Risultati per:

  • Autore: PATRIZIO GONNELLA
Modifica ricerca

COMMENTO

Va a processo la tortura, ora si adegui il Dap

ITALIA/TORINO/SANTA MARIA CAPUA VETERE. Antigone è stata ammessa parte civile nei procedimenti penali per i fatti di tortura avvenuti nelle carceri di Torino e Santa Maria Capua Vetere. Saranno parte del processo anche il garante nazionale e quelli territoriali. Il Ministero della Giustizia è chiamato a risponderne civilmente. Dal 2017, anno di approvazione della...

SOCIETA/TAGLIO BASSO

Commissione Ruotolo, le proposte che ridanno un senso alla pena

ITALIA. Finalmente! Nelle pagine della relazione conclusiva resa pubblica dalla «Commissione per l’innovazione penitenziaria» voluta dalla ministra della Giustizia Marta Cartabia e presieduta dal prof. Marco Ruotolo si intravede quella visione della pena che invece ci è sembrata drammaticamente smarrita negli ultimi anni....

INTERNAZIONALE/COMMENTO

Adesso la fuga è legittima, l’Italia lo aiuti

EGITTO/MANSOURA . A Patrick Zaki hanno rubato, negato, indebitamente sottratto dalla sua giovane vita trecentottantamila minuti di libertà. Ora Patrick è libero, seppur provvisoriamente, fino alla prossima udienza del febbraio 2022. Dovrà essere impegno del nostro Paese e del nostro Governo trasformare quella libertà a tempo in...

SOCIETA/TAGLIO BASSO

Detenuti psichiatrici, l’orrore dietro le sbarre del reparto «Sestante»

ITALIA/TORINO . Era il 1998 quando Antigone per la prima volta ricevette l’autorizzazione dal capo del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria a visitare tutti gli istituti di pena italiani. Allora ai vertici dell’Amministrazione c’era quel magistrato gentiluomo che era Sandro Margara. A lui sembrava naturale che...

COMMUNITY/COMMENTO

Il rischio di un grave passo indietro. E non è un film

ITALIA. In questi giorni sono accaduti tre fatti che hanno a che vedere con la questione carceraria. Non vanno tutti nella stessa direzione. Primo fatto: la Ministra della Giustizia Marta Cartabia ha nominato una Commissione per l’innovazione del sistema penitenziario, affidandone la presidenza al prof. Marco Ruotolo, che molti anni e...

SOCIETA/TAGLIO BASSO

«Contro gli ergastoli»: spunti in attesa dell’intervento del parlamento

ITALIA. Non arriva in un momento qualsiasi la pubblicazione del volume curato da Stefano Anastasia, Franco Corleone e Andrea Pugiotto dal titolo Contro gli ergastoli, nato dalla collaborazione tra la casa editrice Futura/Ediesse e l’associazione La società della ragione. Il libro ha infatti alle spalle la recente ordinanza (sebbene...

SOCIETA/INTERVISTA

«Eutanasia, sono prete e dico sì»

ITALIA. Serdiana è un piccolo paese dell’entroterra cagliaritano, immerso tra i campi e le vigne. Più o meno a metà strada tra la spiaggia del Poetto e il villaggio nuragico di Barumini c’è la Collina di don Ettore Cannavera. Da decenni la sua comunità ospita ragazzi, che poi diventano adulti,...

COMMUNITY/COMMENTO

Nessuna emergenza ma non rallenta la violenza di genere

ITALIA. L’Italia è un Paese che non ha un’emergenza criminalità. I dati statistici di agosto lo confermano in modo inequivoco. In base ai numeri forniti dal ministero degli Interni, nell’ultimo anno (l’arco di tempo prescelto è 1 agosto 2020-31 luglio 2021), rispetto all’analogo periodo...

COMMUNITY/COMMENTO

Il detenuto studioso merita una bella punizione

ITALIA/BOLOGNA. Chissà cosa mai avrebbe detto don Milani se avesse letto quell’ordinanza di un tribunale di sorveglianza che, nel negare a un detenuto una misura esterna di maggiore libertà, afferma perentoriamente che quel detenuto ha studiato troppo e potrebbe usare le sue lauree (conseguite durante la carcerazione) e la sua cultura...

COMMENTO

Mettici la faccia. Appello per un nuovo patto sulla pena

ITALIA/SANTA MARIA CAPUA VETERE . Una questione sociale e culturale, prima di essere una questione criminale. Non deve esserci spazio nel dibattito pubblico per tesi che ci riportino a un’idea pre-moderna, violenta e vendicativa della pena. Ripartiamo dunque dalle parole importanti proferite dalla ministra della Giustizia Marta Cartabia, all’indomani della...

