Risultati per:

  • Autore: REDAZIONE
Modifica ricerca

PRIMA/APERTURA

La faglia dei soccorsi

TURCHIA/SIRIA/OCCIDENTE. Oltre 7.200 morti accertati, la vita di 23 milioni di persone sconvolta, città rase al suolo su entrambi i lati del confine che divide la Turchia dalla Siria. Il terremoto non fa distinzioni, la macchina degli aiuti sì: solo il mondo arabo si mobilita per i siriani pagine 2, 3

INTERNAZIONALE/BREVE

Bombe turche su Tal Rifaat

TURCHIA/SIRIA/ROJAVA. A darne conto ieri sono state le Afrin Liberation Forces, le unità nate dopo l’occupazione del cantone curdo-siriano (nel profondo nord-ovest del paese) da parte della Turchia nella primavera del 2018: nella notte tra lunedì e martedì, a meno di 24 ore dal sisma che ha colpito il confine tra Siria e Turchia,...

POLITICA/TAGLIO MEDIO

Br in Francia, «No all’estradizione»

FRANCIA/ITALIA. I dieci ex brigatisti italiani, o appartenenti ad altre sigle, condannati per fatti di terrorismo che da molti anni vivono a Parigi, non devono essere estradati in Italia. È l’opinione dell’avvocato generale della Corte di Cassazione di Parigi che ha concluso per il rigetto delle istanze sollevate dalla procura generale...

POLITICA/TAGLIO MEDIO

«Insegnare tiro a scuola» Fazzolari, travolto, nega

ITALIA/ROMA. La smentita numero uno alle prime luci del giorno, la seconda a metà mattina e poco più tardi anche l’annuncio di una querela. Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Giovanbattista Fazzolari ha provato in ogni modo a bloccare le critiche e le polemiche che gli sono arrivate addosso dopo che la Stampa di ieri...

POLITICA/BREVE

Hasib Omerovic: «Mi hanno buttato giù»

ITALIA/ROMA. Dopo più di sei mesi di degenza all’ospedale Gemelli, Hasib Omerovic è tornato a casa una settimana fa. È in discrete condizioni fisiche, malgrado abbia ancora bisogno di terapie riabilitative, ma soprattutto ricorda ogni momento di quel terribile 25 luglio. Il 2 febbraio è stato ascoltato, a Roma, dai...

INTERNAZIONALE/BREVE

Il papa «aperto a incontro con Putin e Zelensky»

VATICANO/RUSSIA/UCRAINA . «Sono aperto a incontrare entrambi i presidenti, quello dell’Ucraina e quello della Russia», ha detto papa Francesco ai giornalisti sul volo del ritorno dal Sud Sudan. «Se non sono andato a Kiev - ha aggiunto - è perché non era possibile in quel momento andare a Mosca». Il secondo giorno di...

INTERNAZIONALE/BREVE

La guerra in Ucraina «sposta» il Natale

UCRAINA . Le conseguenze della guerra influenzano anche il Natale. Ieri la Chiesa greco-cattolica ucraina ha annunciato tramite l’arcivescovo maggiore di Kiev, Sviatoslav Shevchuk, di aver preso «una decisione storica». Da quest’anno, infatti, adotterà il calendario gregoriano spostando la data della celebrazione del...

SOCIETA/TAGLIO MEDIO

Migranti, l’Ue prepara la stretta su Ong e confini

EUROPA/BRUXELLES. La parola d’ordine è: stringere. Stingere i tempi per un accordo che soddisfi tutti ma soprattutto stringere i confini esterni dell’Unione europea rendendoli impermeabili ai migranti. Alla vigilia dell’ennesimo vertice sull’immigrazione, quello dei capi di Stato e di governo in programma il 9 e 10 febbraio,...

ECONOMIA/NOTIZIARIO

BREVI & BREVISSIME

ITALIA. Tim, i sindacati incalzano MeloniMentre la proposta del fondo Kkr per la rete Tim non è ancora ufficiale, i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil, Maurizio Landini, Luigi Sbarra e Pier Paolo Bombardieri insieme a quelli di categoria delle tlc Fabrizio Solari, Alessandro Faraoni e Salvatore Ugliarolo, chiedono «un urgente...

PRIMA/APERTURA

Macerie infinite

TURCHIA/SIRIA. Oltre 3mila le vittime del sisma che ieri ha devastato il confine tra Turchia e Siria, ma il numero dei morti è destinato a crescere. Colpita la zona dove da anni sopravvivono decine di migliaia di profughi siriani. Le responsabilità del governo sul dilagare dell’edilizia senza regole e sugli allarmi inascoltati pagine...

