Risultati per:

  • Autore: ARIANNA DI GENOVA
Modifica ricerca

VISIONI/APERTURA

IL CINEMA? È UN TEMPIO CONTEMPORANEO

ITALIA/ROVERETO. Douglas Gordon, scozzese, classe 1966, è un artista che non teme nessun tipo di sconfinamento. Né sembra spaventato dall'idea di poter confondere o annoiare con le ossessive «espansioni» temporali che infila in ogni stanza di museo del mondo. È così che nelle sue mostre ci si trova sempre rapiti da immagini video monumentali che «rubano»...

VISIONI/TAGLIO BASSO

QUEL DON CHISCIOTTE LUNARE DELL'ARTISTA MIMMO PALADINO

ITALIA/ROMA. Un hidalgo che attraversa la storia e approda fino a noi. Cavalcando per distese di erba e nella sua stessa anima, in stanze archeologiche della memoria dove affiorano «resti» di un'umanità perduta. È un Don Chisciotte moderno, esistenzialista, quello di Mimmo Paladino che dopo una serata radiofonica è approdato all'auditorium dell'Ara...

CULTURA/APERTURA

L'ARTE IN SILHOUETTE

ITALIA/SIENA. L'ombra come doppio, luogo della produzione fantastica e «isola» felice dell'identità. Sotto la sua protezione, l'alone misterioso che sparge intorno ad ognuno di noi, vivono storie e passioni. È lì che paure, non detti, miraggi e visioni, come spiega nel suo testo in catalogo Lea Vergine, curatrice della mostra al Palazzo delle Papesse...

VISIONI/APERTURA

IL TUBINO DI AUDREY SBANCA

GB/LONDRA. New York è deserta, ha una luce strana e una atmosfera ovattata quando un taxi giallo si ferma nella quinta Avenue. Si apre la portiera e scende una magrissima ragazza fasciata in un tubino nero da cocktail passato alla leggenda come «the little black dress». Ha occhiali scuri enormi e si dirige con un passo leggero e quasi barcollante...

VISIONI/BREVE

PUGLIA, OLTRE LE FORMELLE

ITALIA/ROMA. Lo Studio Morbiducci (via Bodoni, Roma) sta ospitando in questo autunno un poker di mostre con artisti contemporanei. Quattro confronti dialettici dove Margareth Dorigatti, Francesco Parisi, Dominique Lomré e Salvatore Puglia dialogano con le opere di Publio Morbiducci, scultore e padre della gallerista. L'ultimo appuntamento si è appena...

VISIONI/APERTURA

SEI ARTISTI DENTRO UN EX PASTIFICIO

ITALIA/ROMA. C'è una foto in catalogo che li ritrae sorridenti e in atteggiamento rilassato sulla terrazza che dà sullo splendido giardino di Villa Medici, a Roma. Sono gli artisti di un quartiere storicamente «creativo» come San Lorenzo. Perché Gianni Dessì, Bruno Ceccobelli, Nunzio, Marco Tirelli, Giuseppe Gallo e Pizzi Cannella, «ex ragazzi» oggi...

PRIMA/FOGLIETTONE

LA MORALE DI GETTY E AFRODITE

USA/ITALIA. Né la Venere né il Giovane vittorioso attribuito a Lisippo. Il Getty Museum ha annunciato in una lettera che non restituirà i suoi capolavori. D'altronde, come avrebbe potuto rispedire al mittente il suo fiore all'occhiello, quell'atleta che tutti, a Malibu, chiamano con affetto il «Getty Bronze»? Il direttore Michael Brand ha rilanciato...

CULTURA/APERTURA

L'ITALIA AL GETTY MUSEUM «LA QUESTIONE è MORALE»

USA/ITALIA. Itempi della tolleranza sono archiviati. Ora che il Getty Museum ha deciso unilateralmente di rompere le trattative in corso con l'Italia e di restituire solo ventisei reperti trafugati al posto dei cinquantadue richiesti (soprattutto, continuerà a esporre i due capolavori al vertice della lista contesa, Afrodite e Il giovane vittorioso ,...

CULTURA/BALCONE

BENI CULTURALI, è IN ARRIVO IL PRESTITO RESPONSABILE

ITALIA. Il Cristo morto del Mantegna e la polemica che l'ha visto al centro di un braccio di ferro fra Pinacoteca di Brera e Vittorio Sgarbi che lo voleva per la mostra di Mantova ha prodotto i suoi frutti. C'è voluto insomma un macro-caso, un fenomeno mediatico per arrivare a una carta del rischio dei prestiti redatta dalla commissione...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

CLICK, I FOTOGRAFI CI DONANO IL MONDO

ITALIA/ROMA. Martedì sera si è svolta l'asta organizzata dai fotografi per «salvare il mostro» (che siamo noi de il manifesto) presso il locale Il Nolano, a Campo de' Fiori dove il padrone di casa Mario è stato capace di creare una «piazza» famigliare e un'atmosfera calda. Le foto erano stese in alto, come panni, ricreando così l'atmosfera di suspense...

