Risultati per:

  • Autore: PAOLO PEZZATI
Modifica ricerca

INTERNAZIONALE/COMMENTO

Ong palestinesi«terroriste», Israeleci ripensi subito

ISRAELE/TERRITORI/ITALIA. La settimana scorsa il ministro della Difesa israeliano, Benny Gantz, ha designato senza coordinarsi con il gabinetto di sicurezza israeliano 6 organizzazioni della società civile palestinese come «organizzazioni terroristiche» ai sensi della legge antiterrorismo nazionale israeliana (2016). Le organizzazioni designate...

COMMUNITY/COMMENTO

Il reddito di Renzi e gli idioti del neoliberismo

ITALIA. Alcuni giornali recentemente hanno parlato della crescita vertiginosa dei redditi di Matteo Renzi, crescita che fa dell’ex segretario del Pd il più ricco contribuente tra i membri del senato. I redditi in questione sono il frutto di una creazione di valore del tutto intrinseco alla sua attività politica.Si tratta di un...

COMMENTO

Un congedo silenzioso

FRANCIA/ITALIA. Due anni fa, credo, telefona Toni. Sarebbe passato per Roma, mi chiede di vederci. Un’ora insieme, con Judith, in una casa vuota nei pressi di Campo de’ Fiori (un covo abbandonato, avrebbe pensato una canaglia dell’antico Pci). Non parliamo di niente o quasi, soltanto frasi che offrono un pretesto per tacere di nuovo,...

COMMUNITY/COMMENTO

Neoliberismo, non basteranno i pentimenti teorici

OCCIDENTE . Il complesso normativo liberista ha come punto di riferimento un complesso teorico. Siamo portati a pensare che tra tenuta del complesso teorico e tenuta del quadro normativo ci sia una relazione biunivoca, magari non eccessivamente rigida. Se, però, il quadro di riferimento teorico si dimostra fallimentare nello spiegare i...

INTERNAZIONALE/INTERVISTA

«Al-Shifa evacuato, molti moriranno per strada»

ISRAELE/GAZA . Mohammad Abed Alkhalq Iskafi, direttore del pronto soccorso dell’al Shifa, risponde al telefono da Gaza poco dopo aver lasciato l’ospedale. Siete in fase di evacuazione, ma l’esercito dice che non lo ha ordinato… Come sempre notizie controverse.I militari israeliani hanno invaso l'ospedale qualche giorno fa e...

INTERNAZIONALE/INTERVISTA

«Nella Striscia è genocidio, ma è necessario restare umani»

ISRAELE/GAZA . Refat Sabbah, segretario generale della Arab Campaign for Education, presidente della Global Campaign for Education e fondatore di Teachers Creativity Center in Palestina, ci dà una lezione di educazione alla pace dallo scenario più violento, proprio lì dove il rischio di cedere alla disumanizzazione dovrebbe essere...

INTERNAZIONALE/INTERVISTA

«Quindici anni di educazione alla pace andati distrutti»

LIBANO/ISRAELE/GAZA . La guerra tra Israele e Hamas si fa sempre più minacciosa al confine con il Libano. Elsy Wakil, segretaria generale dell’Arab House for Adult Education and Development (Ahaed), con sede a Beirut, è impegnata da anni sui temi della pace, dell’alfabetizzazione, dell’educazione popolare nel mondo arabo. La sua...

INTERNAZIONALE/APERTURA

In piazza c’è l’altro sud globale:«Per i popoli una falsa speranza»

SUDAFRICA/JOHANNESBURG. Il dubbio si è sciolto: probabilmente era già tutto deciso, ma adesso abbiamo la conferma ufficiale. Il presidente sudafricano ha annunciato ieri mattina che ad entrare nel “club” dei Brics saranno Argentina, Egitto, Iran, Etiopia, Arabia saudita ed Emirati arabi. SI AMPLIANO, quindi, e si modificano le relazioni...

