Gb, Facebook vieta i gruppi di ultra destra

Nuovo divieto di Facebook questa volta nel Regno unito dove è stata imposta l’interdizione a una dozzina di utenti e organizzazioni di estrema destra che «diffondono odio». La censura su Facebook e Instagram, entrata in vigore ieri a mezzogiorno, include il British National Party e Nick Griffin, la English Defence...

Pyongyang: «Non trattiamo con Pompeo»

Dopo la notizia giunta ieri dalla Corea del Nord, secondo la quale il leader Kim Jong-un avrebbe presenziato al test di una «nuova arma tattica», ne è arrivata una seconda a movimentare le relazioni tra Usa e Corea, già in una fase non proprio brillante. Secondo quanto affermato da un funzionario del ministero...

«Ostacolata la giustizia». E ora tocca al Congresso

Il procuratore generale William Barr ha reso pubblico il rapporto di 400 pagine del procuratore speciale Robert Mueller sul Russiagate e i tentativi di Trump di ostruzione della giustizia. Alcune parti sono state oscurate per proteggere indagini ancora in corso o la privacy di persone coinvolte. Durante la conferenza stampa che ha...

I super falchi di Washington pronti a strangolare Cuba

Il presidente Trump e la sua squadra di super falchi sono decisi a strangolare i governi progressisti di Cuba, Venezuela e Nicaragua in America latina. E per ottenere questo «storico» risultato sono disposti a affrontare non solo la reazione di Russia e Cina, ma anche degli alleati europei e canadesi.Mercoledì, prima il...

«Extinction Rebellion», la protesta paralizza Londra

Ieri era il quarto giorno di proteste londinesi da parte dell’ala britannica del gruppo internazionale di disobbedienza civile ambientalista Extinction Rebellion. Da lunedì mattina continuano a essere bloccati i principali gangli della città, con occupazione di Parliament Square, Marble Arch, Oxford Circus e Waterloo...

L’uragano Greta. Oggi in piazza del Popolo in difesa del clima

Prosegue la visita in Italia dell’attivista svedese Greta Thunberg. La giovane è stata ricevuta ieri in Senato come ospite al convegno Clima: il tempo cambia, è tempo di cambiare tenutosi nella Sala Koch, gremita per l’occasione. L’attivista non ha esitato a rivolgere inviti alla concretezza. «Siamo...

«Queste registrazioni incastrano l’Italia»

Mediterranea ha reso pubbliche alcune conversazioni tra il centro di coordinamento del soccorso marittimo di Roma e i referenti a Tripoli. Sono state acquisite durante le indagini difensive nel procedimento che riguarda Luca Casarini, capo della missione, e Pietro Marrone, comandante della Mare Jonio. Abbiamo intervistato Alessandra...

La guerra surriscalda anche il Fezzan. E Serraj rompe con Parigi

La guerra in Libia varca i confini della Tripolitania, dove l’offensiva del generale cirenaico Haftar sembra essersi arenata, senza che neanche la controffensiva «Vulcano di rabbia» riesca a guadagnare posizioni. Il Fezzan, area meridionale del Paese dove sorgono i più grandi giacimenti petroliferi e che Haftar ha...

«Stavamo facendo la pace, ma poi è partita la guerra»

«Fallimento della diplomazia italiana?». L’avvitarsi della crisi libica appare come la dimostrazione più evidente dell’inefficacia dell’azione del governo Conte, prima e dopo la conferenza di Palermo. Ma per il presidente del Consiglio, che ieri sera è andato a riferire sugli ultimi sviluppi...

Bordin, stamattina l’ultimo saluto a Roma

Il Consiglio regionale del Lazio ha deciso ieri di intitolare la sala stampa a Massimo Bordin, l’ex direttore di radio Radicale e indimenticabile autore della rassegna stampa del mattino, Stampa e Regime, morto a Roma mercoledì all’età di 67 anni. Oggi gli amici lo ricorderanno e lo saluteranno per l’ultima...

