Risultati per:

  • Autore: ARIANNA DI GENOVA
Modifica ricerca

STORIE/APERTURA

RITRATTI DI PERIFERIA

ITALIA. L'orizzonte metropolitano è plumbeo, altre volte è corroso da toni cromatici acidi. Il cielo è una macchia che dilaga e ruba l'aria ai polmoni. Palazzi, strade, vicoli di periferia. Interstizi, fessure vuote. Qualcuno passa, ha il volto basso, non guarda davanti a sé, ciondola lungo i muri scrostati. Per un momento, con la sua fugace...

CULTURA & VISIONI/TAGLIO MEDIO

MARMO E NON SOLO, ARRIVANO I CORPI VIVENTI

ITALIA/CARRARA. La tredicesima edizione della Biennale internazionale di scultura di Carrara, chiude del tutto con il passato e volta definitivamente pagina, scardinando in primis il concetto stesso di «plasticità». Non solo marmi per celebrare le cave che «aiutarono» il genio michelangiolesco e materiali a tutto tondo che attraversano lo spazio, ma...

CULTURA & VISIONI/BALCONE

IL DéCOLLAGE «LITURGICO» DI COLIN

ITALIA/AREZZO/SANSEPOLCRO. Sono matrici, quasi delle «sindoni» profane, quelle tracce di immagini che si accartocciano (volti, scritte, occhi che guardano, décollage post-cubisti di vip della politica e dello spettacolo, icone pubblicitarie deteriorate da uno stropicciamento che ne cambia i connotati). E in quell'unica impronta che resta leggibile, c'è tutta la...

CONTROPIANO/APERTURA SECONDA

UN GIRO DI PICCONE

ITALIA/ROMA. A settembre, ha annunciato il sottosegretario ai beni culturali Francesco Giro, verrà stipulato un «forte patto fra Bondi e Alemanno per la cultura a Roma». L'arte verrà sistematizzata. Con un asse che attraverserà i musei di arte contemporanea (dal Maxxi al Palaexpo fino al Macro), un altro le pinacoteche più antiche (Barberini, Palazzo...

TELEVISIONI/TAGLIO MEDIO

LOS ANGELES, METROPOLI POPOLATA DA «FANTASMI»

ITALIA. La metropoli come zona di frontiera, ossessionata dal controllo e dalla pratica militare della sicurezza, abitata da «fantasmi» senza alcun diritto sociale se non quello alla sopravvivenza stentata. È così che il documentario La città divisa, regia di Marta Francocci, andato in onda su Raitre sabato scorso a un orario impossibile della...

CULTURA & VISIONI/APERTURA

LE PENTOLE? RACCONTANO IL MONDO GLOBALIZZATO

ITALIA/SAN GIMIGNANO. Le sue opere sono riconoscibili anche da lontano. Enormi sculture scintillanti costruite con pentole incastrate una nell'altra con cura maniacale. E proprio un suo cranio gigantesco ha ammonito tutti i visitatori della Biennale di Venezia lo scorso anno, accogliendoli sconcertati all'entrata di Palazzo Grassi. Lui, Subodh Gupta, è stato...

CONTROPIANO/APERTURA

TANTI SALUTI GRAND TOUR

ITALIA. «Gentile visitatore/trice, questa potrebbe essere l'ultima volta che visita un museo, un'area archeologica, un archivio e una biblioteca. Il governo Berlusconi con i suoi ministri, Tremonti, Bondi e Brunetta, ha deciso tagli che impediranno a 36 milioni di persone di visitare il nostro paese, il nostro patrimonio, i luoghi d'arte che non...

CULTURA & VISIONI/BALCONE

RIPASSARE L'ARTE FA SEMPRE BENE

ITALIA/ROMA. Una notte futurista al posto di quella bianca: l'assessore Croppi della scuderia del sindaco capitolino Alemanno, non ha dubbi: la «palla» in campo adesso va a destra. Quale occasione migliore per cavalcare l'onda dei centenari festeggiando il Futurismo e i suoi miti della modernità, Marinetti & co? Si parte il 20 febbraio 2009, a...

CULTURA & VISIONI/TAGLIO BASSO

TRASUDANO DAI MURI LE VOCI CRITICHE DI SCRITTORI E STORICI

ITALIA/TRENTINO ALTO ADIGE. Nella Fortezza asburgica che si trova vicino al Passo del Brennero, un'infilata di stanze, segrete e pareti inumidite dal tempo, c'è stata una felice convergenza di tutti i curatori della rassegna. Lì, va in onda Scenarios, mostra impalpabile, immateriale, che rispetta i meravigliosi spazi del luogo diffondendo solo percorsi sonori, voci...

CULTURA & VISIONI/APERTURA

TERRA MANIFESTA - VIDEO E SCATTI NEL SEGNO DELLA FLUIDITÀ

ITALIA/TRENTINO ALTO ADIGE. Centocinquanta chilometri di emergenza ambientale, vissuti in un territorio dalle location mozzafiato, con severe e imponenti montagne a fare da guardia. Lì, nelle valli verdissime, gli artisti radunatisi da tutto il mondo lanciano il loro monito. La terra muore e con essa rischia grosso anche la Storia dell'umanità, causa lo svaporare...

