La soggettività e la responsabilità nel mondo dei “robot”

Mariaenza La Torre: «Il “robot” - termine riemerso nel dibattito sulle ricadute giuridiche, economiche e sociali delle macchine che svolgono compiti, attività e servizi - non conosce il gatto. Non almeno “il gatto” come concetto, come entità con una sua propria fisionomia. Il robot impara a...

Il Vietnam di Kurz e di Coppola nella versione «Final cut»

«Apocalipsi nau», l’esame di storia del cinema di Fiabeschi al Dams nel fumetto di Andrea Pazienza sul film di Coppola divenne il manifesto generazionale. Il film di Coppola torna ora in sala - il 14, il 15, il 16 ottobre grazie alla Cineteca di Bologna - per festeggiarne in quarant’anni nella versione «Final...

Il regista afghano Fazili al festival dei diritti umani di Lugano

Chiude domani il Festival dei diritti umani di Lugano, diretto da Antonio Prata, che ha visto tra i suoi ospiti anche Hassan Fazili, giunto nella città svizzera per ritirare il premio Diritti Umani all’Autore. La possibilità di essere presente è stata una grande conquista per il regista di Midnight traveler, il...

Nel bianco concettuale della luce e della materia

Ricerca cromatica, materia intrisa di luce, spiritualità sono i segni nelle opere di Ettore Spalletti, morto oggi a 79 anni nella sua casa di Spoltore (Pescara), che lo hanno reso uno dei più autorevoli maestri dell'arte concettuale. Nato a Cappelle sul Tavo (Pescara) nel 1940, Spalletti già dalla metà degli...

«Ghosteen», tra camere d’hotel due guerrieri in cerca di pace

Ghosteen, il diciassettesimo disco di Nick Cave con i Bad Seeds, il secondo dell’era del lutto, si apre con The Spinning Song, una canzone che inizia evocando Elvis Presley e finisce con poche frasi ripetute: «And I love you… Peace will come in time… A time will come for us». Se Skeleton Tree era la zattera...

Improvvisazioni tra schegge di realtà e confusione del sogno

C’è un fraseggio scoppiettante di immaginario, schegge di memorie condivise, realmente vissute o virtualmente attraversate, alla base di The Global City, il nuovo lavoro della compagnia Instabili Vaganti, fondata nel 2004 da Anna Dora Durno e Nicola Pianzola. Lo spettacolo dopo un passaggio a Montevideo, ha debuttato al...

«Agon Teens», la scoperta di sé col movimento

Gioco e geometria. Creatività e disegno. Percezione di sé e incontro con gli altri. Mostro il mio «cavallo di battaglia» e lo faccio diventare patrimonio di tutti. È un piacere assistere all'allegra messa in atto di Agon Teens, creazione della coreografa e danzatrice Simona Bertozzi, presentata in prima...

Il gioco delle coppie e degli scambi tra amore e infelicità

Apre la stagione del Teatro Stabile dell’Umbria il nuovo spettacolo di Andrea Baracco, tratto da Le affinità elettive (al teatro Cucinelli di Solomeo). Il titolo del romanzo di Goethe è di quelli che sono divenuti locuzione comune nel parlare moderno, in tutte le lingue. Il libro, oltre alla sua importanza letteraria e...

Fino al 20 ottobre i «Magnifici Ritorni» dai musei di Vienna

Sotto il berretto frigio, il volto di Mitra che uccide il toro è contratto in una smorfia estatica. Il mantello della divinità ctonia svolazza in uno splendido panneggio mentre un cane e un serpente si apprestano a bere il sangue del sacrificio: il rituale misterico proprio al dio venuto da Oriente si compie ancora una volta...

Tutta la radicalità della passione nelle pagine di Ágnes Heller

Fino all’ultimo dei suoi giorni, Ágnes Heller (1929-2019) ha continuato a riflettere soprattutto sull’etica, la filosofia politica e l’estetica prendendo spesso parte anche al dibattito che ha avuto luogo su giornali e riviste. NE SONO UNA PROVA - qualora ce ne fosse ancora bisogno - i recentissimi Orbanismo...

