Libia italiana

L’Onu chiede di non respingere i migranti nei lager della ex colonia, di riaprire i porti e consentire i salvataggi alle ong. No di Salvini: «Sto trattando con Tripoli». A Castelnuovo di Porto l’esercito sgombera il Cara, in 150 per strada. E Berlino lascia la missione Sophia: «Stanchi di Roma» PAGINE...

Il vicepremier al Penicillina, ma non c’è nessuno

Sopralluogo dei vigili all’ex fabbrica di Penicillina di Roma, immobile sgomberato lo scorso 10 dicembre con una vasta operazione di polizia, dopo che ieri era emersa di nuovo la presenza di alcuni occupanti. Una circostanza bollata come «inaccettabile» dalla sindaca Virginia Raggi che aveva tuonato: «Sono stati...

Brexit, Corbyn apre a un referendum bis

Senza accordo ci sarà il ritorno a «frontiere fisiche dure» in Irlanda. Il giorno dopo la farsa del piano B, che Theresa May ha presentato ai Comuni senza sostanziali modifiche rispetto alla prima edizione, arriva il monito della Commissione europea. «È abbastanza ovviò che se non ci sarà un...

De Falco porta Di Maio in tribunale

Il senatore Gregorio De Falco, espulso dal gruppo M5S di palazzo Madama, impugna la decisione con una citazione nei confronti di Luigi Di Maio, capo politico della Associazione M5S, presso il Tribunale ordinario di Roma. Lo assiste l’avvocato Borrè che si è già occupato con successo dei casi di altri grillini...

Il 24 febbraio la cerimonia a Los Angeles

Tra i nominati: Miglior Film: «Black Panther»; «Roma» «BlacKkKlansman»; «Bohemian Rhapsody» «La Favorita»; «Green Book»; «A Star Is Born»; «Vice». Miglior Regia: Spike Lee («BlacKkKlansman»), Pawel Pawlikowski («Cold...

Marcel Azzola, addio al re della fisarmonica. Suonò con Brel

Morto a 91 anni il musicista francese ma di origini italiane - i genitori erano bergamaschi - Marcel Azzola. Era considerato il re della fisarmonica ed ha accompagnato a partire dalla fine della seconda guerra mondiale, le icone della musica leggera e d’autore d’oltralpe come Yves Montand, Gilbert Bécaud, Juliette...

Addio a MarioGiannetti

Nella notte tra domenica e lunedì è morto Mario Giannetti, padre del nostro caro Massimo. A «Max», Diana, Ottavia e a tutta la sua famiglia, un abbraccio forte da tutta la redazione e il collettivo del manifesto.

De bello gallico

Scontro con la Francia sui migranti: Parigi convoca l’ambasciatrice italiana dopo che il vicepremier Di Maio ha attribuito al «colonialismo» francese la responsabilità delle migrazioni. Intanto i profughi salvati da un mercantile della Sierra Leone minacciano di uccidersi: «Stiamo tornando in Libia, ci avete...

inserto speciale forza lavoro in occasione congresso cgil oggi apertura a bari 

Rapporto dell’Oms: «È falso che i migranti portano malattie»

«Nonostante l'opinione diffusa, esiste un rischio molto basso che rifugiati e migranti trasmettano malattie infettive alla popolazione ospitante». Ad affermarlo è stata ieri l’Oms, l’Organizzazione mondiale della sanità nel primo Rapporto sulla salute dei rifugiati e dei migranti nella regione europea...

Pd, Zingaretti avanti ma ha la grana Puglia

Nicola Zingaretti si avvia a una vittoria piena nei congressi dei circoli Pd, anche se la guerra delle cifreè ancora in pieno svolgimento. Secondo i suoi avrebbe raggiunto il 49,9% su 86mila votanti - a ieri - Martina seguirebbe al 32,1, Giachetti al 13,7 e Boccia al 3. Ma c’è già la prima grana. Ieri il suo...

Suppletive sarde al centrosinistra

Andrea Frailis sostituirà alla camera il velista Andrea Mura, espulso dagli M5S, che alla fine hanno perso il seggio, Frailis ha vinto con il simbolo Progressisti di Sardegna (Pd, Leu e Campo progressista). Solo il 15% ha votato. Giornalista, ex «volto» di Videolina, nel 2004 aveva tentato la corsa in regione con il...

Mancava il senatore 5 Stelle che fa propaganda antisemista

Non un semplice retweet, perché il senatore dei 5 Stelle Elio Lannutti nell’inoltrare uno dei tanti deliri sui protocolli dei savi di Sion che ancora ingolfano la rete si è preoccupato di metterci del suo, una sorta di zoppicante invito alla lettura: «Gruppo dei Savi di Sion e Mayer Amschel Rothschild,...

BREVI & BREVISSIME

Privacy, maximulta della Francia contro GoogleL’autorità nazionale francese per la protezione dei dati (Cnil), ha annunciato una sanzione a Google di 50 milioni di euro, la cifra più alta da quando è entrata in vigore la nuova regolamentazione Ue sulla privacy. Il colosso di Mountain View viene accusato di non...

Da oggi a venerdì alla fondazione Cini

Comincia oggi a Venezia, alla Fondazione Giorgio Cini, il XXXVI Seminario di Perfezionamentodella Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri. Quattro giornate di approfondimento su gestione, creatività e innovazione in libreria, guardando l’Europa. L’intervento qui proposto è della sociolinguista Vera Gheno che...

I film di Tulli e Occhipinti nella sezione Panorama

Due nuovi titoli italiani sosono stati annunciati nel programma di Panorama, la sezione della Berlinale (7-17 febbraio), diretta da Paz Lazaro, che ogni anno prova a fare il punto sulle produzioni indipendenti, e che ieri ha pubblicato la sua selezione. Entrambi esordi, entrambi diretti da due registe, ecco dunque Il corpo della sposa...

Ciao Stefania, l’ultimo saluto oggi alle 11 a Borgo Sabotino (Latina)

Quando arriva la notizia della morte di Stefania Zaccheo, inaspettata, sta piovendo, come se anche il cielo volesse condividere questo lutto. Solo il giorno prima se n’è andata pure sua madre: due schiaffi che non ti lasciano nemmeno il tempo di riprendere fiato. Stefania, oramai consumata da questo maledetto male –...

Quota 117

Un gommone con 120 profughi naufraga al largo della Libia. Solo tre i superstiti. È la prima strage dell’anno nella «zona Sar», con cui Italia e Europa si lavano la coscienza. L’Unhcr: altri 53 morti in Marocco. SeaWatch salva 47 migranti, ricomincia l’attesa di un porto sicuro PAGINE 2, 3

Marocco: affonda gommone, 53 morti

Il Mediterraneo continua a confermarsi come la rotta più pericolosa del mondo e non solo nel tratto che unisce la Libia all’Italia. Sarebbero almeno 53, infatti, le vittime di un naufragio avvenuto nei giorni scorsi nel Mediterraneo occidentale, di fronte alle coste del Marocco in direzione della Spagna. Un sopravvissuto,...

Il presidente al 49,8 ma votano in pochi

I risultati dei congressi di circolo tra gli iscritti sono parziali, ma intanto Nicola Zingaretti sfiora il fatidico 50% (che sarà determinante al prossimo turno, quello dei gazebo). Secondo fonti parlamentari il presidente del Lazio avrebbe ottenuto 11.959 voti (su 24.016 votanti in 972 circoli) pari al 49,8%. Maurizio Martina...



Pagina 1 di 50