BREVI & BREVISSIME

Trattative serrate sulla BrexitTrattative incessanti sulla Brexit per arrivare al vertice europeo di oggi, anche se probabilmente ci vorrà più tempo, con un documento che eviti l’uscita hard del Regno unito. Ottimista il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk - «Le basi per un accordo sono pronte» -,...

Stretta contro le ong, a rischio la più importante del Paese

Si stringe sempre di più il cappio del governo russo contro l’opposizione. Ieri con una decisione senza precedenti il ministero della Giustizia ha intentato una causa presso la Corte suprema per lo scioglimento del movimento «Per i diritti umani» di Lev Ponomarev, a causa di ripetute violazioni della legge del...

La Catalogna marcia verso Barcellona

Per una volta, il ministro degli interni spagnolo, Fernando Grande-Marlaska, e quello catalano, Miquel Buch, sono d’accordo. Dopo le scene apocalittiche degli scontri e degli incendi a Barcellona (250 contenitori dell’immondizia dati alle fiamme, secondo il comune) che sono durate fino quasi all’alba di ieri, in...

«Fame, guerra e caos climatico: fermarli si può»

«Non è una pia illusione farla finita con le guerre, con il caos climatico e con la fame», ha detto con efficace semplicità Jeffrey Sachs, economista statunitense, nel suo lungo intervento in plenaria alla Fao, per la Giornata mondiale dell’alimentazione. «Le guerre sono le attività umane...

La Fao: «Il sistema alimentare mondiale è al collasso»

«Oggi, 16 ottobre, non dovremmo celebrare la Giornata mondiale dell’alimentazione ma la Giornata mondiale della Fame: il rapporto Fao 2019, infatti, spiega che il numero delle persone che soffrono la fame è tornato a crescere dopo anni di calo. 2 miliardi di persone nel mondo hanno difficoltà...

Rifiuti urbani italiani «differenziati» nelle discariche in Polonia

Rifiuti urbani italiani in parte provenienti dalla raccolta differenziata sono stati trovati abbandonati in un ex distributore di benzina nell'area di Gliwice nel sud della Polonia. Questo il risultato di una nuova indagine dell'unità investigativa di Greenpeace Italia che ha verificato recandosi sul posto la presenza di un...

Nel 2019 in Italia meno sbarchi, il boom in Grecia

«Aumentano gli sbarchi, aumentano i morti: governo con le mani sporche di sangue» ha tuonato ieri il leader della Lega, Matteo Salvini, deciso a battere sulla propaganda antimigranti per guadagnare terreno sulla maggioranza 5S-Pd. A smentire la tesi del Carroccio la ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese, che durante...

L’avvocato Anselmo : «Su Stefano Cucchi c’è il rischio di altri depistaggi»

«Dieci anni fa, esattamente a quest’ora, anche Stefano era in un’aula di Tribunale. Dove moriva di giustizia». Ilaria Cucchi lo scrive su Fb mentre assiste nell’aula bunker di Rebibbia ad una nuova udienza del processo bis per la morte del fratello, arrestato nella notte tra il 15 e il 16 ottobre 2009 e morto...

Le immagini choc dei migranti mortiin fondo al mare

I cadaveri in condizioni pietose giacciono in fondo al mare, in un’atmosfera spettrale. Sono a sessanta metri di profondità. Sono lì da dieci giorni. C’è il corpo di una giovane mamma e del suo bambino, un neonato di pochi mesi. E ci sono i resti di altri poveri migranti: dodici salme imprigionate nel...

Orfini: per cambiare linea serve un congresso

L’idea di un nuovo centrosinistra o di un campo progressista con i 5 stelle, avanzata con i crismi dell’ufficialità da Nicola Zingaretti in direzione martedì scorso, porta dritti «verso un burrone». In un post su Facebook il capofila dei giovani turchi Matteo Orfini boccia la (proposta) nuova linea...

