Consigli, di classe, per l’estate. E per l’autunno che ci aspetta

Ogni tanto, quasi ogni giorno, in quel turbinio di indignazioni orarie che è diventato il dibattito pubblico si manifesta lo sdegno per le condizioni di sfruttamento di qualche lavoratore. Può capitare che faccia specie che l’organizzazione dei concerti di Jovanotti chieda volontari per ripulire le spiagge: zero euro...

Il Parlamento si può difendere anche riducendo gli eletti

Lo dico con chiarezza. Sono favorevole alla riforma costituzionale che riduce i membri del Senato da 315 a 200 e quelli della Camera dei deputati da 630 a 400. Lo sono al punto di dedicare le mie modeste forze ad una vittoria del "si", in caso di referendum confermativo. Così come le ho investite a favore del "no" alla scellerata...

La libertà che ci piace e quella che no

L’intervista di Putin al Financial Times ha fatto già molto discutere. Contiene cose rilevantissime - sullo scenario internazionale molte opinioni dell’intervistato mi sembrano anche ragionevoli - ma torno sul punto che “ha fatto notizia”, il giudizio sulla democrazia liberale. Putin dice che...

LE LETTERE

A proposito di porti chiusiÈ aperto: 7 orizzontale, cinque lettere. Definizione: Porto.Un porto non può essere chiuso per definizione. In un porto chiuso non entra nessuno, cosa aspettano i marinai o la gente che ci vive, chiusa in se stessa? Cosa avranno da raccontarsi domani se non arriva nessuno? Dal porto chiuso non si...

Salvini, i rublie il Partito democratico

Un vicepresidente del consiglio che si fa accompagnare all’estero e in incontri ufficiali da un personaggio come Savoini che chiede soldi a nome del partito dovrebbe dimettersi. Che dichiari che il suo uomo di fiducia c’era a sua insaputa è ridicolo. Senza particolare simpatia per il sito americano di un giornalista che...

La corsa al dominio dello Spazio

«L’uomo volante strega Parigi alla parata del 14 luglio»: con titoli come questo ci è stata descritta la sfilata delle forze armate francesi lungo l’Avenue degli Champs Elysées. Come al solito, sembra di essere informati su tutto fin nei minimi dettagli. La «grande informazione» ci...

Il signor Lince e il MonteVerità

Sala di attesa di un medico. Siamo a pochi chilometri dal Monte Verità, fra le valli svizzere vicino ad Ascona. Il riferimento al Monte non è casuale e capirete dopo perché. Un signore piccolo, magro, sui settant’anni, la testa e il profilo da felino, con indosso larghissimi pantaloni arrotolati sopra le...

«Narcotica», viaggio sulle rotte della droga

Sospese tra serie tv quasi iconiche - vedi Narcos - e ora addirittura videogames - sembra infatti che il prossimo Rockstar games sarà incentrato sul commercio di cocaina in Colombia e sulla vita di un boss, a volte si dimentica che storie di corruzione e violenza, spaccio di droga e soprusi, non sono solo trama del mondo seriale ma...

Il riscatto delle streghe in un fantasy «trattato con realismo»

Immersa in un bosco, la casa delle streghe è invisibile da fuori. Al suo interno - ricreato nel Teatro 13 di Cinecittà - continua la vegetazione della selva circostante, ma spiccano anche le più recenti invenzioni e interessi della scienza nel diciassettesimo secolo aperto dal rogo di Giordano Bruno: planetari,...

«Non vogliamo Boutonnat», i registi contro la nomina di un finanziatore di Macron alla presidenza del Cnc

Qualche giorno fa sul quotidiano «Libération» è apparsa una lettera aperta in cui molti registi francesi – tra questi Nicola Philibert, Jean-Louis Comolli, Claire Simon, Mathieu Amalric, Cedric Kahn, Robin Campillo … - hanno preso nettamente posizione contro l’ipotesi della nomina alla...

