Risultati per:

  • Autore: LUCA TANCREDI BARONE
Modifica ricerca

EUROPA/TAGLIO BASSO

Spagna, il governo Sánchez accelera: subito l’aumento del salario minimo

SPAGNA. Alla fine il governo spagnolo si è presentato davanti alle parti sociali con i numeri: il salario minimo interprofessionale deve aumentare di una cifra compresa fra gli 11 e i 19 euro al mese (per 14 mensilità) da subito. Anche se fonti della Moncloa, sede del governo, smentiscono di aver dato numeri precisi, sembra che...

EUROPA/TAGLIO BASSO

Prenota l’albergo etico, las Kelly hanno un sito

SPAGNA/BARCELLONA . Las Kelly catalane ce l’hanno fatta. Sono riuscite in meno di un mese a raccogliere più dei 60mila euro previsti per lanciare un sito web per prenotare hotel “etici”, quelli che rispettano i diritti delle cameriere. Riunite nel sindacato di “quelle che puliscono” (las que limpian, da cui...

EUROPA/TAGLIO BASSO

Il governo Sánchez avvia l’iterper l’aumento del salario minimo

SPAGNA. Conto alla rovescia per un nuovo aumento del salario minimo interprofessionale in Spagna. L’obiettivo del governo, specificato chiaramente nell’accordo fra Psoe e Podemos all’inizio della legislatura, è chiaro: «Aumenteremo il salario minimo interprofessionale fino a raggiungere progressivamente il 60% del...

EUROPA/TAGLIO BASSO

Barcellona-El Prat, la sindaca non crede alla favola dell’aeroporto green

SPAGNA/BARCELLONA. «Un aeroporto di unicorni». La definizione è della sindaca di Barcellona Ada Colau, e si riferisce al piano di ampliamento dell’aeroporto di Barcellona–El Prat che nell’ultimo anno prima della pandemia aveva toccato i 53 milioni di passeggeri (contro i 62 di quello di Barajas, a Madrid). Dopo mesi di...

SOCIETA/TAGLIO BASSO

Ceuta, il tribunale blocca il rimpatrio in Marocco di nove minori

MAROCCO/SPAGNA/CEUTA. Nuova profonda crisi per il governo spagnolo sui migranti. Ieri la giustizia amministrativa di Ceuta, su richiesta di due ong (Coordinadora de Barrios e la Fundación Raíces), finalmente ha impedito che venissero riaccompagnati alla frontiera marocchina nove bambini e adolescenti, anche se tre erano già stati...

SOCIETA/TAGLIO BASSO

Tutti in fila, in Spagna la campagna va a gonfie vele

SPAGNA . Meno 28 giorni all’alba. Le autorità spagnole hanno già iniziato il conto alla rovescia di quanti giorni mancano perché venga raggiunta la soglia del 70% della popolazione con la somministrazione completa del vaccino contro la Covid-19. Non che questo numero sia davvero indicativo - ormai sono molti gli esperti...

CULTURA/APERTURA

Telescopio, non nel nome di Webb

USA. Che cosa c’è in un nome? Parafrasando William Shakespeare, potremmo dire che quello che chiamiamo telescopio continuerà pur sempre a osservare le stelle se anche lo chiamassimo con un altro nome. Eppure, da qualche mese, quattro combattivi membri della comunità astronomica hanno lanciato una campagna esigendo...

ECONOMIA/TAGLIO BASSO

Nuova legge per assumere i rider e Deliveroo dice addio alla Spagna

SPAGNA/MADRID/BARCELLONA. Deliveroo getta la spugna. Ieri la piattaforma di distribuzione di cibo a domicilio ha annunciato che a partire dal 6 settembre consulterà i suoi dipendenti sulla cessazione delle proprie attività economiche in Spagna. Formalmente, la compagnia, che in Spagna non occupa la posizione dominante del mercato, ha fatto sapere che...

SOCIETA/TAGLIO BASSO

Spagna, in Catalogna torna il coprifuoco

SPAGNA/CATALOGNA. Da stanotte è di nuovo il coprifuoco, per 161 comuni catalani, dall’una alle sei del mattino. Grazie alla luce verde data dal Tribunale supremo locale, a cui i governi regionali sono costretti a ricorrere per chiedere l’autorizzazione a limitare i movimenti dei cittadini, la Catalogna si aggiunge alla Cantabria e alla...

EUROPA/TAGLIO MEDIO

Spagna, il governodà l’ok alla «ley trans»

SPAGNA. «Oggi facciamo storia». Con queste parole, la ministra dell’uguaglianza, Irene Montero, ha annunciato ieri, in piena settimana del Pride, l’approvazione da parte del Consiglio dei ministri del disegno di legge «per l’uguaglianza reale ed effettiva delle persone trans e per la garanzia dei diritti delle...

