Risultati per:

  • Autore: SETTE ANTONELLO
Modifica ricerca

VISIONI/APERTURA

SCOTT TUROW, IL THRILLER DEGLI INCONTRI MANCATI

ITALIA/COURMAYEUR. Il dominatore incontrastato del Noir in festival è un signore con barbetta appena accennata, non molto alto, ma grande affabulatore. Si tratta di Scott Turow, considerato il padrino del legal thriller, rivelatosi personaggio che va ben aldilà di un etichetta che lo banalizza. Un primo saggio è venuto dall'incontro tra Turow e Gherardo...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

L'AVVENTURA DEI BEATLES, ICONE FUORI DAL TEMPO

ITALIA/AOSTA. Per alcuni mesi Aosta vivrà all'insegna dei Beatles grazie a una mostra allestita al Museo Archeologico, allocazione che suona buffa, ma perfettamente funzionale, con una ricca appendice di carattere cinematografico presso il Centro culturale Saint Bénin. Reperti rarissimi, talvolta unici, che ripercorrono i pochi anni in cui i Fab Four...

VISIONI/TAGLIO BASSO

HITMAN, ASSASSINI SERIALI DA ALLEVAMENTO

ITALIA/COURMAYEUR. Selezionato per inaugurare il Noir in festival di Courmayeur, Hitman si avventura subito nelle sale. I titoli di testa raccontano l'antefatto: bimbi allevati per diventare killer, sulle note dell'Ave Maria di Schubert, con tanto di codice a barre tatuato dietro la nuca. Poi da adulti vanno per il mondo a svolgere il loro sporco lavoro di...

VISIONI/APERTURA

APRE «NOIR IN FESTIVAL», BRIVIDI SUI PERCORSI INCROCIATI DEL GIALLO

ITALIA/COURMAYEUR. La Val d'Aosta è bilingue, si parla anche francese. Idioma più adatto a descrivere il poliziesco perché i libri sono chiamati polar e i film sono i noir. E polar evoca subito il freddo, il ghiaccio, il brivido in perfetta sintonia con il clima di Courmayeur in dicembre, così come il noir richiama tutto quanto c'è di torbido e di oscuro...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

ECCO «DIARIO DI UNA TATA», BABY SITTER MA NON TROPPO

ITALIA. Dopo l'ottima prova fornita con American Splendor (purtroppo ancora inedito in Italia), la coppia di registi composta dalla signora Shari Sprinter Berman e da suo marito Robert Pulcini torna con un nuovo film. Questa volta però partono con apparente vantaggio. Il diario di una tata ha un buon budget, Scarlett Johansson protagonista, Laura...

CULTURA/INTERVISTA

PAGINE IN GIALLO PER UN LEADER DI UN PAESE FANTASMA

ITALIA. Robert Harris è in Italia per promuovere il suo romanzo Ghostwriter edito da Mondadori. Un romanzo, quindi fiction, pervasa però di politica. Perché il Ghostwriter protagonista è l'uomo chiamato a stendere il memoriale di un grande potente della terra. Ha licenza di fare domande imbarazzanti, il problema sta nel fatto che alla fine la...

VISIONI/APERTURA

BAGHDAD NON PIù OFFLINE

ITALIA/MILANO. Si chiama Offline: Baghdad. Subito il sottotitolo precisa che non si tratta solo di un altro film festival. E così è. L'iniziativa è la prima in assoluto interamente dedicata all'Iraq, organizza Offline Events in collaborazione con Peace Reporter e patrocinio provinciale (allo Spazio8, via Col di Lana 8, Milano, dal 13 al 16 dicembre)....

VISIONI/TAGLIO MEDIO

SIXTIES, ANNI LISERGICI A COLPI DI BEATLES E MARCE ANTI-GUERRA

ITALIA. Fragole e sangue. Potrebbe essere sintetizzato così, con il titolo del film del 1970. Le fragole sono il marchio che Jude, il protagonista maschile, disegna come marchio di un'etichetta discografica, e grondano sangue quando sono appiccicate in una curiosa composizione, con dissolvenza sul Vietnam. Perché Across the Universe, il film di...

VISIONI/TAGLIO BASSO

SARABANDA MALEFICA IN UNA STANZA

ITALIA. 1408 è un film spiazzante. Si presenta come horror. Ma per un'ora non mantiene quella promessa. Offrendo paradossalmente molto di più di quanto poi avvenga nel finale ridondante in ossequio al genere. Perché per una buona parte del racconto ci troviamo a seguire le vicende di John Cusack, scrittore di talento che ha però capito come giri...

VISIONI/TAGLIO BASSO

LAVORO E DISUBBIDIENZA E UN FOCUS SU EYAL SIVAN

ITALIA/MILANO. Lo spazio Oberdan si apre alla edizione 27 di Filmmaker (da oggi, con la rassegna vera e propria che prosegue sino al 27 mentre la retrospettiva andrà dal 28 sino al 2 dicembre al cinema Gnomo). Da molti anni però la manifestazione punta sul documentario, per tale motivo l'appuntamento di quest'anno è Filmmaker Doc 12. Si tratta di uno...

