Risultati per:

  • Autore: LUCA PAKAROV
Modifica ricerca

VISIONI/APERTURA

Inside the Beat OutsideThe Box, lo sguardo pedagogico del rap

ITALIA/MILANO. Il rap in Italia spesso viene additato come poco educativo, medium di messaggi pericolosi, quasi fosse compito della musica «educare». A sfatare questo assurdo paradigma è nato un progetto il cui obiettivo è quello di avvicinare i giovani delle periferie al rap, non solo come fruitori ma attivamente,...

VISIONI/APERTURA

Oltre la superficie, il Segreto Pubblico di Carmelo Pipitone

ITALIA. Di Carmelo Pipitone non si scopre di certo ora il talento, vale la pena però seguire le sue tracce nelle varie forme in cui si manifesta, che siano le band Marta sui Tubi, O.R.K. e Dunk oppure nei suoi lavori solisti. Siamo infatti al secondo album, il titolo di per sé è emblematico Segreto Pubblico (Blackcandy) di un...

VISIONI/BREVE

Ibrido e mai banale, il flow sempre a tempo

ITALIA/ROMA. Tornare indietro per andare avanti e rinnovare, radicato nel rap dei 90 ma con le contaminazioni e le suggestioni del jazz e del funk che accarezzano o spingono il flow. È il disco Lotto con me stesso della crew romana J.S.P. (acronimo di Je so’ pazzo) che riesce a farci attraversare un’atmosfera metropolitana,...

VISIONI/TAGLIO BASSO

Quel tocco «urban» di Livio Cori ’Ncoppa o’ Vesuvio

ITALIA. Se esiste un luogo che assorbe e (ri)genera la musica secondo le proprie tradizioni è Napoli. Il variegato tessuto urbano produce però sempre sonorità riconoscibili, atmosfere, linguaggi non codificati, percepibili camminando per i vicoli del centro o nelle piazze. Livio Cori può essere etichettato sotto il...

VISIONI/BREVE

Servi e potenti dritti verso l’apocalisse

ITALIA. Restare fuori dalle melense consolazioni di popolo o dai siparietti che mantengono viva la maniacale visibilità di gregge, e allo stesso tempo dimostrare di essere vivi nell’imperante conformismo spettacolare, dovrebbe essere l’attitudine dell’artista. Giorgio Canali è così, senza inganni, diretto,...

VISIONI/TAGLIO BASSO

Beat oscuri nel vuoto del presente: Young Signorino e la stravaganza dell’outsider

ITALIA. Seduto in autobus, il mio vicino adolescente ascolta a tutto volume un brano nelle cuffiette. Riconosco Whisky Maschio di Young Signorino. A freddo gli domando cosa lo attirasse del rapper di Cesena, lui meravigliato che un adulto lo conoscesse m’ha risposto, in sintesi, che i suoi brani privi di senso manifestano ciò che...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

«Grafika80!», i favolosi anni dell’Italia punk

ITALIA. «Benvenuti quindi nell’Italia che a fatica tentava di uscire dall’antagonismo politico, togliendosi di dosso la pesantezza e tossicità del piombo», sono le parole del critico musicale e agitatore culturale Mirco Salvadori nel suo contributo a Grafika80! - Italian New wave, Punk, Dark, Industrial (Goodfellas...

VISIONI/APERTURA

Zen Circus, ritratti di provincia dove osservare il mondo

ITALIA. Se c’è una cosa che balza subito all’occhio in un comunicato stampa degli Zen Circus è la bio. Che cresce, miriade di concerti, album, sold out, il libro, e quella novità per una band inserita nell’algoritmo indie: Sanremo. E se nel nuovo disco (undicesimo) L’ultima casa accogliente...

VISIONI/BREVE

Veleni e canzoni contro la dittatura del telecomando

ITALIA. «La mia soglia di attenzione cala disperatamente/Io mi sento deficiente, non so cosa sto guardando/Persone di vetro che mi danno le notizie del giorno/Io sto guardando da un vetro le persone che mi passano accanto», questa è una strofa azzeccatissima del brano Persone di vetro dei giovanissimi padovani Post Nebbia. La...

CULTURA/TAGLIO MEDIO

«PopUp!», a Osimo la nuova tappa della street art

ITALIA/OSIMO. C’è un piccolo festival che si è sviluppato in cinque tappe dal 2008 a oggi e che sta lasciando un segno sul territorio. Anzi più segni. Il PopUp! Arte Contemporanea nello Spazio Urbano traccia un percorso artistico nell’anconetano attraverso street artist che, con le loro opere permanenti, riescono a...

