Roma è in terapia intensiva. Economia a rischio contagio

I due coniugi cinesi ricoverati allo Spallanzani di Roma per il coronavirus sono in terapia intensiva; il ragazzo italiano rimasto a Wuhan, invece, è risultato negativo al test e dunque spera al più presto di tornare in Italia. I numeri di morti e di contagiati nel mondo, intanto, continua ad aumentare: mentre scriviamo i...

«Mobilitazione di massa», la ricetta del Pcc per le emergenze inaspettate

Nella storia cinese dal 1949 a oggi, il partito comunista ha più volte «mobilitato» organi dello stato, amministrazioni e popolazione, per ottimizzare le risposte in casi di emergenza e crisi improvvise, quei «cigni neri» (gli eventi inaspettati) da cui aveva messo in allerta Xi Jinping mesi fa. La risposta...

Lo storico problema delle comunicazione tra centro e periferia

Si è discusso molto, specie sui media internazionali, della dinamica politica creatasi in Cina intorno alla questione del coronavirus. Senza fermarsi all’annosa questione della censura, che c’entra molto poco in tutta questa vicenda, sono stati sottolineati i punti «deboli» della governance cinese,...

Una tracklist priva di gerarchie contro il realismo capitalista

Leggere Mark Fisher giorno per giorno significa poter scegliere i temi - in modo random - da un algoritmo scevro di capitale, lasciandosi trasportare dai salti logici e di argomento come in un brano di Rufige Kru e poi vedere comporsi quello che poteva essere il suono di una nuova società socialista capace di spazzare via, di...

Le notizie infondate alimentano la sinofobia

I cinesi residenti in Italia stanno vivendo questi giorni con una doppia preoccupazione: da un lato c’è quella di ottenere informazioni sui propri parenti in Cina, dall’altro quella di difendersi da sguardi torvi, quando non direttamente da aggressioni come capitato a Venezia, da parte di italiani. Non a caso ieri,...

I giorni della collera infiammano il Libano

Dalle sopraelevate che lambiscono il quartiere musulmano di Zarif, a nord di Beirut, arriva distinto il suono di molte sirene. Nel tardo pomeriggio di sabato 18 gennaio è già un via vai di ambulanze che si fanno largo tra colonne di fumo, pneumatici in fiamme e barricate. Trasportano i feriti lontano dall’epicentro...

«Fase uno» vuol dire tregua. Siglato l’accordo Usa-Cina

A big beatiful monster. Così Donald Trump nelle settimane scorse aveva definito l’accordo di «fase uno» sui dazi siglato ieri a Washington tra Cina e Usa. «Fase uno» è un’espressione che ammanta di significati quella che è a tutti gli effetti una tregua, più che un...

«Donne di conforto», la voce ritrovata contro la violenza

Wang Di - la protagonista di Storia della nostra scomparsa, esordio letterario di Jing-Jing Lee (Fazi, pp. 399, euro 17) - partorisce il figlio nato a seguito di uno dei tanti stupri subiti ad opera dei soldati giapponesi, ad agosto. È il mese dei fantasmi, dice a Wang Di una sua amica, a sua volta fantasma, perché uccisa...

La sfida della tecnologia 5G che impegna Usa e Cina

Dietro lo scontro a suon di dazi tra Cina e Usa si nasconde la «sfida delle sfide» tra le due potenze, quella legata alla tecnologia 5G, i cui effetti impatteranno notevolmente tanto sui Pil nazionali, quanto sui più generali equilibri internazionali. All’interno di questa tenzone, però, finiscono per...

Tregua sui dazi, c’è l’accordo per la «fase uno»

Con i suoi consueti toni sobri, già giovedì via Twitter, Donald Trump aveva annunciato che qualcosa di importante stava accadendo: «Siamo vicini a un grande accordo con la Cina», aveva scritto non risparmiando in maiuscole. Ieri però da Pechino era calato completamente il silenzio, perfino a fronte della...