CULTURA/APERTURA

COSTELLAZIONI DI IMMAGINI ALLA RICERCA DI UN PUBBLICO

FRANCIA/PARIGI. La scelta dell'Italia come ospite d'onore all'undicesima edizione di Paris Photo - la maggiore fiera internazionale di fotografia contemporanea che ha aperto ieri i battenti al Carrousel du Louvre - offre una occasione rara per fare il punto sull'immagine della nostra cultura fotografica all'estero. Una quindicina d'anni fa, un numero...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

GENTILONI, VIA AL BANDO PER L'ASSEGNAZIONE

ITALIA. Domani la Gazzetta Ufficiale pubblicherà il bando per i criteri di assegnazione di 108 impianti-frequenze (in tutto sono 24.680 quelle censite e assegnate all'Italia dalla conferenza internazionale di Ginevra del 2006). Cerchiamo di capire di cosa si tratta. Tanto per cominciare, come si evince dalle cifre, il numero di impianti-frequenze...

FOSSE DELL'ORDINE/TAGLIO BASSO

LO STRANO COLPO IN ARIA

ITALIA/AREZZO. Domenica, è l'una, in macchina la radio è accesa. E racconta della tragedia dell'autogrill (Radiouno). Raccontano di una rissa violenta tra tifosi juventini e laziali presso un autogrill vicino ad Arezzo. Rissa con spranghe. C'è stato anche un intervento della polizia stradale. Un colpo è partito e un tifoso laziale è morto. Questo è...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

UBRIACANTE FOLLIA VISIONARIA IN UN CLIMA DA GUERRA FREDDA

ITALIA. Un paio d'anni fa con I guardiani della notte Timur Bekmambetov aveva stupito il mondo incassando uno sproposito di rubli. Ora, naturalmente ci riprova con I guardiani del giorno. La storia è nota: le forze delle tenebre e quelle della luce stanno in equilibrio, anzi rispettano la tregua, controllandosi reciprocamente. Dietro il nostro...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

IN CERCA DI RISATE A OGNI COSTO CON L'IMBRANATISSIMO BEN STILLER

ITALIA. I fratelli Farrelly proseguono la loro marcia in cerca della comicità da coniugare a ogni costo. Ancora una volta si affidano a Ben Stiller, supportato dal vero babbo Jerry. Il protagonista è un quarantenne tranquillotto, gestisce un negozio di articoli sportivi, se la passa discretamente, solo non riesce a trovare l'anima gemella....

VISIONI/TAGLIO BASSO

COLPI DI SCENA DA INGEGNERE DEL GIALLO

ITALIA. Comincia in modo davvero curioso Il caso Thomas Crawford. Un uomo ha appena ucciso la moglie perché lo tradiva. Arriva la polizia, lui però si arrende e confessa tutto solo a un poliziotto, solitamente negoziatore di ostaggi. Che rimane piuttosto disorientato. Tutto fila liscio ma, accidenti, quella donna circondata dalla pozza di sangue...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

«BOURNE ULTIMATUM», IN CERCA DEL PROPRIO PASSATO

ITALIA. La prima volta in cui è apparso Jason Bourne vagava svenuto al largo della costa italiana. Soccorso dai pescatori è sopravvissuto, senza però avere la minima idea di chi fosse. Memoria praticamente cancellata. Ma, si sa, qualche traccia rimane sempre. Infatti lui comincia a darsi da fare. E dopo un paio di film, se non proprio la vera...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

CELESTINI NEL CALL CENTER

ITALIA/ROMA. Ascanio Celestini è un fiume in piena. Appassionato, documentato, indignato ma anche lucido. Il suo documentario Parole sante affronta la questione del precariato, anzi in particolare segue un gruppo di lavoratori dell'Atesia, il più grande call center italiano, che da soli e senza aiuto hanno cominciato a organizzarsi per contrastare una...

VISIONI/TAGLIO BASSO

COSTANZO, PARLANO I TESTIMONI

ITALIA/ROMA. Un gruppo di giovani romani in gita scolastica. Ma non è un viaggio come tanti, la destinazione è Auschwitz, accompagnati da alcuni sopravvissuti al campo di sterminio nazista. Succede per la terza volta che il comune di Roma organizzi questo viaggio della e nella memoria. E ogni volta si è affidata a un regista per documentare l'evento....

CULTURA/TAGLIO BASSO

FOTOGRAFIE CAPACI DI SCONGELARE QUEL TRAUMA

ITALIA/MILANO. Il problema della «memoria condivisa» passa anche attraverso il modo in cui vediamo gli anni '70. A fronte delle complesse ricostruzioni storiche, giuridiche e memorialistiche di quel decennio, l'immagine che l'industria culturale ne ha elaborato è una rievocazione per frammenti che si dispongono lungo una precisa linea simbolica e...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it