Risultati per:

  • Autore: NICOLETTA DENTICO
Modifica ricerca

VISIONI/TAGLIO BASSO

DRODESERA, IL TRATTO PERSONALE E COLLETTIVO DELLE AVANGUARDIE

ITALIA/DRO (TRENTO). Sfida i tempi di crisi e anche quest'anno la 33esima edizione di Drodesera apre i battenti con un cuore pulsante, il Mein Herz che titola il festival, fatto di nove giorni di spettacoli, 50 artisti presenti e 12 prime nazionali, 21 sono le produzioni del festival sui 30 eventi in programma. Ad inaugurare l' appuntamento con la performing...

CULTURA/APERTURA

NELLA CECITà UNO STRUMENTO PER INDAGARE IL MONDO

CINA. Narrare la Cina di oggi attraverso un microcosmo di non vedenti, sfidando con poetico realismo il crinale della normalità, è quanto riesce a una costruzione letteraria a tema che dal particolare giunge all'universale: sta qui la particolarità di un romanzo come I maestri di tuina, dello scrittore cinese Bi Feiyu (traduzione di Maria...

CULTURA/TAGLIO BASSO

CATECHISMO E TESTI EDIFICANTI PER INDIRIZZARE LA MENTE DELLE LETTRICI «CREDULE E SCIOCCHE»

ITALIA. L'estate che sta per concludersi non sarà ricordata negli annali dell'effimero per il tradizionale tormentone canoro. Semmai per le centocinquanta Sfumature - di grigio, di nero e di rosso - ripartite in tre voluminosi tomi rigorosamente destinati al pubblico femminile. In verità, sia le opinioniste sia le lettrici «comuni» del romanzo...

CULTURA/TAGLIO MEDIO

LA SECOLARE FUCINA DELLE STREGHE

ITALIA. Secondo l'immaginario collettivo, durante il buio medioevo si credeva facilmente di intravedere in cielo le streghe a cavallo dei loro bastoni: disgraziate condannate al rogo per aver commesso i più indegni crimini. Ripugna alla nostra mente di esseri umani emancipati l'idea che la società occidentale credesse all'esistenza delle streghe...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

ECCO DRODESERA, NUOVE FORME DI ARTE POPOLARE

ITALIA/FIES (TRENTO). È al grido di We folk!', l'affermazione di un «noi popolo» che rivendica la spinta ad indagare l'universo del folk, cercare nuove forme di arte popolare, che apre i battenti stasera la 32esima edizione di Drodesera. Un festival che anche quest'anno non tradisce la sua anima esploratrice di nuovi confini e scambi nell'arte contemporanea, e...

VISIONI/TAGLIO BASSO

DRODESERA, LA SCENA TEATRALE A CACCIA DI NUOVI EQUILIBRI

ITALIA/FIES (TRENTO). Come un gran finale di poema epico, immerso tra crisi presente e futuro da inventare, Caracatastrofe è il titolo con cui il 22 luglio apre la 31esima edizione di Drodesera. Un festival che, nonostante i tempi difficili, è riuscito a crescere e conquistarsi un posto nella rete della scena europea nell'ambito delle proposte e della...

CULTURA & VISIONI/TAGLIO MEDIO

ESERCIZI DI TRADUZIONE DEI CLASSICI CINESI

ITALIA. LIBRI: LA COSTANTE PRATICA DEL GIUSTO MEZZO; IL LACCIO SCARLATTO, MARSILIO, 2010La traduzione, che secondo George Steiner è «forma del pensiero e della comprensione», attività fondata sul costante e (s)concertato trasmigrare di parole, ritmi e idee tra epoche e territori linguistici e culturali, può venire attualizzata anche nella forma...

CULTURA & VISIONI/TAGLIO MEDIO

TRAME DI DISINCANTO TRA CINA E GIAPPONE

ITALIA. LIBRI: YANG YI, UN MATTINO OLTRE IL TEMPO, FAZI, PP. 204, EUR0 18,50Ci sono anni che assumono valore simbolico, padri di eventi memorabili e per la Storia e per gli individui. Così fu il proverbiale Quarantotto nell'800 e così è stato l'Ottantanove del secolo scorso, in Cina come nell'Europa orientale. Di quel buco nero che ha inghiottito...

CULTURA & VISIONI/TAGLIO MEDIO

DRODESERA, IL PROGETTO TEATRO COMPIE 30 ANNI

ITALIA/FIES. Festeggia trent'anni il festival Drodesera con una nuova edizione della Centrale di Fies, intitolata appunto Avere trent'anni, che inaugura oggi con eventi fino al 1 agosto. Un trentennale importante, come hanno spiegato i creatori del festival Barbara Boninsegna e Dino Sommadossi, perché dà continuità ad un progetto nato nei cortili di...

CULTURA & VISIONI/APERTURA

DAL PIANETA DONGGUAN

ITALIA. La modernità è dotata di un genere sessuale? Vari studi sinologici si interrogano sulla «genderisation of Chinese modernity». Il mito della modern girl, che costella di figure emblematiche letteratura e cinema cinesi del primo '900, costituisce uno snodo essenziale tra commercializzazione dell'individuo, egemonia patriarcale e...

