Risultati per:

  • Autore: ALESSANDRA PIGLIARU
Modifica ricerca

CULTURE/TAGLIO BASSO

Elena, Lucrezia e le altre. Violenza maschile e riscritture novecentesche

ITALIA. «A volte penso che la lingua dovrebbe coprirsi gli occhi mentre parla». Lo scrive Anne Carson nella sua riscrittura di Elena di Sparta, nella versione di Euripide, che la poeta canadese fa dialogare con Marilyn Monroe in un librino dal titolo Era una nuvola (a cura di Patrizio Ceccagnoli per Crocetti, si tratta di un melologo,...

CULTURA/APERTURA

Dentro la profondità oscura dell’infanzia

ITALIA/NAPOLI. Durante l’infanzia si possiede una vista straordinaria. Si sa distinguere il visibile dall’invisibile, l’invenzione e lo scandalo di una ingiustizia, bambini e bambine sono il segno di qualcosa che muta, negli anni, fino a interpellarci. Dalle voragini del mare aperto alle pareti di un acquario, gli occhi...

CULTURA/APERTURA

Tra l’Amazzonia e Topolò, nel respiro terrestre delle foreste

AMAZZONIA. Ogni vivente è un sé ed è tale proprio in relazione alla sua capacità di pensare emettere e interpretare segni. Il volume di Eduardo Kohn, Come pensano le foreste, si occupa proprio di questa tesi e lo fa in un modo tanto originale quanto eccentrico. Comparso la prima volta nel 2013 e recentemente tradotto per...

CULTURA/TAGLIO BASSO

Pia Rimini, un desiderio profondo e doloroso come l’esistenza

ITALIA. Della scrittrice triestina Pia Rimini, nata nel 1900 e morta ad Auschwitz nel 1944, non abbiamo a disposizione informazioni di facile reperimento. Ciò non significa che non ne esistano, seppellite da anni di dimenticanza; quando però la traiettoria è questa, cioè che le biografie e le opere di alcune scrittrici...

CULTURA/APERTURA

Laura Lepetit, l’ostinazione visionaria per il mondo

ITALIA. Tra le prime pagine del suo Autobiografia di una femminista distratta, Laura Lepetit racconta di come, mentre cercava un nome per la sua casa editrice La Tartaruga, le sia capitato di leggere un piccolo articolo in cui si elencavano le caratteristiche dell’animale: va piano, si porta la casa appresso e mangia molta insalata. Ha...

CULTURA/TAGLIO MEDIO

In Sardegna il festival che ama i libri e il futuro

ITALIA/PERDASDEFOGU (NUORO). Giunto alla sua undicesima edizione, il festival letterario «SetteSere SettePiazze SetteLibri», ideato dal giornalista e scrittore Giacomo Mameli, torna a Perdasdefogu, in Sardegna nel nuorese, ad animare cortili piazze e case per promuovere la lettura e il filo diretto tra scrittori, scrittrici e il pubblico. Formula...

CULTURA/APERTURA

Vertigini da transito su questa terra

ITALIA/VENEZIA. «L’empatia è ricordare che tutti hanno una storia. Molteplici storie. E ricordarsi di fare spazio per ascoltare la storia di qualcun altro prima di raccontare subito la propria». In un saggio recente pubblicato per le edizioni Faber, On connection, Kae Tempest parla della necessità della connessione e del...

CULTURA/TAGLIO MEDIO

Una edizione all’insegnadella trasformazione

ITALIA/MANTOVA. Il Festivaletteratura di Mantova è arrivato alla venticinquesima edizione. Dall’8 al 12 di settembre con molti interrogativi riguardanti anzitutto il mondo che verrà, il luogo in cui si collocherà la cultura in questo legittimo desiderio di novità; in questo sentimento di un futuro che, a più di un...

CULTURA/APERTURA

La praticabilità del futuro che verrà

ITALIA. Quanto la pandemia abbia consegnato l’esigenza di ripensare la relazione con l’alterità, - dal come stiamo vivendo a quando si arriverà ad averne contezza e misura – è stato, ed è, al centro di alcune discussioni pubbliche. I punti cruciali, interrogati a più riprese, sono stati...

CULTURA/INTERVISTA

Mariangela Gualtieri, l’espansione amorosa del mondo

ITALIA/TORINO. Il desiderio nomina il nostro stare nel mondo, sostanziandolo. Essendo parola in stretto contatto con la materialità delle vite, oltre che con l’oralità, è prossima anche alla poesia. Messo a tema in particolare dalle scritture delle donne e dal femminismo, il suo significato è sovente riferito al luogo...