CULTURA & VISIONI/BREVE

LA BIENNALE EUROPEA NEL TRENTINO ALTO ADIGE

ITALIA/TRENTINO ALTO ADIGE. Sono 188 gli «invitati» gli artisti che saranno i protagonisti della grande kermesse «Manifesta 7» (tra gli italiani, Nico Vascellari, Rä Di Martino, Candida tv, Bad Trip, Deborah Ligorio, Alterazioni Video, Luigi Ontani) che si aprirà al pubblico il 19 luglio prossimo e sarà visitabile fino al 2 novembre. Per la prima volta non una...

CULTURA & VISIONI/TAGLIO BASSO

ORFEO ACROBATA ALLA CONQUISTA DEL MONDO

ITALIA/ROMA/TIVOLI. FESTIVAL DI VILLA ADRIANA, AU REVOIR PARAPLUIE DI JAMES THIÉRRÉE, TIVOLI, CON KAORI ITO, MAGNUS JAKOBSSON, SATCHIE NORO, MARIA SENDOWUna pioggia di corde invade la scena allestita fra le rovine maestose di Villa Adriana a Tivoli. E lo spettacolo comincia. In camicia bianca e a piedi nudi, sguardo allucinato James Thiérée, una vita in...

CONTROPIANO/APERTURA

IL FUTURO è IN EURASIA

ITALIA/TRENTO/ROVERETO. Ci sono coloro che si muovono per il mondo con l'intento di collezionare sensazioni (i turisti) e quelli che invece sono costretti a lasciare la loro terra e a trasformarsi in vagabondi, mai all'altezza dei veri viaggiatori, sempre un passo indietro, spesso «sospesi» in Centri di permanenza temporanea, fortezze-recinzioni mascherate da...

CULTURA & VISIONI/TAGLIO MEDIO

QUADRIENNALE 2008, LA CARICA DEGLI ARTISTI IN VESTE DI PETER PAN

ITALIA/ROMA. ARTE: QUADRIENNALE, PALAZZO DELLE ESPOSIZIONI, FINO AL 14 SETTEMBRENon c'è nessun «fil rouge» a guidare il percorso della Quadriennale appena ianauguratasi al Palazzo delle Esposizioni di Roma (visitabile fino al 14 settembre). E questo è solo un bene. I cinque curatori (Chiara Bertola, Lorenzo Canova, Bruno Corà, Daniela Lancioni,...

CULTURA & VISIONI/TAGLIO MEDIO

«TENEZ!», VIDEOINSTALLAZIONE PER DUELLARE CON IL CINEMA

ITALIA/TORINO. La Fondazione Merz di Torino presenterà domani il primo degli otto appuntamenti della rassegna Meteorite in giardino che prevede un incrocio di arti visive, teatro e performance prendendo spunto dal titolo di un'opera di Mario Merz del 1976. La videoinstallazione Tenez! dell'artista danese Thorsten Kirchhoff (visitabile dalle 21.30,...

VISIONI/APERTURA

QUEL VIDEODIARIO DI MATERIA LIQUIDA

ITALIA/ROMA. Le città minacciate dall'anemia (proprio nel giorno di una Roma «blindata» e «epurata» di presenze per l'arrivo di Bush), gli schermi voraci che tutto inghiottono e nulla restituiscono se non cieli sbarrati da nuvole che sprizzano colori elettrici. E poi le insegne che si intrecciano lungo le traiettorie veloci che percorriamo con le...

CONTROPIANO/APERTURA

CODICE A SBARRE

ITALIA/TORINO. Educare un individuo segregandolo. Un cortocircuito concettuale che undici studi di architettura si sono trovati ad affrontare quando sono stati chiamati a risolvere una ardua sfida: ridisegnare le celle dei detenuti, riflettendo sulle limitazioni all'individuo e sulle cancellazioni degli «interstizi di libertà». Strano compito per un...

VISIONI/APERTURA

QUELL'AVANGUARDIA CHE NON FINISCE MAI

ITALIA. Fabio Mauri ha l'aria pacata e due occhi chiari che scrutano il mondo con una trasparenza che somiglia a una sfida. Il suo percorso artistico è stato segnato da una coerenza intellettuale che difficilmente si può trovare in altri personaggi dell'universo della cultura. Fuori da qualsiasi moda o tendenza, profondamente «irregolare», Mauri...

CULTURA/BALCONE

UNA QUADRIENNALE CONCENTRATA SULL'ATTUALITà

ITALIA/ROMA. Un fermo-immagine sull'attualità. La quindicesima edizione della Quadriennale è stata presentata così dal presidente Gino Agnese e dai suoi cinque curatori (Chiara Bertola, Bruno Corà, Lorenzo Canova, Daniela Lancioni, Claudio Spadoni) nella cornice romana di Villa Carpegna. Quasi cento artisti, molti dei quali «under quaranta», un buon...

CULTURA/APERTURA

LA MATERIA DEL PRESENTE PIANGE LA SCOMPARSA DI ROBERT RAUSCHENBERG

USA/CAPTIVA. Se n'è andato nella sua casa, nell'isola di Captiva, in Florida, che fin dagli anni Settanta aveva preferito alla convulsa città di New York. Robert Rauschenberg, uno dei grandi dell'arte del Novecento, ha chiesto di essere dimesso dall'ospedale dove era stato ricoverato a causa di una polmonite e, a ottantadue anni, ha salutato il mondo...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it