Gli Stati generali partono sul web

Aperta a tutti sul sito del governo, basta dare nome e email, la consultazione voluta da Crimi sul «mare magnum» dell’editoria in crisi, dal copyright al nuovo giornalismo, dalle agenzie di stampa ai contributi pubblici. Gli operatori accreditati, preselezionati dal Dipartimento editoria, avranno una piattaforma a parte...

Legacoop chiede la moratoria sul taglio alla stampa

Mauro Lusetti è stato confermato presidente di Legacoop Nazionale. La direzione nazionale eletta dal 40° Congresso chiuso ieri a Roma lo ha infatti eletto all’unanimità per il secondo mandato alla guida dell’organizzazione cooperativa alla quale aderiscono 10.785 cooperative, con 7.837.356 soci, 383.446...

L’Fnsi: «Fermate la crociata che uccide Radio Radicale»

«La Federazione nazionale della stampa auspica che gli appelli che in queste ore arrivano da ogni parte politica e le lacrime per la perdita di un grande giornalista come Massimo Bordin diventino presto atti parlamentari. E che il fronte politico trasversale che c’è in Parlamento riesca a costruire un emendamento per...

L’autonomia è in fase di… confusione. Tria: siamo all'inizio. Gli altri: no è fatta

A che punto è il progetto di autonomia differenziata? Salvini ha più volte assicurato che ci saranno «fatti concreti» entro le europee. Ma ieri sono stati proprio il governo e la maggioranza a dimostrare in una sola giornata che il dossier è in pieno caos e lo stallo totale. Prima il ministro...

Inps, i post virali sul «reddito» producono informazione

L’Inps ha dovuto chiedere scusa agli utenti della pagina Facebook «Inps per le famiglie», sia online che con una nota ufficiale del «presidente» Pasquale Tridico, per il registro adottato dallo staff che segue la pagina nelle risposte ad alcuni utenti. «Non rispecchiano i valori e la missione...

Il caso del decreto approvato due volte

Nella politica «salvo intese» inaugurata da Cinque Stelle e Lega un decreto battezzato «Sblocca Cantieri» può essere approvato due volte a distanza di settimane. è quello che è accaduto ieri nel consiglio dei ministri che si è svolto a Reggio Calabria. È l’esito della...

In Calabria il governo fa propaganda: commissaria la sanità, Oliverio ricorre

Un’allegra scampagnata elettorale in Calabria. Dove tra sei mesi di vota per le Regionali e la destra vuol ritornare al potere per fare ancora danni dopo il disastro dell’era Scopelliti. Una passeggiata in riva allo Stretto demagogica niente più. La triade Conte - Salvini- Giulia Grillo scende all’estremo sud per...

Manovra, accordo a scadenza: «Sì Flat Tax, no patrimoniale»

La copertura politica chiesta dal ministro dell’Economia Giovanni Tria per lo stop all’Iva e l’introduzione della «Flat tax» è stata rivotata ieri alla Camera con 272 sì, 122 no, tre astenuti. Lega e Cinque Stelle si sono approvati una risoluzione a futura memoria dove impegnano...

Raggi: «Città fuori controllo, modifica i conti»

È ancora Ama, l'azienda municipalizzata che gestisce i rifiuti a Roma, a dare più di un grattacapo alla sindaca Virginia Raggi. Sul prossimo numero l'Espresso annuncia la pubblicazione dell'esposto presentato in procura dall'ex amministratore delegato di Ama Lorenzo Bagnacani. Nelle carte, corroborate da registrazioni e...

L’ipotesi dei pm: «30 mila euro per un emendamento»

Tocca i piani alti del governo giallo-verde e apre un nuovo fronte di scontro tra Lega e M5S l’inchiesta su un maxi-giro di tangenti che coinvolge politici, funzionari pubblici e imprenditori in Sicilia. Il business sul quale stanno indagando i pm della procura di Palermo è quello delle energie alternative, in particolare...



Pagina 2 di 50