Pechino lancia l’app della sua moneta virtuale

Secondo i principali siti cinesi di tecnologia è semplice, intuitiva e consente registrazione e pagamenti in forma anonima. L'oggetto di cui si discute è un'app, si chiama «e-Yuan», è disponibile in Cina sugli store Android e Apple e sarà utilizzabile in 12 città (tra cui Pechino, Shanghai,...

Auto volanti, meta verso e open source: il 2022 tech di Pechino

Regole, standard e governance: dopo lo sforzo normativo del 2021 per produrre un perimetro di regole per gran parte del comparto tecnologico, la Cina si avvia a vederne l’applicazione. Poich&

Kim e l’agricoltura, in Corea del Nord è crisi alimentare

Dieci anni fa in pochi gli davano credito. Un erede giovane e sconosciuto la cui unica forza, utilizzata dalla propaganda, era la straordinaria somiglianza con il nonno, il «presidente eterno» Kim Il-sung. EPPURE KIM JONG-UN ha resistito ai pericoli dei regime change negli stati autoritari (secondo Anna Fifield ne Il grande...

L’anno della tigre nelle mani del serpente Xi

Il 2022 sarà l'anno cinese della tigre e a gestirlo sarà il «serpente» Xi Jinping; il leader cinese si appresta a governare per un terzo mandato, evento eccezionale, per dare continuità a un percorso iniziato nel 2013 con la sua nomina a presidente della Repubblica popolare. Allora, pochi mesi dopo la sua...

Xi’an in lockdown: funzionari sotto pressione

La politica «Covid zero» in Cina, benché abbia prodotto alcune lamentele nelle metropoli dove la popolazione è più abituata a muoversi e viaggiare, è stata ben presto rivalutata dalla grande maggioranza dei cinesi, specie alla luce della variante Omicron che ha creato scompiglio nel resto del mondo....

WEB 3.0 E BLOCKCHAIN SECONDO PECHINO

«La mania degli Nft è arrivata in Cina, ma al suo interno non sembra esserci traccia di criptovalute», ha scritto The Protocol analizzando la nuova ondata pechinese relativa agli Nft, i non fungible token, manufatti digitali cui è garantita originalità e unicità da una blockchain. Il discorso...

JD, piattaforma per criptovalute

Dopo Ant è arrivata anche arriva la piattaforma Nft di JD, colosso globale dell’e-commerce cinese e principale rivale come piattaforma "business to business" di Alibaba. Si chiama Lingxi, è accessibile via mini program sulle app JD. Il primo oggetto da collezione digitale della piattaforma è stato un rendering...

Alibaba e 36kr, gadget «originali»

Anche Alibaba si è mossa, così come la società di media 36kr Holdings che ha regalato 1.124 oggetti da collezione digitali a tema «metaverso» in una conferenza a Shenzhen. La Cina si muove, sperimenta, dimostrando flessibilità alla ricerca di un metodo per inglobare tendenze mondiali. Come ripetuto...

Il metaverso della Xinhua

La Xinhua si è lanciata nel mondo degli Nft e del metaverso. All’interno di un comunicato ufficiale l’agenzia di stampa ufficiale di Stato cinese ha scritto di prevedere di pubblicare venerdì 24 dicembre undici foto, tutte scattate dai giornalisti durante il 2021, ciascuna in un'edizione limitata di 10.000...

Globalizzazione e ipocrisie, vent’anni di Cina nel Wto

Vent’anni fa la Cina entrava nell'Organizzazione mondiale del commercio dopo 15 anni di trattative, principalmente con gli Usa. Quindici anni che hanno cambiato in modo clamoroso la Cina. Poi nel 2001 è cambiato tutto il mondo. Tre mesi esatti dopo l’11 settembre, l’11 dicembre del 2001, la Cina chiudeva...