L’orizzonte aperto di un intimo vagabondaggio nella Storia

Che cosa ci raccontano le immagini del Fid Marseille la cui edizione dei trent’anni si è chiusa ieri? Ci parlano del mondo o prima ancora di come riuscire a catturarlo, di quali sono le sfide di una storia, di cosa si può o si deve o non si deve mettere in gioco, di quali sono i limiti, le stranezze, gli imprevisti. Ci...

Si torna a passeggiare per la Magna Grecia

A Napoli, la sezione del Museo archeologico nazionale dedicata alla Magna Grecia, ha appena riaperto i battenti. Dopo venti anni di oblio, sono oltre quattrocento i reperti restituiti al pubblico dal progetto scientifico coordinato da Enzo Lippolis, compianto direttore del Dipartimento di scienze dell’antichità della Sapienza...

Mary de Rachewiltz, il dire in versi come restituzione di origine

Non c’è più l’ombra pesante del padre. È il primo sentore forte di questi versi de L’economia amorosa (riproposti e selezionati da Coup d’idée, Edizioni d’Arte di Enrica Dorna, pp. 80, 14 euro) puliti, nitidi che propongono una poesia come respiro profondo. Per Mary de Rachewiltz...

Lo sbarco di Apollo 11 è lungo duemila anni

Cinquant’anni fa, nella notte tra il 20 e il 21 luglio ’69, due uomini, Neil Armstrong e Buzz Aldrin, hanno camminato per la prima volta sulla luna, «un piccolo passo per l’uomo ma grande per l’umanità». Con l’undicesima missione Apollo, la relazione tra l’umanità e la luna...

Il noir implacabile dello studio ovale

«Qual è la guerra più lunga combattuta dall’America?», chiede Art Keller, già agente della Dea ora promosso a direttore della potente agenzia, a metà del libro che conclude la Trilogia del Cartello di Don Winslow, Il confine (Stile libero Einaudi, pp. 922, euro 22, traduzione Alfredo Colitto)....

Dal fallito golpe al colpo al cuore della Nato

Dal fallito golpe al colpo al cuore della Nato. Così si potrebbero sintetizzare gli ultimi tre anni della Turchia di Erdogan, dalla sera del 15 luglio 2016, quella del fallito colpo di stato, fino alla consegna ad Ankara, venerdì scorso, dei missili russi S-400. È la prima volta che accade una cosa del genere: la...

«Rocchelli era in Donbass per salvare civili»

Oksana Chelisheva è una giornalista e attivista dei diritti umani residente a Helsinki. Nel 2009 ha dovuto abbandonare la Russia e prendere passaporto finlandese dopo aver subito pressioni e minacce di ogni tipo per la sua attività di controinformazione durante la seconda guerra in Cecenia. «Sì, sono...

Insicurezza alimentare acuta per 2 miliardi di persone

Sconfiggere la fame, l’insicurezza alimentare e le forme di malnutrizione è il secondo dei 17 «Obiettivi per lo sviluppo sostenibile» che i paesi membri dell’Onu si sono impegnati a raggiungere entro il 2030. Mancano dieci anni e non siamo messi bene, a leggere l’edizione 2019 del rapporto The State of...

BREVI & BREVISSIME

Sudafrica, Zuma inquisito per corruzioneVonvocato ieri dalla commissione d’inchiesta che deve giudicarlo entro la settimana per le accuse di corruzione relative a una tangente di 260 mila euro dalla francese Thales per l’acquisto di armi per 4 miliardi di euro nel ’99, l’ex presidente Jacob Zuma ha detto di essere...

Ebola arriva a Goma. In Congo l’emergenza è «internazionale»

Ebola è arrivato a Goma, il capoluogo della regione del Kivu Nord della Repubblica Democratica del Congo (RdC). Ad ammalarsi è stato un religioso proveniente in bus da Butembo, una delle città più colpite dall’epidemia. Il paziente è stato accolto al centro medico di Goma gestito da Medici senza...



Pagina 1 di 50