Risultati per:

  • Autore: ENRICO PAVENTI
Modifica ricerca

COMMUNITY/COMMENTO

LE TRE SORELLE DEL MERCATO FINANZIARIO

USA/EUROPA. Le tre agenzie private di rating Standard & Poor's, Moody's e Fitch rappresentano le bussole della finanza: orientano flussi di migliaia di miliardi da parte degli investitori e possono così fare vivere o morire aziende e nazioni. Finora però hanno sbagliato spesso (vedi per esempio i casi clamorosi di Enron e Lehman Brothers...

ITALIA/COMMENTO

DECRETI, EQUIVOCI E SPERANZE: A PROPOSITO DI IMMIGRATI E LAVORO NERO

ITALIA. A fine della settimana scorsa, come un benevolo fulmine a ciel sereno, arriva la notizia di un decreto del governo riguardante i lavoratori immigrati occupati al nero e sottoposti al controllo del caporalato. La notizia è data dalle televisioni e dai giornali con grande enfasie e nell'area di centro sinistra, con grande entusiasmo. In...

CULTURA/APERTURA

UN ANNO NEL SEGNO DI JOYCE

IRLANDA. Nella sua analisi marxista del libro più complesso della letteratura mondiale, Spurgeon Thompson confessa: «Mi piacerebbe ricordare un'era in cui sapevamo meno cose su Finnegans Wake. Se possibile, mi piacerebbe recuperare quel senso di straniamento misto a libertà interpretativa che avevamo a contatto col testo». Straniamento e libertà:...

COMMUNITY/COMMENTO

Né MERCATO Né STATO MA COMMONS

USA. Elinor Ostrom, l'unica donna ad avere vinto il premio Nobel per l'economia grazie alle sue ricerche scientifiche sui beni comuni, è scomparsa martedì mattina all'età di 79 anni. Ostrom è una figura assolutamente anticonformista ed eccentrica nel panorama delle scienze, e delle scienze economiche in particolare. Gli economisti (con...

CULTURA/APERTURA

OSCURI INTERNI DI FAMIGLIA SOSPESI TRA VISIONI E REALTà

GB/SCOZIA. «Tutti noi siamo archivi ambulanti dell'inconfessabile, sepolcri imbiancati che nascondono le loro vere pulsioni parlando del tempo o di scarpe... siamo addestrati a nascondere le vite che sognamo». Il sogno, la realtà: narrazioni. Roba da romanzi, intrecci fittizi, bugie - uno dei significati del termine story. Per John Burnside, una...

COMMUNITY/APERTURA

MA COSA SONO I BENI COMUNI?

ITALIA. Esistono diverse interpretazioni relative ai "beni comuni". In effetti questa dizione è ambigua; noi cercheremo di spiegare che cosa le scienze economiche e sociali intendono per "beni comuni" (o commons ) a livello internazionale, e come invece il significato di bene comune cambia in un'accezione giuridica molto...

POLITICA & SOCIETÀ/APERTURA

FOTO SFOCATA SUI MIGRANTI

ITALIA. C'è da chiedersi quale è la novità del censimento della popolazione del 2011 per quel che riguarda gli immigrati: se il fatto che sono passati dal milione e 300 mila del 2001 ai 3 milioni e 700 mila del nuovo censimento; oppure il fatto che il censimento è riuscito a censirne solo 3 milioni e 770 mila contro i (quasi) quattro milioni e...

CULTURA/APERTURA

ATMOSFERE GAELICHE PER UN CODICE DI MORTE

ITALIA. Quando il 20 aprile del 1912 si spegne a Londra Bram Stoker, padre del vampiro più famoso nella storia della letteratura mondiale, i giornali del mondo anglofono quasi non se ne accorgono. Sono troppo impegnati a ricostruire e analizzare la grande tragedia del Titanic occorsa cinque giorni prima. Il risultato? La morte dell'inventore del...

L'ULTIMA/APERTURA

PIADENA I NUOVI PAISAN

ITALIA/PIADENA DA PARMA. Viaggiando verso Piadena da Parma in treno o in macchina all'imbrunire si rimane sorpresi per la bellezza del paesaggio padano. Naturalmente uso il termine Padania alla maniera antica, quella che riguarda appunto la pianura che porta questo nome. E più specificamente mi riferisco alla "bassa". Insomma parlo della Padania vera...

SENZA FINE/APERTURA

UN GIORNALE IN PIAZZA

ITALIA. «Se gli europei devono unirsi è perché la loro storia, che conta due catastrofi nel secolo scorso, insegna che le "anime belle" cadono sempre in piedi finché la propria casa non gli cade in testa». Qualche settimana fa, qui sul manifesto, Sarantis Thanopulos allo spirito dei popoli europei, e non all'approssimazione dialettica...

