«In Cina l’Intelligenza artificiale è la nuova normalità»

In Cina la situazione sembra tornare alla normalità tranne in alcune zone: ieri sono stati confermati 31 nuovi casi, di cui 29 sarebbero «importati», una delle principali preoccupazioni per il governo e rischio per il quale la Cina ha deciso da giorni per la chiusura totale del paese a nuovi arrivi di stranieri, ma...

Telefonata tra Xi e Trump. «Insieme contro il virus»

Dopo giorni di scontro mediatico tra Cina e Stati Uniti, con accuse reciproche riguardo l'origine del virus (Trump ha chiamato per giorni il Covid-19 il «virus cinese», mentre alcuni funzionari cinesi hanno accusato apertamente gli Usa di essere i responsabili della sua diffusione) è arrivata una telefonata...

La lunga sequela dei «like» che ci sfiniranno, dopo averci profilati

La storia del tasto «like» su Facebook indaga la nostra relazione con il social e più in generale il nostro legame con la rete. Per questo, analizzare le origini, i cambiamenti e le storture del «pollicione» diventa importante. Simone Cosimi in Per un pugno di like, perché ai social network non piace...

Cina, il Pcc alle prese con la «diplomazia delle mascherine»

In queste settimane durante le quali il virus si è diffuso nel mondo, mentre registra un vistoso calo in Cina (oggi nell'Hubei la situazione sembra tornare piano piano alla normalità), Pechino si è impegnata in uno sforzo diplomatico senza precedenti. Ogni giorno Xi Jinping manda un messaggio di solidarietà a...

Il festival delle lanterne

Qualche settimana fa Li Kunwu, attraverso Giada Messetti, ci ha spedito alcune tavole di un suo fumetto creato ad hoc durante il durissimo periodo dell'inizio della quarantena in Cina. Quando sono arrivati i disegni la Cina era ancora d'epicentro del focolaio mondiale, l'Italia aveva chiuso i voli da e per la Cina e sembrava osservare...

Taccuini e visioni da un altro mondo

Nel 2017 Le Figaro, complice l'uscita di un nuovo libro sul caso, si chiedeva: «È morto annegato o asfissiato nella sua cabina? Il fuoco sul piroscafo Georges-Philippar è accidentale o criminale?». Protagonista della domanda è Albert Londres, celebre giornalista francese, scomparso in quell’incidente...

Xi Jinping visita Wuhan: «Il demone è contenuto»

Ieri il presidente cinese Xi Jinping si è recato - per la prima volta dall'inizio della diffusione del coronavirus - a Wuhan, dove tutto è iniziato prima di dilagare in ogni parte del mondo. Partita dalla Cina, però, la diffusione del coronavirus sembra rallentare proprionell'ex Celeste impero. La visita di Xi Jinping...

La legge religiosa è diseguale per tutte

La discussa sentenza del giudice di un tribunale religioso sciita in Libano ha eretto una barriera, non solo giuridica, tra il dolore di una madre e il corpo della figlia, morta circa due mesi fa. «Chiedi a Dio che prenda anche me», Lina implora in un video divenuto virale su Twitter, allungando invano le braccia verso la...

Crolla hotel adibito a quarantena per 70 persone, 35 sono salve

Nel Fujian, nel sud est della Cina, è crollato un hotel che da qualche giorno svolgeva la funzione di quarantena per settanta persone positive al coronavirus. Al momento trentacinque le persone salvate, mentre si lavora alacremente per estrarre altri copri dalle macerie. Secondo i media di stato cinesi non si conosce ancora la...

L'adolescenza bruciata viva

Nella piazza centrale di Città del Guatemala, tra il Palazzo Presidenziale e la Cattedrale, 41 croci ricordano la morte di altrettante ragazze tra i tredici e diciassette anni, avvenuta l’8 di marzo del 2017, dentro le mura e il filo spinato del Hogar Seguro Virgen de la Asunciòn, una casa di accoglienza statale per...

