Risultati per:

  • Autore: GIULIA D’ALEO
Modifica ricerca

EUROPA/TAGLIO BASSO

Palach «celebrato» in Italia dall’estrema destra fascista

REPUBBLICA CECA/PRAGA/ITALIA/VERONA . Sabato 19 gennaio a Verona è stato organizzato un evento dedicato a Jan Palach durante il quale suoneranno tre gruppi legati all’estrema destra e definiti «nazi-rock». Il concerto è stato voluto dall’associazione «Nomos-Terra e Identità» vicina al consigliere comunale Andrea...

SOCIETA/APERTURA

A Verona tappeto nero per Forza Nuova

ITALIA/VERONA. Sono giorni neri per Verona, prima città ad aver approvato una mozione contro la 194 che finanzia associazioni legate ai movimenti antiabortisti. Oggi il Comitato No194 – a cui è iscritto anche il ministro della Famiglia Lorenzo Fontana – ha organizzato un corteo a cui ha aderito Forza Nuova che in mattinata,...

SOCIETA/APERTURA

L’ONU SUL DDL PILLON: «GRAVE REGRESSIONE»

ITALIA. Lo scorso 22 ottobre, le relatrici speciali dell’Onu sulla violenza e la discriminazione contro le donne, Dubravka Šimonovic e Ivana Radacic, hanno inviato una lettera al governo italiano prendendo posizione a favore degli spazi femministi e contro il disegno di legge 735, meglio conosciuto come «ddl Pillon»....

SOCIETA/COMMENTO

Quattro scenari per una sentenza storica

ITALIA/MILANO. La parola passa alla Corte, che oggi dovrà esprimersi sulla fondatezza o meno del dubbio di costituzionalità sollevato il 14 febbraio scorso dalla Corte d’assise di Milano nell’ambito del processo a Marco Cappato, tesoriere dell’Associazione Luca Coscioni che nel 2017 aveva aiutato Dj Fabo a ottenere...

POLITICA/TAGLIO MEDIO

I soldi per sfollati e città legati al decreto fiscale

ITALIA/GENOVA. Quando ieri mattina, commentando l’ipotesi di un maxi emendamento al decreto Genova con 300 milioni destinati alla città, il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti aveva invitato a essere «prudenti e pazienti», il suo riferimento alla manovra fiscale non era sembrato del tutto chiaro. Invece c’era...

SOCIETA/APERTURA

Marea di Giuliette ribelli invade Verona

ITALIA/VERONA. «Si parte, si torna, insieme, il corpo ci appartiene», «Fatti i feti tuoi», «Fuori il Vaticano dalle mie mutande»: questi e molti altri slogan femministi sono stati gridati da più di cinquemila persone a Verona ieri per l’inizio dello «stato di agitazione permanente» lanciato da...

SOCIETA/TAGLIO BASSO

«Riprendiamoci Genova», sabato in piazza ma senza bandiere

ITALIA/GENOVA. «Non vogliamo vedere alcuna bandiera fuorché quella di Genova». Gli organizzatori della manifestazione in programma sabato - la seconda dal crollo del ponte Morandi, dopo quella dei cittadini della Valpolcevera di lunedì scorso - hanno chiesto a ognuno dei partecipanti di portare con sé un vessillo con...

POLITICA/APERTURA

Dalle acclamazioni ai fischi: Genova ha perso la pazienza

ITALIA/GENOVA. E al terzo giorno le acclamazioni si trasformarono in fischi. Limitati, circoscritti, ma pur sempre fischi. La parabola di Marco Bucci, da sindaco di Genova pronto - parole sue - a scendere a Roma con una flotta di barche a vela per protestare contro il decreto urgenze, a commissario per la ricostruzione nominato dal governo, si è...

POLITICA/TAGLIO BASSO

Nel decreto Genova buio pesto sugli ammortizzatori sociali

ITALIA/GENOVA/ROMA. Sono almeno 1.500 le imprese genovesi e oltre 10 mila i lavoratori - la stima è al ribasso - a preoccuparsi per le anticipazioni sul decreto urgenze. Il provvedimento, dopo due settimane di attesa dalla sua prima approvazione da parte del consiglio dei ministri, è arrivato al Quirinale dopo il via libera della ragioneria di...

POLITICA/TAGLIO BASSO

Monta la rabbia degli sfollati: «Andremo sotto casa di Grillo»

ITALIA/GENOVA. Il 20 settembre il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli, a Genova per l’inaugurazione del Salone Nautico, si era spinto fino a Certosa, ai margini della zona rossa, per incontrare gli sfollati di ponte Morandi. Il comitato di cittadini aveva speso per lui aggettivi come rassicurante, delicato, attento, vicino. A una settimana di...

