Risultati per:

  • Autore: GIANNI BERETTA, SERGIO FERRARI
Modifica ricerca

INTERNAZIONALE/APERTURA

«Basta saccheggi e miseria». Castro s’insedia e promette

HONDURAS/TEGUCIGALPA. «Rifonderemo uno stato socialista e democratico che abbiamo ricevuto in bancarotta e nella voragine del saccheggio». È il messaggio centrale di Xiomara Castro, 62 anni, nuova presidente dell’Honduras, che ha presentato un lucido quanto inesorabile quadro di un paese che vanta il triste primato della miseria in...

INTERNAZIONALE/TAGLIO BASSO

Xiomara e le altre, la lotta al machismo latinoamericano continua

HONDURAS. Xiomara Castro è la prima donna ad aver assunto la presidenza della repubblica in Honduras, raccogliendo il maggior numero di voti della storia (in particolare dai giovani). Nel suo discorso d’insediamento ha così esordito: «A duecento anni dall’indipendenza (dalla Spagna ndr) stiamo rompendo catene e...

ULTIMA/APERURA

Convertì San Romero

SALVADOR/VATICANO. Si è svolta domenica scorsa a San Salvador la cerimonia di «beatificazione» del gesuita Rutilio Grande, primo sacerdote ucciso in El Salvador nel marzo del 1977 dalla Guardia Nac

ULTIMA/APERTURA

30 anni dopo chi salverà El Salvador

SALVADOR. Il 16 gennaio di trent’anni fa nel castello di Chapultepec a Città del Messico furono firmati gli accordi di pace fra la destra al governo e la guerriglia del Frente Farabundo Mart&igr

INTERNAZIONALE/TAGLIO BASSO

Il quarto mandato di Ortega si apre con un paradosso e una firma

NICARAGUA/MANAGUA. Daniel Ortega ha voluto assumere provocatoriamente a modo suo il quarto mandato presidenziale consecutivo in Nicaragua, dopo la farsa elettorale del 7 novembre scorso che ha visto le urne andare deserte per l’assenza, fra l’altro, dei sette contendenti incarcerati nei mesi precedenti. E lo ha fatto equiparando paradossalmente...

ULTIMA/APERTURA

Marcos in prima assoluta

MESSICO/CHIAPAS. La scorsa estate una nutrita schiera di rappresentanti dell’Esercito zapatista di liberazione nazionale (Ezln) è venuta per la prima volta in Europa per condividere e rilanciare insiem

INTERNAZIONALE/APERTURA

Sorpresa Honduras, Castro a valanga verso la presidenza

HONDURAS. «Convertiremo le lacrime e il dolore di questi ultimi 12 anni in allegria». Così si è espressa Xiomara Castro del progressista Partido Libertad y Refundación che, nonostante qualche timido sondaggio favorevole della vigilia, a metà scrutinio col 53% dei suffragi sopravanza di ben 20 punti il suo...

INTERNAZIONALE/APERTURA

Honduras al voto: triste scelta tra trafficanti e corrotti

HONDURAS. Non sarà affatto agevole per gli osservatori elettorali della già non particolarmente affidabile Organizzazione degli Stati americani verificare la correttezza delle consultazioni presidenziali che si terranno domenica in Honduras. E per un semplice motivo: stiamo parlando di un narco-stato a tutti gli effetti (manovrato dai...

INTERNAZIONALE/TAGLIO MEDIO

Vittoria a rovescio per la coppia Ortega-Murillo

NICARAGUA. Ironia della sorte, in queste prime consultazioni in Nicaragua dalla rivolta popolare del 2018 soffocata nel sangue, il 75% dei suffragi che il governo di Daniel Ortega si attribuisce coincide con i sondaggi indipendenti della vigilia della società di consulenza americana Gallup, che lo accreditava di un 19% (comunque la...

INTERNAZIONALE/TAGLIO BASSO

Presidenziali senza sfidanti per Ortega: in sette sono finiti agli arresti

NICARAGUA . Il Nicaragua della Rivoluzione sandinista raccontato su queste colonne circa 40 anni fa è sempre più un pallido ricordo.In vista delle elezioni presidenziali in programma domani, 7 novembre, con Daniel Ortega che si propone per il quarto mandato presidenziale consecutivo, la stampa indipendente è in carcere o...

