Generazioni di donne tra memoria e futuro

Protagoniste della raccolta di racconti d’esordio della nigeriana Chinelo Okparanta La felicità è come l’acqua (Racconti Edizioni, pp. 212, euro 17, traduzione di Federica Gavioli, illustrazioni di Alberto Fiocco) sono donne sue connazionali che vivono in patria o si sono trasferite negli Stati Uniti, studentesse...

Effimera e splendente è l’attitudine al volo, al di là delle collezioni

L’attitudine al volo è una facoltà che le concede «praterie di maestà» e «facili distese di cielo». Così Emily Dickinson esprimeva in stupefatti versi alcuni dei caratteri della farfalla. Nel presagio di una trasformazione stava allora lo sguardo impaziente perché «il...

L’ostinazione di chi non si fa domesticare

Alfio Mosca è un personaggio secondario de I Malavoglia, l’unico che comunica una qualità di dolore lieve, modulata su un’accettazione quasi stoica della realtà. È un uomo quieto, lavoratore, innamorato corrisposto di Mena, che però non sposerà. Alfio ha un doppio, il suo asino, che...

Alle urne 40 milioni di «millennials» alle prese con il «fattore Pechino»

Quaranta milioni di votanti tra i 20 e i 30 anni, una crescita che porterà il paese al quarto posto tra le potenze economiche nel 2050 e un’economia che come tante altre della regione è ormai animata da startup e app. L’INDONESIA ARRIVA AL VOTO su una sorta di trampolino di lancio nonostante il passato, la...

L’abbraccio di ulema e militari all’ombra della dittatura

Con oltre 190 milioni di elettori che devono scegliere sia il nuovo presidente sia i 711 deputati del parlamento, le elezioni di oggi in Indonesia sono, assieme a quelle indiane, una delle più complesse tornate elettorali del pianeta. Gli occhi sono puntati soprattutto sulla scelta del nuovo presidente il cui mandato - in una...

Un senatore cileno a Roma per difendere la salute di Coronel

A Coronel, nella regione cilena del Biobío, c'è una centrale termoelettrica proprio in mezzo al centro abitato, addirittura accanto a una scuola, e dalla sua ciminiera esce una polvere nera che ricopre tutto. La centrale Bocamina è di proprietà di Enel Generación Chile (ex Endesa), una filiale di Enel...

Dure condanne e cittadinanza revocata per altri138 sciiti

Condannati a detenzioni che vanno da tre anni fino all’ergastolo e spogliati della cittadinanza. È questa la conclusione ieri del processo contro 138 bahraniti che il pubblico ministero, Ahmad al Hammadi, ha descritto come membri dell’«Hezbollah del Bahrain», un presunto gruppo terroristico che avrebbe...

Ok della Duma alla legge sulla «sovranità digitale»

Ieri la Duma ha approvato in via definitiva la legge per la «creazione di segmenti di rete internet autonomi russi». La legge è stata approvata con il sostegno di tutti i gruppi parlamentari. Secondo la versione finale del testo, il Roskomnadzor (l’ente statale cui è affidata la gestione della rete)...

Sfida a Kiev: passaporti di Mosca nel Donbass

La notizia circolava già da una settimana ma ieri il sempre ben informato giornale della confindustria Kommersant l’ha confermata grazie a fonti del Cremlino: la Federazione inizierà a breve la distribuzione di passaporti russi tra i cittadini delle repubbliche autoproclamate del Donbass. Secondo il giornale di Mosca...

Trump usa il 9/11 per aizzare l’America contro Ilhan Omar

Ilhan Omar, deputata di sinistra, musulmana di origine somala, ha denunciato un aumento delle minacce di morte da quando Donald Trump ha postato un video su Twitter con immagini degli attentati del 9/11 montati con stralci di un discorso dove Omar ha detto che il Consiglio sulle relazioni islamo-americane «è stato fondato...