INTERNAZIONALE/BREVE

Stato d’emergenzain tutto il Sud ribelle

PERU. Dopo il Puno lo stato di emergenza è stato esteso in tutto il sud del Paese, nelle regioni di Madre de Dios, Cusco, Apurimac, Arequipa, Moquegua e Tacna. È la misura, in vigore per almeno 60 giorni, con la quale il governo peruviano prova a piegare le proteste in corso e «difendere gli asset nazionali critici». I...

COMMUNITY/LETTERE

Valentino Parlato, ricordo su Radio Tre

ITALIA/ROMA. Il 7 febbraio del 1931 nasceva a Tripoli Valentino Parlato. Alla sua biografia, che dalla fine degli anni '60 in poi coincide largamente con la storia de "il manifesto", è dedicata la puntata di oggi di Wikiradio, realizzata da Roberta Carlini. Oggi, martedi 7 febbraio, ore 14, Radio Tre (e in podcast su rai Play Sound:...

CULTURA/BREVE

L’Istituto Parri e il Novecento

ITALIA. Nata nel 1949 con il nome di «Il Movimento di liberazione in Italia. Rassegna bimestrale di studi e documenti» per iniziativa di un gruppo di politici e intellettuali riuniti intorno alla figura di Ferruccio Parri, che, pochi mesi prima, aveva costituito a Milano l’Istituto nazionale per la storia del movimento di...

PRIMA/APERTURA

Caspita

ITALIA/ROMA. Dopo giorni di silenzio sull’offensiva di Donzelli e Delmastro contro il Pd, la premier scrive una lettera al Corriere e chiede a tutti di abbassare i toni, a partire da Fdi. Ma in realtà rilancia le accuse dei fedelissimi e li blinda: «Non ci sono i  presupposti per le dimissioni». I dem: «Riattizza il...

POLITICA/BREVE

Casellati: il presidenzialismo anche da soli

ITALIA/ROMA. «Il presidenzialismo è una delle necessità ineludibili, se ne parla dal 1994». La ministra delle Riforme istituzionali, Maria Elisabetta Alberti Casellati, che nei giorni scorsi ha ricevuto a turno le delegazioni di tutti i partiti per provare a dare un senso al suo incarico, ieri parlando a Milano ha fatto...

INTERNAZIONALE/BREVE

Lula è certo: golpe, Bolsonaro la mente

BRASILE. «Oggi sono consapevole, lo posso dire forte e chiaro: questo cittadino ha preparato un colpo di Stato». Così il presidente brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva parlando alla RedeTv del suo predecessore Jair Bolsonaro, già oggetto di un’indagine federale dopo l’assalto al Planalto dei suoi sostenitori...

INTERNAZIONALE/BREVE

Attacchi alle infrastrutture, Odessa al buio

UCRAINA/ODESSA . Gli attacchi russi alle posizioni ucraine alle infrastrutture del Paese non si sono fermati neanche ieri. Odessa e le aree limitrofe sono rimaste al buio a causa di un guasto alla rete elettrica causato dai continui attacchi alle sottostazioni urbane. «La portata dell’incidente è piuttosto significativa e non è...

INTERNAZIONALE/TAGLIO MEDIO

Comitato Esteri, il Gop espelle la dem Ilhan Omar

USA. «Qualcuno è sorpreso del fatto che io sia considerata indegna di parlare di politica estera americana?» ha commentato la deputata democratica Ilhan Omar (la prima musulmana a entrare nel Congresso Usa insieme a Rashida Tlaib) subito prima del voto che ha decretato la sua espulsione dall’importante Comitato per gli...

INTERNAZIONALE/BREVE

«Assolto» Musk: ha mentito ma non commesso frode

USA. Una giuria statunitense ha deliberato in favore di Elon Musk: il miliardario non è stato ritenuto colpevole di frode per un suo tweet del 2018 in cui sosteneva di avere i finanziamenti necessari per rendere privata la sua compagnia che produce auto elettriche, Tesla. «Sto considerando di rendere Tesla privata a 420 dollari...

VISIONI/BREVE

I registi contro il festival governativo iraniano

IRAN. Diversi importanti registi internazionali, tra cui Alice Diop, Jean-Pierre e Luc Dardenne e Cristian Mungiu, chiedono che i loro film vengano ritirati dal Fajr Film Festival dopo aver appreso che erano stati inviati da un distributore regionale senza il loro permesso. Il festival è il principale evento cinematografico iraniano ed...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it