CULTURA & VISIONI/APERTURA

CARTOLINA DALLA CINA

CINA. Sfiancata per decenni dallo sfruttamento ideologico e ora da quello commerciale, la letteratura cinese viene data episodicamente per morta, salvo poi risuscitare quando qualche autore di livello internazionale vince un prestigioso premio o pubblica una intervista contro il proprio governo su qualche media occidentale: è quanto risulta da...

CULTURA & VISIONI/APERTURA

L'OCCHIO DI ZHANG AILING

ITALIA. Oggi, come ieri, Shanghai ha sempre coltivato l'ambizione di somigliare a Hong Kong, suo doppio culturale e architettonico. In queste due città, simbolo della modernità cinese, si intrecciano e si rincorrono la vita e l'opera di Zhang Ailing (nota in America come Eileen Chang), la più grande scrittrice cinese del '900; entrambe le città...

CULTURA & VISIONI/APERTURA

PAGINE CINESI

GERMANIA/FRANCOFORTE. Un antico apologo buddhista racconta di un re che interpellò alcuni ciechi sulle sembianze di un elefante; i ciechi toccarono allora il pachiderma e ciascuno diede al re la sua risposta: ci fu chi disse che l'elefante assomiglia a una giara, chi lo paragonò a un pestello, chi a una pala, chi ancora lo descrisse come una lunga carota....

CULTURA & VISIONI/TAGLIO MEDIO

DRODESERA FESTIVAL, UN'IMMAGINARIA SCENA FRA I GHIACCI

ITALIA/FIES (TRENTO). Neve, ghiaccio, paesaggi sconfinati di un bianco che incute pace ma anche timore: alle suggestioni del grande nord si ispira e prende vita la 29esima edizione del festival Drodesera Fies ( vincitore del premio speciale Ubu 2008), ribattezzato per l'occasione Alla luce del nord, un modo per restare su quella linea immaginaria che collega...

CULTURA & VISIONI/TAGLIO MEDIO

DRODESERA FESTIVAL, COMPAGNIE NUOVE E FAMILIARI PRESENZE

ITALIA/TRENTO/DRO. La Bettina che siede tranquilla con un bianco coniglio sulle ginocchia di anni ne ha più di cento e se li porta bene: viso ammiccante e piglio matriarcale, spetta a lei quest'anno il compito di lanciare dal manifesto pubblicitario la ventottesima edizione di Drodesera, che si terrà dal 25 luglio al 2 agosto nell'affascinante spazio della...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

DRODESERA FIES, CASTELLO DELLE PASSIONI

ITALIA/TRENTO. Dro (Trento) Non è una ritirata, non suona come un addio e nemmeno come una ricerca di illusoria autenticità: Back to the forest, l'urlo con il quale Drodesera Fies apre la sua 27esima edizione il 27 luglio, ha più il sapore pasoliniano di una forza materiale e passionale, quella dell'arte che come creatura a mille forme, si dipana in...

CAPITALE & LAVORO/TAGLIO BASSO

UN PUNTO SU MERCATO E AUTORITIES

ITALIA. Il mercato, di cui continuamente si esaltano il ruolo e la funzione, esige regole certe e trasparenti; ed istituzioni capaci di farle rispettare nell'interesse pubblico e soprattutto dei cittadini. «Poiché il mercato è una creazione umana - diceva Federico Caffè - l'intervento pubblico è una componente necessaria e non di per sé...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

«L'ARROGANZA» DI DRODESERA ALLA CENTRALE FIES

ITALIA/DRO (TRENTO). Cambia nella struttura e aggiunge due spazi nuovi, la sala Forgia e la sala di Comando, si trasforma nella proposta e si lancia in sei produzioni con cinque compagnie in residenza, oltre alle sedici opere di cui cinque in prima nazionale: «Drodesera centrale Fies 2006» fa ancora del cambiamento la sua bandiera e apre la sua ventiseiesima...

VISIONI/TAGLIO BASSO

MEZZO SECOLO A DRODESERA

ITALIA/DRO (TRENTO). Drodesera taglia il traguardo dei 25 anni riaprendo domani i cancelli dell'affascinante e dismessa Centrale Idroelettrica di Fies: rigenerata, si presenta a questo importante appuntamento nella sua versatilità di palcoscenico per spettacoli, galleria per video e proiezioni, parco per dj notturni e incontri, centro di creazione e di...

CULTURA/TAGLIO BASSO

L'INTERPRETAZIONE TRA PSICOANALISI FILOSOFIA, LETTERATURA

ITALIA/NAPOLI. Partite da Trieste - città a cui sono fortemente legati, se non proprio gli inizi, certamente i primi più decisivi impulsi alla diffusione della psicoanalisi in Italia - le giornate di studio dedicate al cinquantenario della Rivista di psicoanalisi toccano oggi Napoli e avranno come tappa finale Roma, ai primi di dicembre. Le...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it