INTERNAZIONALE/TAGLIO BASSO

El Salvador nel caos alla prima mondiale del bitcoin

SALVADOR/SAN SALVADOR . Ha debuttato piuttosto male il bitcoin in El Salvador, primo paese al mondo ad aver dato corso legale alla cripto-moneta. E il suo presidente "millennial", Nayib Bukele, ha sperimentato per la prima volta una caduta della propria popolarità, oltre che la più grande manifestazione di piazza contro di lui.Al di là del...

INTERNAZIONALE/APERTURA

Dai giudici ai bitcoin, Bukele senza freni

SALVADOR . È iniziato a tambur battente questo mese di settembre a San Salvador per Nayib Bukele, il più giovane capo di stato dell’America Latina (con i suoi 40 anni appena compiuti) che ha imposto un’impressionante accelerazione nella concentrazione di poteri sulla propria persona. IL PRIMO MAGGIO SCORSO,...

INTERNAZIONALE/TAGLIO BASSO

Mandato di cattura per l’ex presidente-guerrigliero Ceren

SALVADOR/EL SALVADOR. Clamoroso mandato di cattura per presunta malversazione di fondi in El Salvador nei confronti dell’ex presidente Sanchez Ceren, fra i massimi dirigenti della ex guerriglia del Frente Farabundo Martì para la Liberación Nacional (Fmln, oggi partito politico). Lo ha emesso il nuovo procuratore della repubblica Rodolfo...

INTERNAZIONALE/TAGLIO BASSO

Ortega si libera anche dell’ultima avversaria

NICARAGUA/MANAGUA. «In Nicaragua - recita un adagio popolare - il piombo galleggia e il sughero affonda». E in effetti è ogni volta difficile farsi una ragione, in questo caso, della messianica deriva di Daniel Ortega rispetto al primus inter pares che era fra i nove della Direccion Nacional dell’epoca rivoluzionaria. Sta di fatto...

INTERNAZIONALE/TAGLIO BASSO

Mani anche sulla giustizia, golpe tecnico di Bukele

SALVADOR/EL SALVADOR. Primo maggio assai movimentato a San Salvador dove alla consueta manifestazione del mattino per la festa dei lavoratori è seguita la sessione d’insediamento della nuova Assemblea legislativa eletta il 28 febbraio scorso, nella quale il partito Nuevas Ideas del giovane presidente della repubblica Nayib Bukele gode della...

INTERNAZIONALE/TAGLIO BASSO

Bukele si trasforma democraticamente in un sovrano assoluto

SALVADOR . Al di là di come la si pensi, è davvero un’affermazione epocale per tutta l’America Latina quella del giovane Nayib Bukele in El Salvador. Divenuto presidente della repubblica due anni fa "noleggiando" un piccolo e corrotto partito della destra, oggi con la sua formazione politica Nuevas Ideas ha conquistato i...

INTERNAZIONALE/APERTURA

El Salvador al voto, il presidente social vuole i pieni poteri

SALVADOR/EL SALVADOR. Non ha ancora quarant’anni, ed è presidente di El Salvador da meno di due. Ora Nayib Bukele, di antiche origini palestinesi, si misura nelle prime elezioni parlamentari (e municipali) col suo nuovo partito Nuevas Ideas. Sì perché per assurgere alla massima carica dello stato nel 2019 aveva dovuto "noleggiare" un...

INTERNAZIONALE/COMMENTO

Miseria e corruzione, i tragici esodi visti da Sud

AMERICA LATINA/MESSICO/USA . L’emigrazione verso gli Usa da quelle che un tempo venivano chiamate le banana republics dell’istmo centroamericano, risale a molte decadi addietro. Ma più è cresciuta la miseria e più il fenomeno si è ingigantito, alimentando un’infinita tragica letteratura video-informativa. Fino ad arrivare...

ULTIMA/APERTURA

Orteguisti al tempo del Covid

NICARAGUA/MANAGUA. Ha dovuto arrendersi all’evidenza la dispotica coppia presidenziale di fronte all’espandersi incontrollato del virus in Nicaragua, definito dalla rivista scientifica britannica Lancet «il paese che peggio ha gestito la pandemia nel mondo». E così Rosario Murillo, consorte del "fu" comandante guerrigliero...

INTERNAZIONALE/APERTURA

Nicaragua, slogan orteguisti contro la bara di Cardenal

NICARAGUA/MANAGUA. «Quando siamo arrivati in cattedrale c’erano già alcune centinaia di orteguisti che occupavano i banchi; uno di loro mi urlava ripetutamente e provocatoriamente in faccia: queremos la paz, vogliamo la pace».È il racconto di un’amica del padre Ernesto Cardenal, presente all’ultimo saluto al...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it