CULTURA/TAGLIO MEDIO

I MUTI ADDII DI UN AUTORE FANTASMA

ITALIA. Cos'è un fantasma? Un fantasma è chi svanisce «nell'impalpabilità attraverso la morte, attraverso l'assenza, attraverso un cambiamento di modi». A suggerirlo è Stephen Dedalus, accerchiato da un accolita di necrofili letterati nel nono capitolo di Ulisse, mentre è intento a cimentarsi con la famosa e spettrale teoria shakespeariana. Ma la...

CULTURA/TAGLIO BASSO

UNIVERSITà, GLI IRONICI E DISINCANTATI RACCONTI DI UN PRECARIO D'ANTAN

ITALIA. «La tesi di laurea non esiste praticamente più... grave è che si addottorino nelle università molte più persone di quanto per ora il sistema accademico può assorbire, con il risultato che molti dottori, scoraggiati dall'assenza di prospettive, tornano a fare, ottenuto il dottorato, il lavoro che avrebbero fatto con la laurea specialistica...

COMMUNITY/APERTURA

CITTADINANZA, DI COSA PARLIAMO

ITALIA. Per piacere un po' di calma. Si sta creando nella sinistra una sorta di partito dello ius soli. Questa è l'espressione che si sente spesso dire da chi si dichiara d'accordo con l'iniziativa del presidente Napolitano volta a favorire l'accesso alla cittadinanza italiana dei bambini, appunto italiani, figli di genitori stranieri. Non so...

PRIMA/EDITORIALE

UNA SAGGIA INIZIATIVA

ITALIA. Poco meno di una decina di anni addietro il manifesto titolò la foto di copertina che presentava un gruppo di immigrati con un «Non ci posso credere!». Il titolo si riferiva alla imprevista dichiarazione dell'on. Gianfranco Fini sull'opportunità di concedere il voto agli immigrati. In effetti non si capiva bene cosa avesse in mente Fini e...

CULTURA/APERTURA

L'«IRISH NOVEL» ALLO SPECCHIO DELLA STORIA

IRLANDA. È opinione diffusa, o forse è soltanto un luogo comune efficace e convincente, il fatto che il novel - il romanzo nato nell'Inghilterra della prima metà del XVIII secolo, come espressione di una classe borghese sempre più al centro dell'ordinamento sociale - annoveri tra i suoi maggiori esponenti un certo numero di autori irlandesi. Da...

CONTROPIANO/TAGLIO BASSO

NON SIAMO SOLI, CON NOI MILIONI DI LAVORATORI

ITALIA. Oggi i cortei attraverseranno cento piazze nella giornata del grande sciopero generale della Cgil contro la manovra economica predisposta dal governo. Milioni di persone, anche iscritte ad altre organizzazioni, incroceranno le braccia e bloccheranno i luoghi di lavoro. Siamo convinti che non bisogna rassegnarsi, che affrontare una crisi...

CULTURA/TAGLIO MEDIO

STRATEGIE PER ASSICURARE UNA BUONA TRADUZIONE

ITALIA. Qualche settimana fa è uscita su «Alias» una recensione al romanzo di Marcel Beyer Forme originarie della paura, in cui si riconosceva la lungimiranza della Einaudi che nel 1997 aveva pubblicato l'opera prima dell'autore. Il giudizio mi ha fatto naturalmente piacere, in particolare perché quel libro, Pipistrelli, è stato il primo che ho...

COMMUNITY/APERTURA

IL MEZZOGIORNO DELLA SVIMEZ

ITALIA/SUD. La grande stampa accoglie la pubblicazione annuale del Rapporto sulla economia del Mezzogiorno della Svimez (Associazione per lo sviluppo del Mezzogiorno) in generale con attenzione solo ai dati o ai fatti più eclatanti e per contro con scarso interesse ai processi di fondo che sono alla base di quei dati e che i volumi analizzano in...

PRIMA/EDITORIALE

VERITÀ NAPOLETANE

ITALIA/NAPOLI. Bene ha fatto Luigi de Magistris a lanciare il cuore oltre l'ostacolo, anche se l'ostacolo è una montagna di spazzatura enorme. Ho sentito molti amici, sostenitori di De Magistris della prima ora, scorati e arrabbiati per la gaffe del sindaco con la sua promessa di superare l'emergenza rifiuti nel giro di cinque giorni. Personalmente...

CULTURA/APERTURA

NUOVE CHIAVI PER L'«ULISSE»

ITALIA. Siamo a Dublino, nel 1904, è un tardo pomeriggio quasi estivo: giovedì 16 giugno, un giorno tra storia e finzione. Per la storia, o meglio per la cronaca, James Joyce incontra Nora Barnacle, la futura compagna di una vita. Si recano a braccetto nella zona di Ringsend, a sud del fiume Liffey, e come veniamo a sapere dall'epistolario, in...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it