Addio a Paolo Bonaiuti, storico portavoce del Cav

Commosso, Silvio Berlusconi lo ricorda come «un collaboratore particolarmente prezioso e soprattutto un grande amico col quale ho condiviso un lungo percorso. Mi è mancato molto in questi ultimi anni e mi mancherà a maggior ragione ora che è scomparso prematuramente». L’ex premier saluta il suo...

Metalmecanici, Sì piattaforma al 96%

Si aprirà il 5 novembre il tavolo di confronto tra Federmeccanica, Assistal e Fim, Fiom e Uilm sul rinnovo del contratto dei metalmeccanici. La piattaforma unitaria - la prima dal 2006 - è stata approvata al termine di assemble tenute in ben 6.104 per un totale di 684.946 dipendenti.Hanno votato 358.184 lavoratori (pari al...

Whirlpool, ci prova la regione. Oggi i lavoratori in corteo

A via Argine la tensione è altissima da quando, martedì, Whirlpool ha annunciato che cesserà l’attività produttiva nel sito di Napoli dal primo novembre. I lavoratori sono in presidio dal 31 maggio, cercano di tenere la calma nonostante tutti si aspettino l’occupazione dell’impianto. Ieri uno...

Lo smog uccide di più in Italia: 61 mila persone in 17 anni

Non uccide solo il lavoro: 17 mila persone in dieci anni. Uccide anche l’aria che respiriamo: 61 mila persone in 17 anni. L’Italia è prima nell’Unione Europea per morti premature da biossido di azoto (14.600) e per ozono (3 mila), seconda dopo la Germania per i decessi causati dal particolato fine (58.600). Lo...

Casa Bianca, scontro tra Trump e Mattarella

Dazi, spese per la Nato e giudizio sull’attacco turco contro i curdi. Sono stati i temi dello scontro tra il presidente degli Stati Uniti Trump e quello italiano Mattarella nell’incontro alla Casa Bianca di ieri. «Quei dazi sono per noi un risarcimento. L'Europa ci ha trattati malissimo e quindi andremo avanti...

La tentata rivoluzione del «cashless»: basta al «nero» per pagare l’idraulico

L’impresa è ardua. La manovra ha fin troppi capitoli ed è dominata a livello di risorse dalla copertura per impedire l’aumento dell’Iva, sebbene le clausole di salvaguardia per il 2021 saranno comunque di 18 miliardi. Sforzandosi però si riesce a coglierne l’aspetto più innovativo,...

La manovrina arriva all'alba. Ma l'accordo non si vede

«Un mezzo miracolo: la manovra è solida, espansiva e giusta». Parola di Nicola Zingaretti, entusiasta della legge di bilancio varata nella notte. Il semaforo verde, in realtà, è stato incerto sino all’ultimo, poi la formula magica «salvo intese» ha permesso al consiglio dei ministri...

L’inchino dello Stato-Facebook al Sultano

Innanzitutto Pkk. E poi: Pkk. E per concludere: Pkk. Ma cominciamo dal Pkk: è per i riferimenti a questo partito, fondato nel 1978 da Öcalan e suo fratello e considerato da Usa e Ue un’organizzazione «terroristica» (come ha ribadito ieri Trump a Mattarella) che Facebook ha bloccato decine di pagine (anche di...

La lezione siriana e la dinamite secessionista

La diplomazia ventriloqua che circonda premurosamente Di Maio gli aveva fatto dire una cosa sensata, perfino intellegibile: l’Europa affronti Erdogan con una voce sola. Ma il passaggio successivo – cosa dire con una voce sola – si è rivelato un obiettivo troppo ambizioso per quell’Europa irrisolta, casuale...

Una svolta ancora non si vede

«Salvo intese», il primo passo verso la legge di bilancio 2020 è stato compiuto. Quali novità porterà la manovra, se si eccettua la lodevole intenzione di andare più a fondo nella lotta all’evasione fiscale?Ciò che colpisce del documento programmatico licenziato dal governo è...



Pagina 4 di 50