Risultati per:

  • Autore: GIULIA MIETTA
Modifica ricerca

SOCIETA/TAGLIO BASSO

I monconi del Morandi saranno abbattuti, precedenza al lato est

ITALIA/GENOVA. Il viadotto Bagnara, sull’autostrada A12 tra Nervi e Recco, è coetaneo del Morandi. Poco più di 260 metri sorretti da quattro piloni. Come per il ponte crollato sul Polcevera, calcestruzzo e acciaio, ma senza la struttura a tiranti che ormai chiunque ha presente. Chi abita in zona ha più volte manifestato...

POLITICA/TAGLIO BASSO

Il sindaco Bucci rilancia le Grandi opere, e confida nel commissario Toti

ITALIA/GENOVA. Quando a caldo, un paio d’ore dopo il disastro di ponte Morandi, il sindaco Marco Bucci aveva dichiarato «Genova non è in ginocchio e non rinuncia al suo sogno di sviluppo» a qualcuno era apparso fuori luogo. La città era in ginocchio, eccome. Lo è tuttora e forse lo era anche prima del crollo. Ma...

SOCIETA/APERTURA

In fila per la casa, assegnate le prime cinque. Poi la lotteria

ITALIA/GENOVA. Nella finestra di cielo sopra il centro civico di via Buranello si alternano in maniera schizofrenica un sole che spacca le pietre e nubi che scaricano pioggia. Oltre a un elicottero dei carabinieri, che vola basso verso quello che è rimasto di ponte Morandi. Decine di cittadini, gli sfollati a causa del crollo, guardano in alto,...

POLITICA/TAGLIO BASSO

«Mezzo miliardo di indennizzi». Ma di scuse non si parla

ITALIA/GENOVA. Per ironia della sorte i neon che corrono sul soffitto della sala conferenze dell’hotel dove Giovanni Castellucci e Fabio Cerchiai hanno risposto alle domande dei giornalisti sembrano le strisce tratteggiate di una strada a tripla corsia. Pareti bianco ghiaccio e luce gelida. Come gelida, nonostante l’utilizzo spasmodico di...

SOCIETA/APERTURA

Venti famiglie delle vittime disertano i funerali di Stato

ITALIA/GENOVA. La vista aperta sul fiume, dalla finestra di una delle case che da lunedì saranno a disposizione di alcune famiglie sfollate per il crollo del ponte, potrebbe sembrare un miglioramento della condizione abitativa di chi viveva all’ombra perenne del gigante di calcestruzzo. Ci vorrà del tempo, però, per tornare...

SOCIETA/APERTURA

La storia di un’opera attesa e di chi l’ha contestata

ITALIA/GENOVA. Ennio Guerci ha 68 anni. Era un bambino quando la Società italiana per condotte d’acqua iniziò a costruirgli il viadotto Morandi sopra la testa. «Sono il figlio di uno dei ferrovieri per cui quelle case vennero realizzate, eravamo qui prima che il ponte esistesse ma non eravamo proprietari e nessuno ascoltava le...

VISIONI/APERTURA

STORIE DI ANIME D' ALTA QUOTA

ITALIA/ROSBELLA (CN). In parte si può dire una fatica improba, in parte una soddisfazione da pochi. Organizzare un festival di cinema in un borgo semi disabitato (4 adulti e 3 bambini) può sembrare un'utopia oppure uno snobbismo elitario. Ma basta recarsi una volta a Rosbella, frazione di Cuneo, per rendersi conto che è tutt'altro e per questo...

VISIONI/APERTURA

PROIEZIONI IN SICILIA. E NON SOLO

ITALIA/RAGUSA. Con l'assegnazione del premio Rosebud, attribuito dal pubblico all'opera prima, e l'anteprima di Hermano, di Giovanni Robbiano con Paolo Villaggio, Ignazio Oliva e Emir Kusturica, si concluderà sabato a Donnalucata uno dei più lunghi festival cinematografici italiani. È il CostaIblea Film Festival, 16 giorni di proiezioni e incontri...

VISIONI/TAGLIO BASSO

HIMALAYA IN SALSA BASCA

ITALIA/CERVINIA. Montagna, avventura, esplorazione e ambiente sono i temi del Cervino International Film Festival diretto da Valeriana Rosso, che si è appena concluso a Cervinia. Viaggi cinematografici in tutto il mondo, grazie anche alla collaborazione dei Festival più importanti del settore (dal Banff in Canada a Les Diablerets, Svizzera, fino...