Come affrontare l’emergenza climatica attraverso le nuvole

Le nuvole vanno, vengono e ogni tanto si fermano, cantava Fabrizio De André. Ma prima di tutto, le nuvole nascono. La nascita di una nuvola è un processo complicato ed è strettamente legato alla qualità dell’aria e decisivo per comprendere l’evoluzione futura del clima. A BergamoScienza ne...

Un mondo plasmato dall’idea della razza

Washington Black è solo un bambino quando lo incontriamo la prima volta, intorno al 1830: un piccolo schiavo della Piantagione di Faith, nell’isola caraibica di Barbados, destinato ad una vita di sofferenze, di lavoro, magari fino a morirne, di botte e prevaricazioni. Eppure, inaspettatamente, lo vedremo crescere, apprendere...

La guerra (e i misteri) delle petroliere in fiamme

A pensare male si fa peccato ma spesso ci si azzecca. Nell’ultimo episodio della saga delle petroliere ci sono troppe cose che non tornano, l’unica certezza è che il prezzo del barile è salito del 2 percento. Per il resto la situazione non è chiara, viene da pensare che le autorità di Teheran...

Incendio in California, evacuati in 100.000 a Los Angeles

Un incendio è esploso nel sud della California, coinvolgendo 23 mila case e provocando l’evacuazione di oltre 100.000 persone dalla zona settentrionale di Los Angeles. L’incendio è iniziato giovedì sera a Sylmar, a nord-ovest del centro di Los Angeles, alimentato dal vento asciutto con raffiche fino a 112...

Ucciso da polizia nel 2014: il caso fu insabbiato

Un nuovo rapporto sulla morte del 17enne nero Laquan McDonald, ucciso a Chicago a colpi di pistola nel 2014 da un poliziotto, è stato teso pubblico dopo essere stato tenuto segreto per quasi tre anni, e rivela ciò che gli investigatori hanno descritto come un insabbiamento che coinvolge 16 tra agenti di polizia e...

I fiori tenaci d’Argentina in lotta contro il «terricidio capitalista»

È stata definita «la ribellione dei fiori nativi», sorta «dal cuore della terra» per dire «basta a questo sistema capitalista, razzista e patriarcale che sta mettendo a repentaglio la vita del pianeta». A guidarla è un gruppo di donne indigene dell'Argentina che, mercoledì scorso,...

Morto Leonov primo uomo nello spazio

Il cosmonauta russo Alexei Leonov è deceduto, all’età di 85 anni, dopo una lunga malattia. Era stato il primo essere umano a compiere, nel 1965, una passeggiata nello spazio e aveva fatto parte dell’equipaggio che, nel 1975, agganciò la Soyuz alla capsula Usa Apollo. In pensione dal 1992, dopo essere stato...

Portogallo, i dilemmi di Costaal tramonto della geringonça - Il Bloco punta a «stabilizzare la vita delle persone». Ma la maggioranza sarà variabile

Com’è tradizione in Portogallo martedì scorso il presidente della Repubblica Marcelo Rebelo de Sousa ha nominato primo ministro il vincitore delle elezioni, il segretario dei socialisti António Costa. Un atto scontato che tuttavia merita un chiarimento. Quattro anni fa c’era stato un duro conflitto che...

Putin a Zelensky: «Se vuoi la pace tieni a bada i nazisti»

La pace si sta facendo strada in Ucraina attraverso mille ostacoli e trappole. Ieri Vladimir Putin ha accusato il suo omologo ucraino Zelensky di non voler mettere fuorilegge le milizie dell’estrema destra presenti sul teatro di guerra che ostacolano il cessate il fuoco e soprattutto impediscono il ritiro delle truppe regolari dal...

BREVI & BREVISSIME

Polonia, i sondaggi pre elettorali puniscono il PiS Il partito polacco di destra «Diritto e giustizia» potrebbe perdere la maggioranza assoluta di cui gode dal 2015. Almeno secondo i sondaggi realizzati dall'istituto Ibris in vista delle elezioni di domani. Secondo i dati raccolti, PiS potrebbe raccogliere solo il 41,7 per...