La svolta di Catanzaro, Fiorita abbatte il ventennio della destra

Dopo 20 anni cambia il vento a Catanzaro. Ma è un suicidio politico della destra che perde la sua roccaforte di Calabria. Nicola Fiorita ribalta il primo turno e si insedia a Palazzo dè Nobili, quasi trent’anni dopo il breve interregno del padre Franco, sindaco democristiano della città dei tre colli, per soli 4...

Torna dal vivo il Festival dei libri sulle mafie Trame

Il filo rosso parte da Palermo e arriva a Lamezia. A trent’anni dalle stragi di mafia e dall’uccisione di Falcone e Borsellino il Festival dei libri sulle mafie Trame, ritorna dal vivo legandosi a quei tragici giorni. Novantadue. L’Italia di oggi trent’anni dopo le stragi di mafia è il tema...

A Catanzaro in testa l’ex dem candidato con il centrodestra

A inizio d’anno pareva dovessero scontrarsi alle primarie nello stesso campo, quello del centrosinistra. Il primo implorava il segretario nazionale Letta di candidarlo a sindaco, il secondo era forte dell’appoggio dei maggiorenti del Pd provinciale e dell’accordo con Francesco Boccia, responsabile enti locali. Le...

Donato, il candidato «civico» della destra che arriva dal Pd

Che nella città più a destra di Calabria la destra alla fine scelga come candidato sindaco un ex dirigente e tesserato dem la dice lunga sul livello di trasversalismo che alberga a queste latitudini. Dopo 20 anni di regno quasi ininterrotto di Sergio Abramo (Fi), attuale sindaco, già presidente del Catanzaro calcio,...

Hitachi, muore schiacciato dall’alluminio

In tempo di guerra rischia di passare ancor più sotto silenzio. Ma in Italia si muore di lavoro e si continua a morire. L’ultima morte bianca all’estremo sud, nella più grande industria di Reggio Calabria, la Hitachi Rail, colosso nelle forniture ferroviarie con sedi a Pistoia, Napoli e in Calabria. Giuseppe...

Riforma della sanità in Calabria, tutto il potere nella mani di Occhiuto

È l’Azienda Zero di una sanità sottozero. In una regione giallo-arancio tendente al rosso. La nuova ondata pandemica ha inferto un duro colpo a un sistema sanitario già allo sbando. È quanto emerge dal monitoraggio quotidiano di Agenas sui dati del 26 dicembre. La Calabria è la regione con la...

Lucano: «È lui che ha distrutto Riace»

«Umanamente mi dispiace per la moglie (Rosalba Bisceglia ndr) perché è una storia di sofferenza che io rispetto anche e soprattutto alla luce del principio di innocenza, che sulla carta dovrebbe valere per tutti», dice Mimmo Lucano dopo le dimissioni del capo dipartimento libertà civili e immigrazione del...

Arrestato Massimo Ferrero, accusato di bancarotta

Domenica sera le telecamere lo inquadravano al Marassi con le mani nei capelli dopo l’ennesimo crac della sua Samp. Qualche ora dopo i finanzieri, su mandato della procura di Paola, lo prelevavano da un noto albergo di Milano per tradurlo a San Vittore per un altro crac, stavolta finanziario. Come l’altro tycoon cinecalcistico...

Roger Waters e Ken Loach per Cariati: «Riaprite l’ospedale»

«Longo non c’è più ma nulla di nuovo quaggiù?», vergano su uno striscione gli attivisti. Che ad un anno dall’occupazione del nosocomio continuano a chiedere sanità pubblica e per tutti. Invano. Benvenuti a Cariati dove una volta era attivo l’ospedale e ora non più. Una...

Reggio Calabria, Falcomatà condannato decade da sindaco

La delibera 101 e l’associazione “Il Sottoscala” fanno ruzzolare Giuseppe Falcomatà fuori dal municipio. Un anno e quattro mesi per abuso di ufficio. Questa la condanna che il tribunale di Reggio Calabria, presieduto da Fabio Lauria, ha disposto per il sindaco dem della città dello Stretto per il...