SOCIETA/APERTURA

L’apparizione del decreto

ITALIA/GENOVA/ROMA. Genova ci aveva creduto davvero. Perché quando il presidente del Consiglio e i suoi vicepremier, lunedì, avevano dato la parola d’onore - il decreto urgenze sarebbe arrivato l’indomani sulla scrivania di Mattarella e il giorno dopo sarebbe stato pubblicato in Gazzetta ufficiale - il presidente della Regione...

SOCIETA/APERTURA

Genova, il decreto fantasma. Per Conte arriverà oggi -

ITALIA/GENOVA. Lo chiamano «decreto urgenze» ma evidentemente tanto urgente non è, per il governo, se 41 giorni dopo il crollo del ponte Morandi ancora non è stato pubblicato in gazzetta ufficiale. Un’attesa lunghissima, estenuante, surreale. Ma soprattutto «inaccettabile» secondo Luca Fava, uno dei portavoce...

POLITICA/APERTURA

La Gronda? perchè no. Genova, la svolta M5S la annuncia Toninelli

ITALIA/GENOVA. La Gronda di ponente, da progetto «inutile e possibilmente da abbandonare» a qualcosa che «se si deve fare si farà». Nel giro di un mese è talmente mutata la posizione del ministro dei trasporti e delle infrastrutture Danilo Toninelli che c’è da aspettarsi un’ulteriore svolta...

POLITICA/TAGLIO BASSO

Toninelli fa foto e non risolve i problemi. Stallo su commissario e chi farà il ponte

ITALIA/GENOVA. Nel luglio scorso sull’account Twitter del ministero dei Trasporti era comparso un post decisamente off topic: «Che colpo Ronaldo alla Juve». Lo staff del ministero aveva spiegato che si era trattato di un errore, di un banale scambio di profilo. Eppure Danilo Toninelli non ha fatto tesoro di quella lezione e,...

SOCIETA

«Tra un mese partirà la demolizione del ponte»

ITALIA/GENOVA. Il primo novembre ponte Morandi non esisterà più. Al netto di imprevisti, che potrebbero andare dalle condizioni meteo alle disposizioni della procura, la vallata sul Polcevera vedrà ancora una molta modificato, in maniera drastica, il suo panorama: il 14 agosto scorso lo squarcio nel viadotto, tra un paio di mesi...

SOCIETA/TAGLIO MEDIO

In attesa del piano di Aspi, «Ci vorranno due mesi»

ITALIA/GENOVA. Attorno al palazzo della Regione Liguria si avverte una fibrillazione che neppure per la notte degli Oscar. Avrebbe dovuto arrivare domani, ma sarà presentato già oggi, nel pomeriggio o in serata, il piano di Autostrade per la demolizione di ponte Morandi. Si attende, come ha anticipato nei giorni scorsi il presidente Toti,...

SOCIETA/TAGLIO BASSO

Un memoriale nella zona rossa, Renzo Piano è a disposizione

ITALIA/GENOVA. Per ora il ponte che sarà ha la forma di un parallelepipedo bianco e di un prisma triangolare. Lo si può soltanto immaginare, insomma, sotto la carta dei pacchi trasportati da un collaboratore di Renzo Piano all’interno del palazzo della Regione Liguria. Qui l’architetto genovese, 81 anni tra pochi giorni e un...

SOCIETA/TAGLIO MEDIO

Toti non ci sta. L’asse Roma-Genova s’incrina

ITALIA/GENOVA. Lo stato d’animo della città lo ha riassunto il sindaco di Genova Marco Bucci. Lui, che da manager di ritorno dagli Usa spesso preferisce l’inglese all’italiano, questa volta non ha parlato di «disappointment. Ha preferito, piuttosto, utilizzare un’espressione dialettale, da commedia di Gilberto Govi,...

SOCIETA/TAGLIO BASSO

I monconi del Morandi saranno abbattuti, precedenza al lato est

ITALIA/GENOVA. Il viadotto Bagnara, sull’autostrada A12 tra Nervi e Recco, è coetaneo del Morandi. Poco più di 260 metri sorretti da quattro piloni. Come per il ponte crollato sul Polcevera, calcestruzzo e acciaio, ma senza la struttura a tiranti che ormai chiunque ha presente. Chi abita in zona ha più volte manifestato...

POLITICA/TAGLIO BASSO

Il sindaco Bucci rilancia le Grandi opere, e confida nel commissario Toti

ITALIA/GENOVA. Quando a caldo, un paio d’ore dopo il disastro di ponte Morandi, il sindaco Marco Bucci aveva dichiarato «Genova non è in ginocchio e non rinuncia al suo sogno di sviluppo» a qualcuno era apparso fuori luogo. La città era in ginocchio, eccome. Lo è tuttora e forse lo era anche prima del crollo. Ma...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it