Il Giappone si affida agli immigrati

Nel paese che per lunghi tratti della sua storia ha visto il dominio del mito dell’«unicità etnica», il governo di Shinzo Abe, non certo noto per le sue simpatie a sinistra, ha effettuato una svolta storica per quello che riguarda le politiche dell’accoglienza. Non si tratta, naturalmente, di...

Il riconoscimento degli Ainu, mentre arrivano cinesi, sudcoreani e vietnamiti

Durante l’ultimo campionato del mondo di rugby in Giappone, Shinzo Abe è stato ripreso mentre partecipava a una «ola» del pubblico. Ogni media, tanto nazionale, quanto internazionale, ha sottolineato il trasporto del primo ministro, tanto più per una squadra composta da giocatori provenienti in...

Per Pechino il viaggio del papa in Cina è in fase organizzativa

Per il Global Times, costola dell’ufficiale Quotidiano del Popolo, il Vaticano e la Cina starebbero organizzando la storica visita di papa Francesco nell’ex Celeste Impero. Si tratta di una notizia di cui si discute da tempo. Bergoglio ha più volte espresso il desiderio di visitare la Cina e recentemente, durante il...

Etiopia-Eritrea, la pace è minata

«Per me venire in Italia significa realizzare i miei sogni. Sono scappata dall’Eritrea per le gravi violazioni dei diritti umani: non c’è libertà di espressione, il servizio militare è a tempo indeterminato, non siamo sicuri per il nostro futuro. Le persone hanno paura di parlare, non mi sentivo...

Nasce il partito della Prosperità. E scoppia la grana Mohammed

Essere preferiti a Greta Thunberg per il Nobel significa godere di una grandissima considerazione internazionale. Abiy Ahmed, però, se la passa decisamente peggio nella sua Etiopia. Due settimane esatte dopo l’annuncio dell’assegnazione del premio, l’attivista Jawar Mohammed ha denunciato un complotto ai suoi...

Dalla cibernetica ai crediti sociali: il Panopticon cinese

Le recenti polemiche sulla repressione e il controllo sociale attuato dal partito comunista nella regione nordoccidentale dello Xinjiang, contro la minoranza turcofona e musulmana degli uiguri, hanno riaperto la discussione sullo «Stato di sorveglianza» cinese. Oggi la Cina ha parecchie armi a propria disposizione per...

Legge Usa «pro-proteste» a Hong Kong: l’ira della Cina -

Ieri, 27 novembre, Donald Trump ha firmato l’Hong Kong Human Rights and Democracy Act. Si tratta di un disegno di legge che vincola il trattamento speciale riservato dagli Usa a Hong Kong a revisioni periodiche sullo stato dei diritti umani e civili nella ex colonia britannica. La risposta della Cina non poteva mancare: l’atto...

Come comprendere il peccato originale della storia cambogiana

Le recenti pubblicazioni di ObarraO Edizioni, oltre a offrire testi fondamentali per comprendere l’Asia e arrovellarsi intorno al tempo passato e presente, presentano spesso autori in grado di rappresentare un mondo che ingloba la propria opera. È IL CASO di Soth Polin, autore de L’anarchico (ObarraO, traduzione dal...

Hong Kong, netta vittoria anti-governativa

Vittoria netta alle elezioni locali di Hong Kong delle forze anti-governative, capaci di strappare la quasi totalità dei seggi distrettuali alle forze «filo-Pechino» nell’unica chance a suffragio universale prevista dalla Basic Law, la costituzione dell’ex colonia britannica. Si tratta di un risultato...

In forse le elezioni locali. Battaglia all’università

Un altro week end di battaglia tra polizia e manifestanti, quasi a sancire che la politica sta sparendo sempre più dall'ex colonia, trasformando tutto quanto è accaduto fino ad oggi in una mera questione di ordine pubblico. E di fronte a questa discesa in un territorio pericoloso, pesa - naturalmente - la pazienza che la...