L’anima taoista e l’abito confuciano

Il fallimento dei test messi a disposizione dalle autorità sanitarie americane, insieme al sospetto che il governo stia nascondendo i reali numeri del contagio di coronavirus negli Usa, ha portato a una rivalutazione di quanto fatto, invece, dal governo cinese. Di ritorno dalla Cina gli emissari dell’Oms hanno raccontato di...

Dentro le trasformazioni cinesi. Senza pregiudizi e luoghi comuni

In epoca di coronavirus, la Cina è tornata di grande attualità nelle cronache quotidiane. All’interno di questo rinnovato impegno a parlare di Cina non sono mancate le consuete analisi sul «modello cinese», un argomento così scivoloso che neanche i cinesi tentano di racchiuderlo in brevi e facili...

In Corea del Sud raddoppiano i casi, in Cina calano. In Iran 5 vittime

Benché l’attenzione italiana si stia spostando sempre di più, per ovvie ragioni, all’interno dei nostri confini, nel resto del mondo e in particolare a Oriente, si registrano fenomeni di aumento dei contagi e di vittime, a fronte di un complessivo rallentamento dei casi.In Cina, infatti, la commissione nazionale...

Stop a scuole e attività commerciali

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, e il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, hanno firmato un'ordinanza in otto punti, attraverso la quale si dispongono una serie di provvedimenti per Comuni di Codogno, Castiglione d'Adda, Casalpusterlengo, Fombio, Maleo, Somaglia, Bertonico, Terranova dei Passerini, Castelgerundo...

Attivisti e ritardi, il coronavirus scuote il Pcc

Il momento politico peggiore per Xi Jinping, da quando la Cina è in piena emergenza da coronavirus, è arrivato a causa di un articolo pubblicato dalla rivista Qiushi, il magazine teorico ufficiale del partito comunista cinese. L’articolo in questione, in realtà, è un discorso di Xi Jinping nel quale si...

La prima emergenza sanitaria nell’epoca dell’Intelligenza artificiale

La principale preoccupazione di molti cinesi nell’epoca dell’esplosione del coronavirus è causata dalla necessità di sapere se nel corso dei giorni precedenti allo scoppio dell’epidemia è capitato di stare a contatto o vicino a qualcuno contagiato dal virus. Saperlo - nella Cina di oggi - è...

Chen Yixin, l’alleato del numero uno mandato a «sistemare le cose»

Fin dall’inizio della crisi dovuta al coronavirus, per i politici del partito comunista dell’Hubei e di Wuhan in particolare, non ha tirato una bella aria, anzi. Di fatto gli unici ritenuti da popolazione e vertici politici i «colpevoli» in tutta questa vicenda, sono proprio i funzionari locali. In primo luogo...

Botta e risposta tra Cina e Italia sui voli.Trump: «Aiuteremo»

L’italiano che era in quarantena alla Cecchignola e trasferito allo Spallanzani di Roma perché positivo al test «è in buone condizioni generali», secondo quanto riportato dal bollettino medico. Un altro italiano, rientrato in Italia, a Chieti, dalla Cina il 28 gennaio, è in ospedale per accertamenti,...

Nelle emergenze il giornalismo d’inchiesta trova insoliti spazi

Il 23 gennaio la rivista Sanlian Zhoukan ha pubblicato un reportage nel quale si denunciava la carenza di posti letto e medici nell’ospedale di Wuhan a seguito di un numero altissimo di persone con la febbre giunte nella struttura. Il racconto è analogo a tanti altri che possono trovarsi sui media cinesi, prima che...

Contagio verso i giornidel picco. Riappare Xi e l’Italia torna «amica»

La novità di ieri sul coronavirus è arrivata dalla Cina. Secondo un media locale due medici avrebbero riscontrato il funzionamento di due farmaci su alcuni pazienti affetti dal virus. Neanche il tempo di ragionare su questa possibilità che immediata è arrivata la gelata dall'Organizzazione mondiale della...