Come riscriverele regole del Bilancio Ue

Le regole di bilancio Ue sono state sospese, per la pandemia, fino al dicembre del 2022. La discussione sulla loro riscrittura è in atto. E’ essenziale che proceda spedita. E’ es

L'abito non fa il Monaco

Rapporto choc sugli abusi sessuali dei preti pedofili a Monaco di Baviera dal 1945 al 2019. Qu

30 anni dopo chi salverà El Salvador

Il 16 gennaio di trent’anni fa nel castello di Chapultepec a Città del Messico furono firmati gli accordi di pace fra la destra al governo e la guerriglia del Frente Farabundo Mart&igr

Quel gran casino dei social

Entrare in un social network è come entrare in un casinò. Sai quando entri e non sai quando esci. Il motivo è semplice: i social sono progettati per creare attaccam

Socialisti con socialisti, neoliberisti con neoliberisti

Pietro Nenni, nella seconda metà degli anni Sessanta, utilizzava l’espressione «comunisti con i comunisti, socialisti con i socialisti», per sottolineare la differenza teor

Sulla raccolta differenziata e il riciclaggio

In queste settimane abbiamo parlato molto di riciclaggio. Mi spiegate con parole vostre cosa avete capito? «Io ho capito che la carta va con la carta e il vetro con il vetro». «E

L’economia di mercato non ha come obiettivo la piena occupazione

L’occupazione, meglio ancora il pieno impiego stringente come obbiettivo di politica economica che ha come corollario la riduzione delle disuguaglianze (secondo Minsky), meriterebbe una rifle

Teatro delle Albe, il cinema e la scena insieme a Milano

L’ incontro tra teatro e cinema si è realizzato senza alcuna cesura nella pratica artistica della compagnia Teatro delle Albe. Due linguaggi che, seppur negli slittamenti di pensiero c

Una vita da sogno racchiusa in una scatola

Le canzoni d amore dicono sempre la verità e più sono stupide, più sono vere. E i film ? Se si volesse applicare ad Aline questo famoso adagio de La femme d à côt&

Berlinale, la scommessa del ritorno in sala esplorando il cinema

Un programma di autori, tendenze e possibili scoperte del cinema mondiale ma soprattutto la scommessa faticosamente conquistata del ritorno in presenza con un festival che accadrà fisicament

«L'homme cinéma», il programma

L’omaggio al Centre Pompidou si svolgerà il 23 e poi dal 27 al 29 gennaio. Nella prima giornata è prevista la proiezione di «Medée Miracle» (2007) e del corto

De Bernardi, filmare tutto è un atto di amore e amicizia

Si definì e, allargando il senso, ci definì, «noi barcollanti» in uno degli incontri dopo la proiezione di un suo film. Tonino De Bernardi, «l’homme cin&eacute

La Brexit del libro predilige l’auto-aiuto

Di motivi per non stare allegri in questo momento, nel Regno Unito ce ne sono tanti. Non che altrove si stappi lo champagne, ma la situazione britannica - fra gli effetti della Brexit, i party inop

La storia scolpita nel legno di un sobborgo della Ville Lumière

Il Faubourg Saint-Antoine è uno dei sobborghi storici di Parigi. Situato a est della Bastiglia, si è sviluppato intorno all’abbazia di Saint-Antoine-des-Champs, al di fuori dell

Un’iniziazione selvaggia

Per parlare dello scrittore, poeta e saggista Fabio Morabito non si può fare a meno di partire dal dato biografico che lo collega a un ristretto gruppo di scrittori accomunati dall’uso

Gabriel, quell’assassino cresciuto in orfanotrofio con le atrocità fiabesche

Un padre distratto, ossessionato e abbagliato dal cinema di Walt Disney; una gringa che per Disney lavora e che porta il significativo cognome di Burbank; l’orfano Gabriel, che diffida del mo

Ricco per i prestiti, povero per il fisco: il patrimonio variabile di Trump

Saranno gli agenti del fisco a prendere Donald Trump? Accadde già a Al Capone un secolo fa, e non è che non ci siano analogie. «Abbiamo scoperto prove significative che suggeris

Le «grandi rapine» al treno merci delle disuguaglianze

L’hinterland all’ombra dei grattacieli del centro di Los Angeles è attraversato da un groviglio di freeways a dieci corsie, capannoni industriali, viadotti e binari che incrocian

«Pieno accordo con Cuba sulla Cooperazione»

Una missione breve ma intensa quella all’Avana conclusa ieri dalla vice ministra degli Esteri e della Cooperazione, Marina Sereni. «Abbiamo rinnovato - ci dice - il protocollo della coo



Pagina 3 di 50