CULTURA/INTERVISTA

E le antiche galline si liberarono

USA/IOWA. «Come tutte le creature tornano prima di partire in cerca di qualcosa di più, così fanno le galline, per marcare il territorio con i loro occhi. Che sia per istinto, biologia, psicologia, spiritualità – tutto fuorché intelletto – è questo che fanno tutte le creature viventi: guardano...

CULTURA/INTERVISTA

La grammatica poetica delle mani

ITALIA/ROMA. Chiunque abbia avuto occasione di vedere Nelken, di Pina Bausch, non potrà dimenticare un sontuoso Lutz Förste in piedi su un tappeto di garofani che interpreta The man I love di Gershwin. La voce fuoricampo è di Sophie Tucker, il danzatore tedesco invece canta con le mani. La lingua dei segni che utilizza è in...

SOCIETA/TAGLIO MEDIO

Il Comune riapre la trattativa con le femministe

ITALIA/ROMA. Si è riaperta la trattativa tra la Casa internazionale delle Donne di Roma e il Comune. La notizia è stata resa nota ieri tramite un comunicato stampa con cui l’Assemblea della Casa, svoltasi lunedì 17 maggio, considera questo della riapertura «un risultato importante, fortemente voluto e promosso dalla...

SOCIETA/APERTURA

Istat, si moltiplicano i numeri della violenza sulle donne

ITALIA. È stato diffuso ieri lo studio dell’Istat denominato «Le richieste di aiuto durante la pandemia» consegnando i dati dei Centri antiviolenza, delle Case rifugio e delle chiamate al 1522 relativi al 2020. Già grazie ai rapporti di Action Aid ed Eures, nonché quelli consegnatici dalla rete Di.Re., a...

CULTURA/TAGLIO MEDIO

La pandemia raccontata attraverso gli occhi di pipistrelli, margherite e cassandre

ITALIA/PARMA. Si inaugura oggi a Parma la mostra personale di Pat Carra dal titolo Anticorpi a fumetti (al chiostro della Casa della Musica). Un allestimento all'aperto per 28 pannelli di grandi dimensioni in cui appaiono le vignette che hanno come tema la pandemia e che la fumettista, tra le fondatrici di Aspirina rivista acetilsatirica e di Erbacce....

CULTURA/APERTURA

Lo sguardo politico sul mondo

ITALIA. L’attenzione alla esistenza e alla intelligenza politica di Laura Conti è un segnale da salutare con fiducia verso il futuro. Per tutto quello che ha fatto, rappresentato e tribolato questa medica e scrittrice, partecipando alla Resistenza, partigiana arrestata e deportata nel lager di Bolzano, socialista poi dagli anni...

CULTURA/APERTURA

Comunista ostinata e libera

ITALIA. Camilla Cederna l’ha definita «una specie di straordinaria moderna Odissea». E chiunque abbia avuto occasione di leggere Rivoluzionaria professionale, l’autobiografia di Teresa Noce – edita per la prima volta nel 1974 e di cui l’ultima riedizione è del 2016 per Red Star Press -, potrà...

CULTURA/APERTURA

La fame prodigiosadi Lara Williams racconta il desiderio

GB. «Indomite e affamate, in continua espansione». È l’istantanea che Lara Williams offre nella prima parte del suo romanzo d’esordio, Le divoratrici (Blackie edizioni, pp. 327, euro 18,90, traduzione di Dafne Calgaro e Marina Calvaresi). Fuor di metafora, è il cibo ciò di cui si racconta. Nella...

CULTURA/APERTURA

Antonella Anedda, se lo spazio e il mondo ci consolano del tempo

ITALIA. Delle molte isole che compaiono sulla faccia della terra bisogna avere sguardo per poterne parlare. Esserci immersi o averne abitata una, almeno una volta. Per esempio dal Giappone alla Sardegna, dall’Islanda alla Corsica o a Rodi, l’occhio è di chi sa cosa significhi essere in una esposizione, con le differenze...

CULTURA/INTERVISTA

Il ricordo volteggia tra voci ritrovate

FRANCIA. Tutto ha inizio a Parigi un giorno di quattro anni fa, una ragazza accompagna un suo amico al centro ospedaliero Pitié-Salpêtrière e comincia a guardarsi intorno. Resta poco dell’originaria fabbrica di polvere da sparo cui era destinato l’edificio della Salpêtrière, costruito alla metà...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it