Risultati per:

  • Autore: NICOLETTA DENTICO
Modifica ricerca

COMMENTO

Il sovranismo sanitario allo sbaraglio

MONDO. Nelle grandi città o nei piccoli centri, in Europa e nel mondo, ci stiamo addentrando di giorno in giorno in una sceneggiatura da film distopico, come se le strade vuote, i guanti di lattice, le mascherine e l’autoisolamento fossero la nuova normalità. Domani in India (oggi per chi legge), la prima prova di totale...

COMMENTO

Attenzione all’odio interiorizzato del pianeta

CINA/SVIZZERA/GINEVRA. Combattere il delirio di notizie errate, o di reazioni del tutto fuorvianti, è la battaglia parallela che Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell’Oms, incoraggia i governi a intraprendere.Una battaglia non meno importante della gestione sanitaria del Coronavirus 2019-nCoV, ha spiegato il Direttore Generale...

INTERNAZIONALE/APERTURA

L’Oms in Consiglio cerca l’unità di intenti sul coronavirus

CINA/SVIZZERA/GINEVRA. Alla vigilia del Consiglio Esecutivo dell’Oms che inizia oggi a Ginevra, la discussione fra gli Stati membri, e fra i gruppi della società civile qui confluiti, è inevitabilmente condizionata dall’epidemia del Coronavirus 2019-nCoV. L’Oms ha dichiarato l’emergenza sanitaria globale il 30 gennaio, dopo...

CULTURA/APERTURA

Le malattie della povertà e l’insidiosa logica del profitto

USA. Un nuovissimo farmaco contro la tubercolosi resistente è stato approvato dalla Food and Drug Administration americana il 14 agosto, ed è una notizia strepitosa. Il farmaco si chiama «Pretomanid», ed entra a far parte di un regime terapeutico innovativo, più breve e più efficace, capace di debellare...

INTERNAZIONALE/COMMENTO

In campo bombe e business

ARABIA SAUDITA/GEDDA. Questa della partita di calcio è una storia di guerra e di bombe prodotte in Italia, bombe spacciate con l’inganno del diritto al lavoro. Una storia di politica del male comune, che pur di fare affari non guarda in faccia a nessuno, nemmeno alle leggi. È la storia di un paese allo sbando che ha perso il senso della...

INTERNAZIONALE/APERTURA

COSì BIG PHARMA ARCHIVIA MANDELA

SUDAFRICA/USA. È la storia che si ripete. La tensione che ritorna, astiosa, tra diritto alla salute e regole del commercio. Nel tempo ha assunto i contorni di una guerra, e di una guerra senza tregua. Correva l'anno 2000 quando la comunità internazionale riunita a Ginevra nella sala del consiglio esecutivo dell'Organizzazione Mondiale della Sanità...

PRIMA/EDITORIALE

LA BATTAGLIA ARRIVA SUI NOSTRI MERCATI

INDIA. La sentenza di centododici pagine con cui la Corte Suprema dell'India ha respinto il ricorso di Novartis in reazione alla mancata assegnazione del brevetto alla forma beta cristallina del suo farmaco anti-leucemico Gleevec segna un precedente decisivo per l'affermazione del diritto alla salute a livello globale. Anche per questo la...

COMMUNITY/COMMENTO

ALLA RICONQUISTA DEL DIRITTO A STARE BENE

SUDAFRICA/JOHANNESBURG. In un mondo dove la giustizia internazionale sembra del tutto soggiogata alle logiche asimmetriche del potere, sta emergendo un nuovo movimento internazionale per il diritto alla salute: un diritto codificato in trattati internazionali e nelle costituzioni di 133 paesi, le cui violazioni sono addirittura troppo numerose per essere...

INTERNAZIONALE/APERTURA

OMS, VERSO LA PRIVATIZZAZIONE

USA. La questione è piombata al centro dell'arena negoziale già all'inizio dell'anno, durante una riunione del Comitato esecutivo dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms), quando la direttrice Margaret Chan ha preso in contropiede i 193 stati membri annunciando il proposito di imbarcarsi in una consistente ristrutturazione dell'agenzia....