SOCIETA/TAGLIO BASSO

Spagna, storico passo avanti per l’uguaglianza e i diritti lgbt

SPAGNA. Martedì prossimo, in piena settimana del Pride, il Consiglio dei ministri spagnolo approverà il disegno di legge che regolerà da una parte l’uguaglianza effettiva delle persone trans, e dell’altra la garanzia piena dei diritti delle persone lgbt. La data non è casuale, e il risultato storico. Unidas...

EUROPA/APERTURA

Catalogna, indulto per i presos. Sánchez: è l’ora della concordia

SPAGNA/CATALOGNA/BARCELLONA. La Spagna volta pagina. Arrivano oggi in Consiglio dei ministri, che li approverà, i testi dei provvedimenti di indulto per i dirigenti catalani in carcere in seguito ai fatti relativi al referendum sull’indipendenza del 1 ottobre 2017. Si tratta di una delle decisioni politiche più pesanti che abbia preso Pedro...

EUROPA/APERTURA

Il nuovo Podemos orizzontale di Belarra: «Un futuro libero»

SPAGNA . Ione Belarra è la nuova segretaria generale di Podemos. NON È PROPRIO una sorpresa: la ministra degli affari sociali e agenda 2030, il ministero ostentato da Pablo Igesias prima di abbandonare il governo a fine marzo, era l’unica candidata a succedere al carismatico leader e fondatore del partito viola. Domenica ha...

ECONOMIA/TAGLIO BASSO

Primo caso di trasmissione da uomo a uomo della «variante aviaria»

CINA/JIANGSU. H10N3. Dietro questa sigla si nasconde l’ennesimo caso di zoonosi che ha messo sull’allerta i sistemi di monitoraggio internazionali. Un 41enne residente a Zhenjiang, una città di 3 milioni di abitanti nella provincia cinese del Jiangsu, affacciata sul mar Giallo e attraversata dal fiume Azzurro, è stato...

CULTURA/APERTURA

Il cielo stellato e sconosciuto

CILE/CERRO TOLOLO. Come sa qualsiasi studente di liceo, diceva Kant che c’erano solo due cose che riempivano il suo animo di «ammirazione e venerazione sempre nuova e crescente, quanto più spesso e più a lungo la riflessione si occupa di esse», e una delle due era quello che oggi chiameremmo il cosmo. Ma gli occhi con cui il...

EUROPA/TAGLIO MEDIO

Sánchez verso l’indulto, ma si scatena la rissa

SPAGNA/CATALOGNA. La questione catalana continua a causare grattacapi all’esecutivo spagnolo. Con l’insediamento del nuovo governo catalano, presieduto da Pere Aragonés, si è riaperto il fascicolo “indulto” per i politici catalani incarcerati dopo i fatti del 1 ottobre 2017: il referendum di autodeterminazione che il...

SOCIETA/APERTURA

Ceuta, al via le espulsioni di massa dei migranti

SPAGNA/MAROCCO. La situazione alla frontiera fra Marocco e Spagna era ieri più tranquilla e il regno alawide sembra aver deciso di riprendere il controllo dei passi frontalieri con le due città spagnole di Ceuta e Melilla. «I tentativi di entrare sono molto inferiori da stanotte», facevano sapere fonti della polizia.Secondo...

SOCIETA/APERTURA

La fuga dei bambini dal Marocco, l’umanità si ferma alla frontiera

SPAGNA/MAROCCO . La Spagna è immersa in una crisi umanitaria senza precedenti. In meno di 48 ore sono entrate, soprattutto a nuoto, circa 8.000 persone attraverso le frontiere di Ceuta e Melilla, le due enclave spagnole incuneate in Marocco. Di queste, sembra che almeno un quarto siano minorenni. NON SI ERA MAI VERIFICATA un’entrata...

EUROPA/APERTURA

L’addio a Podemos, Pablo Iglesias lascia logorato dagli attacchi

SPAGNA/MADRID . La batosta per la sinistra madrileña non poteva essere più sonora: non solo ha perso nettamente le elezioni, ma la presidente uscente del Partido Popular, Isabel Díaz Ayuso, praticamente sfiora la maggioranza assoluta, con quasi il 45% dei voti e 65 seggi (69 è la maggioranza assoluta): nel 2019 ne aveva solo...

EUROPA/TAGLIO BASSO

Catalogna, indipendentisti in stallo

SPAGNA/CATALOGNA/BARCELLONA. Mentre tutti i riflettori sono puntati su Madrid, a 600 chilometri dalla capitale spagnola, in Catalogna, la situazione politica è ancora in stallo. Le elezioni del giorno di San Valentino non sono servite a sbloccare la situazione, e, proprio come il proverbiale giorno della marmotta, i due principali partiti indipendentisti,...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it