Le avanguardie artistichecome spazio del possibile

Sarebbe piaciuto a Franco Fortini il nuovo libro di Mikkel Bolt Rasmussen Dopo il grande rifiuto. L’arte contemporanea sull’orlo della catastrofe (Agenzia X, pp. 149, euro 14). Fortini, evitando il livello sociologico, estraeva i caratteri sociali da quelli formali o istituiva fulminei parallelismi, tra estetica e contesto...

Lo sguardo politico sul mondo

L’attenzione alla esistenza e alla intelligenza politica di Laura Conti è un segnale da salutare con fiducia verso il futuro. Per tutto quello che ha fatto, rappresentato e tribolato questa medica e scrittrice, partecipando alla Resistenza, partigiana arrestata e deportata nel lager di Bolzano, socialista poi dagli anni...

Gubbio, scoppia un laboratorio. Un morto, un disperso, 3 feriti

I video sono impressionanti. Un primo scoppio e poi una palla di fuoco ancora più grande qualche secondo dopo, che ha provocato il crollo del sottotetto e del primo piano. Pare sia una fuga di gas la causa dell’incendio che nelle campagne di Gubbio ieri sera verso le 18 ha completamente distrutto un laboratorio dove si...

Prato si ferma per Luana. «Servono più controlli»

«Lavorare per vivere e non per morire». Di tutti gli striscioni che tappezzano piazza delle Carceri, il più incisivo raccoglie in poche parole il senso più profondo della manifestazione organizzata dai sindacati confederali, nel giorno dello sciopero provinciale indetto dopo l'omicidio bianco dell'apprendista...

Secondo operaio schiacciato in due giorni

È successo giovedì sera, a poche ore dalla morte di Maurizio Gritti nella bassa bergamasca. La notizia è però stata resa pubblica dai sindacati ieri mattina. La dinamica però è la stessa: morire schiacciati al lavoro. Una lastra in un cantiere edile, un carico in una fabbrica della bassa emiliana....

Cucchi, carabinieri condannati. «Speranza per le altre vittime»

Hanno avuto ragione Ilaria Cucchi (con Fabio Anselmo) e Andrea Franzoso ad intitolare il loro libro, appena dato alle stampe per Fabbri editore, «Stefano, una lezione di giustizia». Perché tutta la vicenda di Stefano Cucchi - dal suo arresto del 15 ottobre 2009, alla sua morte, avvenuta una settimana dopo...

Liberalizzazione delle licenze, il Bundestag boccia la mozione Linke

Linke e Verdi favorevoli, Cdu, Csu, liberali e Afd contrari, mentre la Spd è d’accordo sulla teoria ma dissente sull’efficacia pratica della proposta. Sono le tre posizioni politiche dei partiti tedeschi sulla sospensione del brevetto per i vaccini anti-Covid, a partire proprio dal farmaco nazionale messo a punto da...

E nel «Piano di ripresa e resilienza» la misura a tutela dei lavoratori non c’è

Non c’è traccia del salario minimo legale orario nel piano dei miracoli «Pnrr» licenziato il 30 aprile scorso dal governo Draghi, quello che aspira a rendere «resiliente» il capitalismo europeo e adattarlo alle pandemie che verranno e ad altri disastri. Nella bozza licenziata dal precedente governo...

Salario minimo e brevetti, l’Europa sociale arranca

La proposta di Joe Biden di liberalizzare i brevetti dei vaccini anti-Covid fa irruzione al vertice di Porto sull’Europa sociale e mette in difficoltà la Ue, che è il primo contribuente al meccanismo Covax dell’Oms (trasferimenti di vaccini ai paesi poveri) e finora è stata la sola potenza economica...

Nell’interregno l’offensiva di Big Pharma

L’effetto dell’iniziativa dell’amministrazione Biden sui vaccini è così dirompente che ormai la stampa parla ovunque di Us Waiver, come se l’idea della sospensione dei brevetti fosse nata oltreoceano. Nei circuiti della società civile storicamente impegnata sull’accesso ai farmaci...

