto amore, e molto coraggio, per sfondare porte poetiche e letterarie che sembrano aperte, apertissime, e che invece, ostinatamente, appena giri l'occhio tornano ad essere socchiuse, facendo appena intuire cosa c'è dentro, nella stanza. Prendete il canzoniere di De André: comunque lo rigiri, ad aver coraggio di approfondire,...

VISIONI/TAGLIO BASSO

ALLA FIERA DI GENOVA TRA MUSICISTI E OPERATORI

ITALIA/GENOVA. Tre giorni di interscambio fitto tra chi la musica la fa, e chi la musica l'ascolta, la produce, cerca di diffonderla, prova ad insegnarla. E la danza, anche. È nata un po' sulla scorta di altri importanti appuntamenti internazionali la Fim di Genova, in programma tra il 16 ed il 18 maggio prossimi. L'acronimo sta per «Fiera...

EUROPA/INTERVISTA

«IL MODELLO DI RIFERIMENTO OGGI è IL REGIME DI MIKLóS HORTHY»

UNGHERIA. «Il ritorno dell'estrema destra riguarda l'intera Europa, ma in nessun altro paese si vive un clima paragonabile a quello dell'Ungheria. Normalmente i governi cercano di arginare le attività dei gruppi fascisti, da noi invece le sostengono».Vilmos Hanti sa bene ciò che dice, leader del Measz, l'Alleanza dei resistenti e degli antifascisti...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it