Risultati per:

  • Autore: ARIANNA DI GENOVA
Modifica ricerca

CULTURA/BALCONE

SVIZZERA, RITROVATI VAN GOGH E MONET

SVIZZERA. Un'auto abbandonata nel parcheggio di una clinica psichiatrica e al suo interno, perfettamente in vista per un qualsiasi passante, un bottino speciale: il campo di papaveri firmato da Monet e un ramo di castagno in fiore dipinto da Van Gogh, proprio quelli rubati dalla collezione Buehrle di Zurigo e lasciati lì, ad appena cinquecento...

CULTURA/APERTURA

SVIZZERA, RAPINA A MANO ARMATA PER GLI IMPRESSIONISTI FRANCESI

SVIZZERA. Una rapina a mano armata: questa volta, però, il bottino non è stato prelevato da un caveau di banca ma dalle pareti illuminate di un elegante edificio svizzero. Un furto spettacolare, in pieno giorno a Zurigo: domenica pomeriggio tre uomini coperti da passamontagna hanno fatto irruzione nel piccolo museo Bührle, hanno minacciato con le...

CULTURA/APERTURA

L'ARTE DI GRANDI E PICCOLI PER VINCERE TUTTE LE GUERRE

ITALIA/ROMA. Asuda, occhioni neri e capelli a caschetto, si mette la scatola delle matite colorate sotto l'ascella, poi tira fuori la matita che preferisce e comincia a disegnare. Rigorosamente con la mano sinistra. L'altra mano l'ha persa a causa di un ordigno inesploso che incautamente aveva raccolto dalla strada, così, per gioco e per curiosità...

VISIONI/APERTURA

PITTURA DI SECONDA MANO PER RACCONTARE LA VITA

ITALIA/RIVOLI. Mick Jagger ammanettato (con delle vere manette che fuoriescono dallo sfondo e regalano una inaspettata terza dimensione al quadro) insieme al gallerista Robert Frazer. Entrambi si coprono il volto per sfuggire alla vampirizzazione mediatica. La loro foto era infatti finita sul Daily Mail: possesso di droga nella Londra Ruggente. Ma i due...

CULTURA/TAGLIO MEDIO

IL GETTY «VINCE» LE OPERE DI BERNINI

CANADA. Il Getty, qualche mese fa, ha dovuto restituire i beni trafugati all'Italia (quaranta reperti archeologici, resta in piedi il contenzioso riguardo la statua del Giovane atleta attribuita a Lisippo). Ma quei piedistalli non rimarranno vuoti a lungo termine. Ben presto, si rifarà della sua perdita assestando un colpo da maestro. E con uno...

VISIONI/ARTICOLO

FOTO SEGNALETICHE, DIVIETO DI MOSTRA

ITALIA. La mostra Identificazione, che avrebbe dovuto aprirsi giovedì scorso presso la libreria-galleria Museo del Louvre, in realtà non si è mai inaugurata perché nella stessa mattina prevista per l’opening, le forze dell’ordine hanno fatto irruzione e sequestrato il materiale (foto, videoinstallazione composta da alcune immagini scannerizzate e...

CULTURA/APERTURA

IL TRIONFO DEL TATTO E DELLA VISTA NELLE OPERE DI GIUSEPPE PENONE

ITALIA. Pietre, legno, foglie e soprattutto bronzo, che «mima» la vita della corteccia fin quasi a sovrapporsi ad essa. La natura di Giuseppe Penone viene raccontata attraverso sculture gigantesche o attraverso la «leggerezza» impalpabile dei tracciati di impronte, segni che appartengono a diversi mondi, siano essi vegetali, animali o umani....

CULTURA/APERTURA

UNA STAR CHIAMATA FOTOGRAFIA

ITALIA/BOLOGNA. A Bologna, la crisi internazionale, l'onda lunga che attraversa l'oceano e dall'America giunge fino a noi, bloccando investimenti, mutui e transazioni bancarie, non ha trovato terreno fertile. Almeno così hanno assicurato la maggior parte dei galleristi. L'arte, secondo i mercanti presenti alla trentaduesima edizione della fiera, sembra...

CULTURA/APERTURA

DA OGGI LA GRANDE BOUFFE DI «ARTEFIERA» A BOLOGNA

ITALIA/BOLOGNA. ArteFiera di Bologna apre oggi all'insegna della bulimia, promettendo cinque giorni di maratona fra eventi, inaugurazioni, presentazioni di libri e progetti. Da vetrina per le proposte e le tendenze del mercato, diviso nella consueta classificazione di «classici» e «emergenti», nel tempo la fiera si è trasformata in un appuntamento per...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

SGARBI-MORATTI, DUELLO A COLPI DI FOTOGRAFIE

ITALIA/MILANO. Mentre l'assessore alla cultura di Milano Vittorio Sgarbi se ne sta a san Paolo, al seguito dei graffitisti italiani già presentati lo scorso anno al Pac (che per l'occasione qui incontrano dieci colleghi brasiliani), dall'altra parte dell'oceano, nelle stanze della politica, la sua «poltrona» vacilla. Appena rientrerà a Milano, infatti,...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

500 MILA PALLINE ROSSE E SPONSOR OCCULTI

ITALIA/ROMA. Sono le nove di una uggiosa mattinata invernale, plumbea e piovosa, quando, d'improvviso, dalla scalinata di Trinità dei Monti rotolano giù migliaia di palline di plastica colorate. Alcune si tuffano nelle acque della Barcaccia, altre finiscono fra i piedi di turisti e passanti imbambolati. Partono raffiche di foto, qualcuno si piega,...