TELEVISIONI/TERRA TERRA

LA TUBERCOLOSI, I BREVETTI E LA SALUTE PUBBLICA

SVIZZERA/GINEVRA. Una corsa contro il tempo. Esercizi di sofisticata semantica negoziale, fino a tarda sera, per raggiungere un consenso sulla strategia globale e il piano d'azione per assicurare nuove politiche per la ricerca scientifica e l'accesso ai farmaci essenziali per i paesi in via di sviluppo. La posta in gioco è importante: la prossima settimana...

NOBEL PER LA PACE/APERTURA

WANGARI MAATHAI, OGGI IL NOBEL VA ALL'ALTRA AFRICA

KENYA/NAIROBI. Assediati come siamo dai rimbombi del pandemonio iracheno, a molti è sfuggito il senso e la portata del Nobel per la Pace assegnato per la prima volta alla africana Wangari Maathai, fondatrice del Green Belt Movement, l'organizzazione che dal 1977 lotta contro la desertificazione e per la tutela dell'ambiente in Africa. Africana,...

SOCIETÀ/TAGLIO BASSO

STATI E SOCIETà CIVILE. A NAIROBI, L'ULTIMA SFIDA

KENYA/NAIROBI. Do a small thing for peace every day. Per favore, una piccola cosa per la pace al giorno, questo l'appello con cui la cambogiana Song Kosal ha aperto la prima conferenza di revisione del Trattato di Ottawa contro le mine tenutasi la scorsa settimana a Nairobi. Nel 1995, aveva 12 anni, Song Kosal fu tra le prime vittime a dare volto e voce...

SOCIETÀ/APERTURA

LA FAME NON è UNA CATASTROFE NATURALE...

ANGOLA/BAILUNDO. La fame non è una catastrofe naturale. Non riesco ad affrancarmi da questa persino banale considerazione mentre la macchina, che già da un pezzo ha lasciato Huambo e la sua colorita miseria, ondeggia sulle buche lungo la strada che attraversa la savana e ci porta a nord, verso la città di Bailundo. In questa fame abrasiva dell'Angola ci...

CRONACA

"BOMBARDAMENTI SU TORA BORA..."

AFGHANISTAN. "Bombardamenti su Tora Bora, strage di civili" Medici Senza Frontiere accusa: "Abbiamo raccolto 85 corpi straziati. Sono questi i terroristi?" NICOLETTA DENTICO *

L'ARTICOLO

L'IPOCRISIA DAL VOLTO UMANO

AFGHANISTAN. IN GUERRA L'ipocrisia dal volto umano NICOLETTA DENTICO * Le simbologie sono importanti, come ci inseg

SOCIETA

LE MEDICINE DEI POVERI

BANGLADESH/SAVAR. Le medicine dei poveri Si chiamano diritti umani e democrazia, ma sono poco utilizzate. Per la prima volta, in Bangladesh, ecco riuniti i rappresentanti di Ong provenienti da 92 paesi del mondo. Il problema è: come difendersi dall'assalto "globale" al diritto alla salute?

SOCIETA

IL RICETTARIO DELLA BANCA MONDIALE

BANGLADESH/SAVAR. Il ricettario della Banca mondiale E' lei che ormai si occupa di salute nel mondo, e ora cerca alleati tra le Ong. Ma viene contestata plateamente N. D. - SAVAR (Bangladesh)

POLITICA

"NON VOGLIAMO ESSERE COMPLICI"

KOSOVO. "Non vogliamo essere complici" Msf: la nuova pulizia etnica è una sfida all'Occidente che ha bombardato per fermare la pulizia etnica NICOLETTA DENTICO *

MONDO

TANTE RESISTENZE, MA ANCHE EFFETTO.

ITALIA. MINE/MONDO Tante resistenze, ma anche l'effetto domino - NICOLETTA DENTICO - U na corsa ad ostacoli. La faticosa ratifica italiana del Trattato di Ottawa per la messa al bando delle mine antipersona, con il voto unanime della Camera dei Deputati, percorre il primo, importante, giro di boa. Siamo lontani dall'"atto immediato e...

OPINIONI

SABBIE MOBILI PER LE MINE

ITALIA. Sabbie mobili per le mine L'OPINIONE di NICOLETTA DENTICO I NIZIO di giugno. Il governo ha accettato la proposta di emendamento: 200.000 mine non rinnovabili, da tenere in stock per la formazione dei soldati alle operazioni di sminamento, pur di salvaguardare la definizione di "mina antipersona", e soprattutto il principio di...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it