Pandemia sociale

Il Covid ha fatto esplodere le diseguaglianze. Al Social summit europeo di Porto la Commissione Ue avanza tre obiettivi per il 2030 su occupazione, formazione continua e contro la povertà.Ma sulla liberalizzazione dei brevetti dei vaccini e il salario minimo resta divisa pagine2,3

Rieducare, retribuire, risarcire. Le tre facce della giustizia

L’arresto di alcuni latitanti italiani rifugiati in Francia da decenni e protetti dal “lodo Mitterrand” è sì un’applicazione “rigorosa” della legge, attribuendo però alla pena una finalità “retributiva”, cioè “afflittiva”, del tutto estranea...

Spunti da un «Discorso» di Valéry sulla fotografia

Alla Sorbona, nell’ambito delle celebrazioni promosse in Francia per il Centenario della fotografia che ricorreva quell’anno, il 7 gennaio del 1939 Paul Valéry, delegato dell’Académie française, tiene un Discorso. L’esordio è di circostanza: «Invitata a partecipare a questa solenne...

LE LETTERE

Con voi la storia non è finitaParlerò dal punto di vista di chi, come me, nascendo a fine del secolo breve non ha potuto vivere le forze innovatrici e le passioni politiche degli anni in cui il Manifesto nacque. Per quelli come me, figli della seconda repubblica, leggere in prima pagina “quotidiano comunista”...

Sotto l’ombra della pandemia e la destra estrema

Nella giornata di ieri è stato reso noto che lo stato di emergenza in vigore in alcune prefetture dell’arcipelago da circa un mese, verrà prolungato, giusto in tempo per accogliere la sciagurata edizione delle Olimpiadi di Tokyo alle porte, ma a cui sempre più giapponesi si stanno opponendo. La decisione...

Mozziconi di matita. Fumetti dal carcere per Zehra Dogan

Due anni, nove mesi e ventidue giorni di reclusione. Il prezzo da pagare per un Tweet sotto il regime «democratico» di Tayyip Erdogan. Ma anche l’occasione per raccontare la vita nelle galere turche. Zehra Dogan l’ha fatto nel suo Prigione N. 5, romanzo grafico edito da BeccoGiallo che alza l’asticella del...

Intorno alla tolleranza, storie dalla grande eresia europea dimenticata

La parola bogre viene usata in lingua occitana per dire «babbeo», «bugiardo», «poveraccio», un po’ come nel francese moderno bougre. Per comprendere le ragioni di una memoria rimasta impigliata nel linguaggio, il documentario Bogre - La grande eresia europea di Fredo Valla risale la corrente...

Un flow nel bosco per riportarci alla vita contro noia e apatia

L’exuvia è la muta dell’insetto, ovvero ciò che rimane del suo corpo dopo aver sviluppato un cambiamento. Exuvia (Polydor/Universal) - in uscita oggi - è anche il titolo dell’ottavo album di Caparezza. «Il più difficile, non lo nascondo. Anche perché trovare argomenti nuovi non...

Un «manifesto» per l’animalismo democratico

Dall’inizio della pandemia, spesso ci si è interrogati su quale sia oggi il rapporto tra l’uomo, gli animali e l’ambiente, e su come questo rapporto abbia influito sullo spillover che con ogni probabilità è avvenuto a Wuhan, in Cina, del virus Sars-cov-2. Al netto di ogni conclusione, appare evidente...

Nel morso dell’assenza, scontando il presagio della fine di un’epoca

«Come il traffico / di Piazza Derna / ruotiamo intorno / alle nostre poesie, scrive Salvatore Sblando, in uno dei testi contenuti nella sua silloge Lo strano diario di un tramviere (La Vita Felice, pp. 88, euro 12): ed è un itinerario circolare, conchiuso tra due eventi apicali, sui quali si stende l’ombra lunga della...



Pagina 3 di 50