CULTURA/BALCONE

L'ANNO CHE VIENE SOTTO IL SEGNO DI GRANDI CLASSICI RITROVATI

MONDO. Se il 2007 si è chiuso all'insegna di una «art story» sontuosa come quella che racconta il recupero dei capolavori di archeologia, dopo una lunga battaglia ingaggiata dallo stato italiano contro le istituzioni americane, in primis il Getty Museum, ora, per il 2008, ci si aspetta un secondo grande rientro. È la restituzione dei Marmi del...

CULTURA/APERTURA

ARCHEOLOGIA, IN MOSTRA LA STAGIONE DELLE GRANDI RAZZIE

ITALIA/ROMA. Lei è alta circa due metri, ha un volto giovane e bello, una carnagione lattea e una veste elegante che le fascia il corpo con morbidezza. Si chiama Vibia Sabina e un tempo fu la moglie dell'imperatore Adriano. Così, la sua figura altera, una statua in marmo scolpita in stile neoattico, tornerà a Tivoli, a villa Adriana. A casa dunque,...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

CREWDSON IN MOSTRA E CAMBIO AI VERTICI

ITALIA/ROMA. L'America horror, quella con luce crepuscolare e quella degli improvvisi «tagli» dei suoi lampioni artificiali. Strade deserte, parchi abbandonati, stanze vuote, fantasmi, uomini e donne dall'identità smarrita: sono questi i soggetti delle fotografie di Gregory Crewdson, veri e propri set cinematografici onirici che arrivano al Palazzo...

SUPPLEMENTO

L'ARTE è PERICOLOSA. GLI APPUNTAMENTI DEL 2008

MONDO. AGENDA MOSTRE NEL 2008 PANORAMICA DA LONDRA A NEW YORK A ROMA...

CULTURA/APERTURA

UN CONTINENTE IN VIAGGIO NEL SEGNO DELLA METAMORFOSI

ITALIA/TORINO. «Per molto tempo nessuno ha realmente compreso la mia attrazione per l'arte africana. La gente la confonde spesso con le sculture tradizionali in legno o, peggio ancora, con gli oggetti artigianali a basso prezzo fatti per i turisti e venduti in tutti gli aeroporti africani o per le strade di New York». La confessione, che narra di una...

CULTURA/BALCONE

L'IMPERO DI LARRY GAGOSIAN SI ESTENDE A ROMA

ITALIA/ROMA. Alla fine è arrivato anche da noi. Il potente mercante californiano di origini armene Larry Gagosian, come già aveva annunciato due anni fa, apre a Roma la sua galleria a cinque stelle. «Sono felice - ha esordito - questa città è da sempre una fonte insostituibile per gli artisti, e ci auguriamo di diventare parte della vostra vita...

CULTURA/TAGLIO MEDIO

A MARZO APRIRÀ LA CASA DI AUGUSTO

ITALIA/ROMA. Affreschi eleganti anche se molto «domestici», stanze ampie e soprattutto quattro ambienti, tre al piano inferiore (un ingresso, una sala da pranzo e un cubicolo) più uno al piano superiore, cui si accede tramite una terrazza: dagli archeologi e storici questo particolarissimo «vano» tutto decorato viene considerato lo studiolo di...

VISIONI/APERTURA

ARAKI, UN GIAPPONE CHE SI CHIAMA DESIDERIO

ITALIA/ROMA. Fotografare è un atto d’amore, con tutti i rischi che una relazione così profonda comporta. È una battaglia seria perché non va mai rubato uno scatto senza guardare nel mirino. Sarebbe un tradimento; si fotografa anche con frenesia e ossessione, ma sempre con consapevolezza. Sul set ognuno deve conoscere gli orpelli dell’artificio e il...

VISIONI/TAGLIO BASSO

GUGGENHEIM, VINCE IL BIANCO

USA/NEW YORK. No, giallo proprio no. I cittadini della Grande Mela sono in rivolta. L'indiziato è il museo Guggenheim di New York che ha rischiato di perdere quel celebre grigio perla della sua facciata per tornare - una volta terminati i lavori di ristrutturazione dell'edificio - all'originario colore giallo pallido che nel 1959 era stato indicato...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it