VISIONI/TAGLIO BASSO

NELLA TERRA DEL FUOCO

ITALIA/CERVINIA. Alberto Maria De Agostini da Pollone (Biella) era un missionario, ordine dei salesiani, che alle missioni evangeliche abbinava la passione per le scalate in montagna e per le esplorazioni geografiche che dovevano costituire il nocciolo della famiglia, giacché il fratello Giovanni fondò l'omonima casa editrice nota per gli...

DIAVOLACCIO DI UN BENIGNI

ITALIA. BENIGNI INTERVISTA

SOCIETA/TAGLIO MEDIO

Genova, in fila al tribunale: «Vogliamo verità»

ITALIA/GENOVA. «Mio fratello credeva profondamente nell’Italia mentre io ho preferito tornare in Colombia, lui è morto nel crollo del ponte e ora dal processo mi aspetto coerenza, lo Stato dice di voler difendere i cittadini ma fino a ieri è stato dalla parte del boia». Manuel Diaz è il fratello di Henry Diaz, una...

ULTIMA/APERTURA

Lucy Salani, vita in fuga

ITALIA/BOLOGNA. Di Lucy Salani si è detto spesso che abbia vissuto tante vite: l’infanzia come Luciano, la detenzione nel campo di concentramento di Dachau da «omosessuale», poi l’affermazione della sua identità di donna trans. La sua, in realtà, è la storia di una tenace fuga durata decenni, per poter...

SOCIETA/TAGLIO BASSO

Torino, dopo le rivolte via i migranti dal Cpr

ITALIA/TORINO. Si è svuotato il Centro per il rimpatrio di Torino, chiuso per la prima volta, seppur temporaneamente, in quasi 25 anni di storia. Nell’ultimo mese una serie di rivolte scoppiate all’interno della struttura ne avevano progressivamente reso inagibili gli spazi e avevano costretto al trasferimento delle persone...

SOCIETA/APERTURA

Sciopero e cortei eco-transfemministi da Milano a Napoli

ITALIA. Più di 38 città d’Italia ieri hanno risuonato all’unisono, risvegliate da voci che con rabbia hanno rivendicato i propri diritti e li hanno ricordati all’intero Paese. Diritti assenti, ma resi visibili dai corpi, gli striscioni e i cori delle decine di migliaia di persone che hanno aderito con le proprie...

POLITICA/TAGLIO MEDIO

Donne in Iran, figurine per la libertà

IRAN/ITALIA/MILANO . «Quello che al regime non piace è che le donne siano riuscite a diventare il motore di una rivoluzione. Ecco perché si avvelenano le bambine a scuola, si rinchiudono le donne in carcere o le si sottopongono a violenze fisiche e psicologiche: perché sanno che la Repubblica islamica ha i minuti contati»....

SOCIETA/TAGLIO MEDIO

Inquinamento, a Rebibbia murale mangia-smog

ITALIA/ROMA. Un anomalo sole cocente di febbraio è la cornice più calzante per la presentazione del murale contro la crisi climatica che da ieri colora Rebibbia. L’opera «mangia smog» porta la firma dello street artist cremonese Luogo Comune e il contributo di 100 attiviste e attivisti under 30 arrivati a Roma da tutta...

SOCIETA/COMMENTO

L’impari confronto tra le legislazioni sull’aborto

SPAGNA/ITALIA. Il Congresso dei deputati spagnolo recentemente ha approvato la riforma della legge sulla salute sessuale e riproduttiva, ponendosi come riferimento per il resto dell'Europa in materia di aborto e diritti riproduttivi. Il testo è ora atteso in Senato prima di diventare definitivo. Con questa riforma, la Spagna si aggiudica il...

SOCIETA/APERTURA

In piazza 100mila per dire no alla violenza contro le donne

ITALIA/ROMA. Le parole sono state potenti e radicali: «Basta guerre sui nostri corpi: rivolta transfemminista». Centomila persone sono scese ieri in piazza per il corteo di Non Una di Meno e in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, spiegando come la lotta contro la violenza...

SOCIETA/TAGLIO BASSO

Le ragazze della Generazione Z alle prese con le molestie di strada

ITALIA. Di catcalling si scrive poco e si indaga ancora meno. Eppure il fenomeno interessa più della metà delle donne e definisce un tipo specifico di molestie: prevalentemente verbali e provenienti da perfetti sconosciuti in luoghi pubblici. La difficoltà nel riconoscerlo come forma di violenza - non solo tra gli uomini, ma...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it