«Chiamata alle arti»: Riace non si arresta e abbraccia Lucano

La sentenza è stata una batosta. Abnorme, spropositata, inaspettata e, soprattutto, ingiusta. Ha creato sconforto e sfiducia. Ha anche condizionato il voto del 3 ottobre e affossato le speranze di Mimmo Lucano di entrare (anche da «ineleggibile») in consiglio regionale. Hanno fatto ingiustizia e provato a offuscare un...

«Amministratori sotto tiro», un’intimidazione mafiosa ogni 19 ore

È il termometro che misura ogni anno la febbre criminale contro gli amministratori. Quest’anno il rapporto “Amministratori sotto tiro” di Avviso Pubblico, network contro mafie e corruzione, è arrivato al suo decennale. E il 2020 non è stato un anno qualsiasi. La pandemia ha condizionato la...

Lavori a risparmio, malta scadente per il ponte Morandi di Catanzaro

U ponta ‘e Catanzaru come è chiamato da queste parti il viadotto stradale e pedonale, composto da un’unica carreggiata e da 3 corsie, costruito su una sola arcata in calcestruzzo armato, che collega il centro di Catanzaro con la Strada dei due mari e con i quartieri Mater Domini e Gagliano, è stato rifatto e...

Sfida tra i due Caruso, il sorpasso è possibile

A pochi giorni dalla sua incoronazione a presidente di regione, Roberto Occhiuto rischia di perdere il feudo di famiglia. A Cosenza il ballottaggio sarà al cardiopalmo. Nello scontro tra i due omonimi Francesco Caruso, l’inseguitore di centrosinistra, Franz, sostenuto dal Pd e dai socialisti, ormai tallona il competitor di...

In Calabria è ancora il trionfo di Forza Italia, Occhiuto senza rivali

È una regione alla rovescia. L’Italia si sveglia più a sinistra, la Calabria resta a destra. Nel paese si registra un -7% di affluenza, a queste latitudini l’astensione si arresta e anzi segna un +0.3%. La vittoria (annunciata) di Roberto Occhiuto è schiacciante. Un caterpillar di 8 liste che asfalta le...

Le divisioni degli avversari spingono Occhiuto

Dopo 20 mesi la Calabria torna alle urne per eleggere il presidente e 32 consiglieri. Dalla scomparsa prematura di Jole Santelli è passato giusto un anno. Dodici mesi di campagna elettorale ininterrotta. Colpi di scena a iosa, sceneggiate e tarantelle. Di rinvio in rinvio, causa Covid, si è arrivati a oggi. E ogni volta le...

Calabria, anche le regionali sono un affare di famiglie

«Tengo famiglia». E la politica di Calabria resta sempre più affare di famiglia. Le regionali più lunghe della storia, 12 mesi di campagna, un casting infinito per cercare gli aspiranti presidenti. E finalmente si parte. Liste e candidati ufficializzati e altri 30 giorni roventi. I pretendenti a rimpiazzare Jole...

Calabria, torna Oliverio e tenta il reset. Ma è tardi

A destra lo sanno bene. La loro polizza per la vittoria si chiama centrosinistra. Escono i primi sondaggi che danno Roberto Occhiuto avanti di oltre venti punti e dal fronte avverso non sanno far altro che ricominciare con la sceneggiata del totonomi. A quaranta giorni dal voto riprende la pantomima di Calabria. Come se in politica uno...

La Calabria brucia, ma Spirlì apre la caccia in anticipo

Dopo una lunga settimana di esitazione, il capo dipartimento della Protezione civile, di buon mattino, prende un aereo da Ciampino e atterra nell’inferno di Calabria. Fabrizio Curcio il fuoco dovrebbe conoscerlo bene. La sua carriere inizia e si sviluppa per 10 anni proprio tra le fila dei pompieri. Da qui il passaggio nel 2007 agli...

Calabria e Sicilia allo stremo, Draghi promette un piano

È un ponte di fuoco che parte dalla Calabria, attraversa lo Stretto e arriva fino alle Madonie. E fa tanta rabbia pensare a quanti canadair si potrebbero comprare soltanto con i soldi per gli studi di fattibilità del Ponte sullo stretto, messi a bilancio per i prossimi anni, e richiesti a gran voce dai talebani della grande...



Pagina 1 di 31