CULTURA/BALCONE

THRILLER GIUDIZIARIO PER UN PICASSO ALL'ASTA

USA/NEW YORK. Il mondo dei collezionisti d'arte era in subbuglio da tempo. Almeno da quando sir Andrew Lloyd Webber, uno dei massimi compositori di musical di successo, aveva annunciato che avrebbe messo in vendita il suo tesoro più prezioso, quel Ritratto di Angel Fernandez Soto firmato da Pablo Picasso. Luogo dell'evento, il Rockfeller Center di New...

CULTURA/APERTURA

L'ARTE IN UN GESTO ADDIO A VEDOVA

ITALIA/VENEZIA. La moglie Anna Bianca, 94 anni, se n'era andata solo qualche settimana fa. Lui, Emilio Vedova, non ha saputo più aspettare e mercoledì è morto nella sua abitazione, in riva alle Zattere a Venezia. E proprio la città lagunare gli rivolgerà l'estremo saluto, domani, alle 10, con una gondola dotata di quattro remi che lo accompagnerà fino...

CULTURA/APERTURA

SCANDALOSAMENTE OGGETTO

ITALIA/RIVOLI. Nel bel mezzo di Piazza Cadorna, a Milano, snodo metropolitano spesso intasato dal traffico, si erge un monumento molto particolare: è un gigantesco ago in acciaio con un filo colorato che lo attraversa vagando nell'aria e poi conficcandosi, con il suo nodo rigido poco oltre, direttamente nella fontana. Un omaggio alla città...

CULTURA/TAGLIO MEDIO

L'INNO D'ITALIA SOTTO SEQUESTRO

ITALIA/BOLZANO. Provate a immaginare la scena: un rumore di sciacquone da bagno che si combina «festosamente» all'inno nazionale e annaffia «i fratelli d'Italia». Messa fuori gioco l'aura e la retorica (dopo la vittoria ai Mondiali di calcio l'operazione richiede una certa dose di coraggio e di disinvoltura) si sceglie l'irriverenza e la smitizzazione....

VISIONI/TAGLIO MEDIO

ARTE IN CORTO, DAGLI ANGELI DI KLEE AGLI SBERLEFFI DADAISTI

ITALIA/NAPOLI. Parte oggi al teatro Augusteo di Napoli (ore 20) l'undicesima edizione di Artecinema, il festival internazionale di film sull'arte contemporanea (ingrtesso gratuito), che nel tempo ha conquistato sempre più pubblico e un posto d'onore nel settore. Curato da Laura Trisorio, quest'anno propone tre diverse sezioni - arte e dintorni,...

VISIONI/TAGLIO BASSO

DAVVERO è MORTO MAURIZIO CATTELAN?

ITALIA/ROMA. Oggi, all'Auditorium, per la sezione della Festa di Roma chiamata «Extra», verrà proiettato (20.30) il documentario È morto Cattelan! Evviva Cattelan!, di Elena Del Drago e Marco Penso. Dopo l'anteprima al festival, andrà in onda su Cult il 26 novembre prossimo. Il filmato si apre sulla vergogna, sul proprio imbarazzo di fronte alle cose...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

DAVID LACHAPELLE, OMAGGIO AI KRUMPERS

ITALIA. È stato Dragon a allevare i fratellini quando la madre si era persa in problemi di droga, incapace di guardare al futuro, oltre il «buco» che dà smemoramento. Adesso che ha vent'anni, è sempre lui a provvedere al sostentamento della sua famiglia, con un'attività particolare, fuori dalla criminalità che attanaglia il ghetto di Los Angeles:...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

L'ALFABETO VISIONARIO DI NANNI BALESTRINI

ITALIA/ROMA. La scrittura come immagine, luogo di un vissuto, «frammento amoroso» come direbbe Roland Barthes, immagine sincretica che combina e ricombina il testo della nostra vita. E allora l'alfabeto, le sue lettere, diventano una topografia sentimentale, un bricolage emozionale capace di costruire personaggi, oggetti, mondi diversi.È così che...

VISIONI/TAGLIO BASSO

FALSO VIDEO SU ZAPATERO INGANNA IL PARLAMENTO

SPAGNA. Un furto di quelli destinati a fare audience: il «rapimento», filmato in video, della poltrona parlamentare del premier Zapatero. Dietro il gesto situazionista, una protesta di quattro giovani contro la fame nel mondo che hanno rilasciato su internet le immagini provocando un vespaio di polemiche e un susseguirsi di accuse, fino...

VISIONI/APERTURA

ANTONIONI, IL PITTORE CHE VA OLTRE IL ROSSO

ITALIA/ROMA. Il primo film a colori di Michelangelo Antonioni, Deserto rosso, impigliava i personaggi in un cromatismo color rubino che, al contrario di quanto si possa pensare d'istinto, non rappresentava un richiamo alla vitalità sanguigna delle pulsioni ma piuttosto un'allerta di fronte all'alienazione dell'individuo, allo spossessamento totale...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it