VISIONI/TAGLIO BASSO

Metrica e dinamiche incorporee del rap

ITALIA. Carl Brave, trascorsi poco più di due anni dal suo primo album solista Notti Brave (doppio Disco di Platino), con cui aveva confermato di non essere stato precipitoso nel distacco da Franco126 dopo il successo di Polaroid, torna con Coraggio (Island Records). Gli attesi singoli che l’hanno anticipato come Che poi, Spigoli o...

VISIONI/BREVE

Mondi moderni fra distorsioni e arrovellamenti

ITALIA. Il doppio album si chiude con una tempesta di suoni, urla brutali, striduli animaleschi del sassofono, in cui a fatica si percepisce dove termina il synth e dove iniziano gli ottoni. Il brano si intitola He locked the Door, meraviglia noise firmato dal trio Merzbow, Mats Gustafsson e Balázs Pándi, uno dei quattro brani per i...

SOCIETA/APERTURA

Assistenti educativi, il fanalino di coda

ITALIA. A scuola sembrano non esistere, non ne ha mai parlato nemmeno la ministra. Anche le cooperative sociali per cui lavorano li hanno contattati solo a qualche ora dalla prima campanella. Sono gli Assistenti per l’Autonomia e la Comunicazione, chiamati anche Educatori Scolastici, Assistenti Educativi e altre diciture, sono previsti...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

Voci, suoni e quelle recondite ossessioni

ITALIA/ROMA. Rumore, distorsioni portate al massimo, esplosioni, voci che arrivano forse da un film-documentario che ratifica teorie deliranti sull’omosessualità. Il brano si intitola Omosessualità svastica. Già su queste pagine abbiamo raccontato le dissonanti parabole che negli anni hanno caratterizzato Bologna Violenta,...

VISIONI/TAGLIO BASSO

Alessandra Novaga, giardini musicali nascosti ai confini del mondo

ITALIA. Raccontare attimi di una vita così complessa attraverso la musica è un’operazione zeppa di incognite. Dopo il disco ispirato ai film di Fassbinder, Alessandra Novaga pubblica I Should Have Been A Gardener (Die Schachtel), in cui al centro ci sono gli ultimi mesi di Derek Jarman. Il regista che, come in un atto di...

VISIONI/BREVE

Beat, synth e drum machine: il duo urticante sulle Twin Towers

ITALIA. Che la quarantena potesse sviluppare ogni tipo di produzioni artistiche era chiaro sin da subito. Che non tutte avessero un senso, lo si poteva intuire sin dalle prime avvisaglie in streaming. Ma dal mazzo escono delle piccole chicche come i Twin Towers con l’ep Chaos & Banana. Un duo urticante di stanza nelle colline...

VISIONI/TAGLIO BASSO

Fra rivalsa e inclusione, le due facce del rap a confronto

ITALIA. Sotto al cielo della musica c’è una trasformazione che negli ultimi due anni è sempre più manifesta sia nei numeri che nell’immaginario: l’approdo del rap, attraverso la trap, al mondo iconografico, imprenditoriale e giovanissimo del pop. Mentre viene risucchiato il vecchio pop commerciale, quello...

VISIONI/APERTURA

Arrivi e partenze, la musica si ritrova ai tempi del lockdown

ITALIA. In videochat Stefano ritarda, Gianni allora lo chiama. Quando Stefano arriva si scusa, stavo finendo un pezzo. Potrebbe essere il sommario del sodalizio fra due artisti che potevano avere già incrociato le loro strade mille volte e che, invece, hanno deciso di lavorare insieme proprio nei due mesi marcati dalla distanza. Stefano...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

L’universo queer e la libertà targata Populous

ITALIA. Si potrebbe partire dalla copertina disegnata da Nicola Napoli per descrivere il festoso universo queer che Andrea Mangia in arte Populous, con il suo ultimo album W (La Tempesta International), vuole trasmetterci. Il moniker che ha portato la musica elettronica italiana sui palchi dei più importanti festival mondiali, dopo...

VISIONI/BREVE

Sguardo al passato per intercettare storie del presente

ITALIA. «Se non mi sentite da un po’/potrei dire un blocco creativo» e poi «ho fatto quello che dovevo e non avevo più niente da dire», sono le parole con cui Kaso apre il suo nuovo disco, a voler appunto raccontare cos’è successo nel mezzo, dopo aver pubblicato il suo disco solista Oro giallo del...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it