Da luogo sacro a teatro laico nel dipinto dell’«Incoronazione»

Il 2 dicembre del 1804, nella cattedrale di Notre-Dame a Parigi, fu celebrata la cerimonia di incoronazione di Napoleone, in realtà di auto-incoronazione nelle vesti di imperatore (insieme alla moglie Giuseppina). A «fotografare» per sempre quell’evento storico e politico di rottura - prima, il luogo del potere...

Un’icona dell’immaginario tra leggende e amori impossibili

L’omaggio più struggente alla Notre Dame di Victor Hugo lo fa in Holy Motors Leo Carax, film di fantasmi e di folgorazioni nel quale il «mostro» (Denis Lavant) porta con sé nei sotterranei (il tombino della fogna) la «bella» (Kylie Minogue) come un Quasimodo con la «sua» Esmeralda....

Tra verità e «falso», lo straordinario testo del Medioevo

È vero, Notre Dame è per molta parte ricostruita, come Viollet-le-Duc ricostruì gran parte dell’idea stessa di Medio Evo in Francia. Come ricostruito è il duomo di Colonia, Santa Marìa la Blanca a Siviglia, la basilica di Collemaggio a L’Aquila. Ma cedere al cinismo della presunta...

Gli storici dell’arte contro i tagli. Sotto tiro anche le donazioni

Lunedì sera, il presidente della Repubblica Emmanuel Macron aveva twittato: «Sono triste nel veder bruciare questa parte di noi». Parole scelte con cura e che per una volta hanno trovato tutti d’accordo. Ma l’unanimità non è durata che un giorno. Già la mattina dopo quelle parole gli si...

L’espansione di Parigi si affaccia in cattedrale

Notre-Dame de Paris: ottocento anni di storia in pericolo, come sentiamo ripetere all’indomani del tragico incendio, ma in questa lunghissima storia vi sono stati numerosi elementi di discontinuità e di ricostruzione. Fondata negli anni 1162 -1163, Notre-Dame de Paris faceva parte di un’ondata di fabbricati che...

La soppressione della scuola dell’élite è il primo contentino ai gilet gialli

Emmanuel Macron è andato in tv ieri sera, per parlare ai francesi, ma solo sulla tragedia di Notre-Dame. Ha cambiato programma: dopo l’incendio della cattedrale, lunedì, aveva rinunciato a presentare in televisione le decisioni prese per rispondere ai mesi di protesta sociale dei gilet gialli. L’intervento, che...

Notre-Dame resta in piedi, «sarà ricostruita in 5 anni»

Trasformare «la catastrofe in un’occasione». Emmanuel Macron, che lunedì aveva rinunciato all’intervento tv in risposta alla crisi dei gilet gialli, ieri si è rivolto alla nazione dal piccolo schermo invitando i cittadini a riflettere sul vivere assieme, poi «domani tornerà la politica e...

Mafie, il virus della vendita dei beni confiscati

La vendita è effettuata al miglior offerente. Questa frase inserita all’interno dell’articolo 36 del dl 113/08 (il cosiddetto «decreto sicurezza») rischia di frantumare tutta l’idea alla base della legge 109/96 sul riutilizzo pubblico e sociale dei beni sequestrati e confiscati alle mafie. Dopo 23 anni...

Il carabiniere «pentito» chiede scusa a Ilaria Cucchi

L’avvocata che difende uno dei carabinieri accusati del pestaggio cerca di fare il suo mestiere: vuole far cadere in contraddizione l’imputato superteste, Francesco Tedesco, confutare l’atto d’accusa che il vicebrigadiere ha rivolto contro i suoi due commilitoni e coimputati, Raffaele D’Alessandro e Alessio...

BREVI & BREVISSIME

Ferrara, bullismo anti semita: «Non minimizzare»«Tre ragazzini di età tra gli 11 e i 12 anni nei giorni scorsi a scuola hanno offeso per la sua origine ebraica un compagno di classe, uno degli aggressori ha anche spaventato la vittima mettendogli le mani al collo». È questa la ricostruzione che fa...



Pagina 4 di 50