Biden annuncia il boicottaggio diplomatico alle Olimpiadi di Pechino

Se ne parlava da mesi e infine l’annuncio è arrivato: la Casa Bianca ha ufficializzato il boicottaggio diplomatico delle Olimpiadi invernali cinesi. Significa che non ci saranno funzionari americani sugli spalti, ma solo gli atleti. Nel comunicato infatti pare scongiurata l’ipotesi di un’assenza totale americana....

Sovrastimata o sottovalutata, la Cina e noi

In un recente articolo su Foreign Affairs Jude Blanchette, uno dei più attenti osservatori della Cina contemporanea, ha scritto che «i problemi nel sistema cinese abbondano e Pechino sta sottovalutando in modo preoccupante la resilienza degli Usa». Ma è difficile negare - aggiunge «che il Pcc nel 2021 sia...

Una tassa sui Big Data, Pechino ora ci pensa

Tassare le piattaforme affinché i loro profitti derivanti dalla raccolta e utilizzo dei dati degli utenti, possano essere redistribuiti. È una possibilità di cui si discute in Cina, all'interno di un settore, quello delle piattaforme, da tempo sotto osservazione e in continuo mutamento grazie a numerose leggi ed enti...

Vertice Biden-Xi, nuovi sorrisi e consuete distanze

Tre ore e un quarto di faccia a faccia virtuale tra Biden e Xi Jinping (il primo con la cravatta rossa, il secondo con quella blu in un simbolismo letto come rispetto reciproco): il tono cordiale del dialogo riporta alla normalità il confronto tra Cina e Usa, dopo le parole grosse volate nei precedenti incontri svoltisi alla...

Quel diario ritrovato per incrociare la Cina

Una storia peculiare, un attraversamento costante tra lingue e culture: ripudio, recupero e cura; sentimenti e avventure raccolte nel libro di Silvia Calamandrei Attraverso lo specchio, Cina andate e ritorni (Edizioni di storia e letteratura, pp 176, euro 18). L’autrice si ritrova a Pechino negli anni ’50: è nipote di...

Il Pcc di Xi Jinping mai così lontano dalla società cinese

Per una volta il Sesto Plenum del Partito comunista cinese, conclusosi ieri a Pechino, ha prodotto quanto si prevedeva: una consacrazione – se ancora ce ne fosse stato bisogno – di Xi e il suo corso avviato verso un terzo mandato. È fuori dalle stanze segrete del Partito che le cose sembrano procedere in modo più...

Non metterci più la faccia

«Con la promozione delle imprese e degli investimenti, la tecnologia di riconoscimento facciale è entrata nella vita sociale su larga scala e in profondità svolgendo un ruolo importante nel mantenimento della stabilità sociale. Tuttavia, l’abuso consapevole e l’uso improprio del riconoscimento...

Nuove insofferenze precedono il sesto Plenum

I media statali cinesi stanno preparando il terreno per il Sesto Plenum del Pcc che comincerà lunedì 8 novembre. Allo stesso tempo, seppure con molto tatto, stanno registrando alcune insofferenze della popolazione cinese per una situazione interna carica di tensioni. L'appuntamento del Partito è preparato con...

Il volto domestico della sorveglianza

«Il giorno del Ringraziamento del 2016 ho scoperto di essere incinta della mia seconda figlia, e Google l’ha saputo prima dei miei genitori e di mia sorella». Inizia così il primo capitolo de I figli dell’algoritmo (Luiss University Press, pp. 188, euro 18) di Veronica Barassi, antropologa e docente...

Xi la spunta anche sulla tassa sugli immobili: via libera dal Consiglio di Stato

Ogni desiderio di Xi pare avverarsi, perfino quando sembra davvero improbabile: ieri il Consiglio di Stato cinese ha ufficializzato il lancio della sperimentazione in alcune regioni – da decidersi – di una tassa sulla proprietà degli immobili. Al momento le tasse erano state sperimentate a Shanghai e Chongqing ma solo...



Pagina 1 di 50