COMMENTO

La difesa non è sempre legittima

ITALIA/VOGHERA. Rispetto ai fatti di Voghera, non intendo contravvenire alla norma di buon senso che invita tutti i protagonisti del dibattito pubblico a non commentare i fatti di cronaca nera nell’immediatezza dell’accaduto. Norma che risponde a una triplice esigenza: assicurare serenità agli investigatori nella ricostruzione degli...

COMMENTO

Quella brutalità dice che la tortura è sempre di sistema

ITALIA/SANTA MARIA CAPUA VETERE (NAPOLI). Le immagini interne al carcere di Santa Maria Capua Vetere parlano chiaro. Tutti abbiamo potuto vedere le violenze gratuite e brutali commesse da agenti della Polizia Penitenziaria.Su qualunque detenuto gli passasse sotto mano, finanche se su sedia a rotelle. È stata una rappresaglia indiscriminata, illegale, disumana che non...

SOCIETA/COMMENTO

Un manuale di etnografia carceraria

ITALIA/CASERTA/SANTA MARIA CAPUA VETERE. Torture, lesioni, depistaggio, falso. Non è questo un sommario dei fatti accaduti a Genova nel 2001 ma è il cuore dell’inchiesta sulle violenze avvenute nel carcere di Santa Maria Capua Vetere il 6 aprile 2020 in pieno lockdown. Il provvedimento con cui la procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria...

CULTURA/APERTURA

Conversazioni sulla giustizia penale e i suoi protagonisti

ITALIA. Quattro autori, quattro diverse biografie per due libri che affondano le mani sui temi della giustizia penale, del carcere e dei suoi protagonisti. Un magistrato (Paolo Borgna) e un giornalista e insegnante (Jacopo Rosatelli) conversano intorno alla magistratura e alla sua fragile ma necessaria indipendenza (Una fragile indipendenza,...

COMMENTO

Inchiesta toghe, un colpo a Montesquieu

ITALIA/ROMA. Sono tanti i motivi per cui ritengo che il Parlamento non debba mettere sotto indagine la magistratura, si muovono su piani diversi pur essendo tra loro correlati in modo inestricabile. Motivi che attengono all’essenza della democrazia costituzionale. Il principio enunciato all’articolo 101 della Carta secondo cui «I...

COMMENTO

La Consulta: un anno per cambiare

ITALIA. L’incostituzionalità dell’ergastolo ostativo è oramai accertata. E se il Parlamento farà finta di nulla, allora sarà la Corte a dover intervenire con una sentenza che a quel punto sarà inevitabile.Tutto ritorna dunque nelle mani delle forze politiche, così come era accaduto nel caso...

ULTIMA/APERTURA

Canto per le carceri sarde

ITALIA/SARDEGNA . Please Governor Neff mi lasci libero. E il Governatore del Texas Pat Morris Neff, effettivamente lo lascio liberò e lo graziò. Eravamo negli anni Trenta del secolo scorso. Senza i blues di Leadbelly non ci sarebbe stata buona parte della musica folk e rock dei decenni successivi. E senza il viaggio etnomusicale di John Lomax...

SOCIETA/COMMENTO

Il linguaggio dell’odio lascia il segno

ITALIA/ROMA. La questione carceraria è una questione giuridica, politica, sociale, economica, architettonica, ma anche culturale e più genericamente educativa. Nei giorni scorsi ho incontrato Zerocalcare nel corso di un evento organizzato dal Museo Storico della Liberazione a Roma, in quegli edifici di via Tasso dove tra il settembre...

COMMENTO

Vaccinare i detenuti deve essere una priorità

ITALIA. L’American Medical Association ha raccomandato le autorità statunitensi di inserire i detenuti tra le categorie da vaccinare prioritariamente. Negli Usa i diciannove focolai più consistenti sono avvenuti in altrettante prigioni. Le cattive condizioni di vita e il sovraffollamento hanno aggravato il problema. Il...

COMMUNITY/RUBRICA

Carcere e droghe. Decriminalizzare i fatti di lieve entità

ITALIA. Ci sono evidenti motivi di politica criminale che dovrebbero orientare il Parlamento e il Governo a cambiare rotta in materia di droghe e ad attenuare l’impianto repressivo e sanzionatorio dell’attuale legislazione, diversificando i fatti di lieve entità e la coltivazione di cannabis a uso personale da altri e...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it