INTERNAZIONALE/TAGLIO BASSO

Putin in video rivendica la guerra, poi parla di pace. E i Brics si allargano

SUDAFRICA/JOHANNESBURG. Della tavola rotonda tra i capi di Stato dei paesi Brics, riuniti in Sudafrica, a richiamare l’attenzione è il più atteso, o almeno colui attorno al quale gira maggiore curiosità. Sarà per l’assenza «in presenza», la forma virtuale, ma il presidente russo appare come di fronte a uno...

INTERNAZIONALE/APERTURA

La sfida dei Brics: de-dollarizzare il mondo

SUDAFRICA/JOHANNESBURG. Il presidente Lula guarda all’Africa, lo definisce «il continente del futuro», insiste sulla lotta alle diseguaglianze razziali, di genere, di educazione, di salute e di salario come tema principale, pensa al prossimo G20 e alla presidenza dei Brics in Brasile del 2025 per mettere questi temi al centro dell’agenda...

INTERNAZIONALE/TAGLIO BASSO

I Brics tra nuove monete e vecchio capitalismo

SUDAFRICA/JOHANNESBURG. Riflettori puntati su Johannesburg dove oggi si aprono i lavori del XV Brics Summit. Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica, puntano a un ampliamento del fronte emergente, obiettivo strategico di queste tre giornate, la cui difficile sfida sarà costituire criteri e principi condivisi che dovrebbero garantirne identità e...

COMMENTO

L’ossimoro del riformismo neoliberista

ITALIA. Lascio il Pd «per dare il mio contributo a rafforzare il fronte riformista». Così l’ex assessore Amato ha motivato il suo ingresso in «Azione». E, grato, Calenda l’ha accolto per «ricostruire quell’area riformista che il Pd non rappresenta più».Quando Tajani ha sostenuto...

COMMUNITY/LETTERE

Commiato per «Chino» Salento

ITALIA/LECCE. Il 25 luglio è purtroppo venuto a mancare “Chino” Salento, uno dei fondatori del Manifesto a Lecce. In questa piccola città del Sud che alla fine degli anni ’60 vide nascere un forte movimento politico tra gli studenti , maggiore forse di altre città più importanti, Chino è sempre stato...

INTERNAZIONALE/APERTURA

La guerra, Assange,i migranti respinti...È un Lula «indignato»

BRASILE/ITALIA/ROMA. Il modo migliore per aprire un racconto a volte è iniziare proprio dalla fine: così potrebbe essere per la conferenza stampa di Lula ieri a Roma, quando il presidente del Brasile, senza che ci sia stata nessuna domanda al riguardo e in modo del tutto inatteso, denuncia il caso di Julian Assange e cerca di scuotere la stampa...

CULTURA/APERTURA

Un incendiario dotato di una lingua di luce

USA. IIUn ingresso privilegiato nella narrativa di Cormac McCarthy, indiscusso decano della letteratura statunitense, scomparso martedì a ottantanove anni, si trova nell’incipit di Suttree (1979), il suo romanzo forse più ambizioso e autobiografico, dove lo scrittore americano si rivolge direttamente al lettore: «Caro...

INTERNAZIONALE/INTERVISTA

Neoliberismo e islam, così l’Akp ha disarmato la sinistra

TURCHIA. Le elezioni in Turchia segnano la tenuta del modello radicalmente conservatore di Erdogan. D’altra parte i socialdemocratici, con una larga alleanza a sostegno di Kiliçdaroglu e il 48% delle preferenze, si propongono per la contesa dell’egemonia politica in cui si intrecciano fattori politici, religiosi e di modello...

VISIONI/TAGLIO MEDIO

Poesia senza tempo. Quel tocco «Retrò» ci porta sempre avanti

ITALIA. Atmosfere musicali senza tempo che attendono parole d’autore e non tradiscono questa aspettativa. Retrò è un guardarsi indietro, attraversare una fotografia che riporta a ricordi chiari e sbiaditi, come un carillon, una «ballata di memorie» che non si sa se vanno affidate al presente, al passato o al...

COMMENTO

La premier continua a parlare alla fiamma

ITALIA. «Hai visto il re francese?» chiese Federico il Grande a d’Alembert. «Sì, ho visto Sua Maestà» rispose il filosofo. «Che ti ha detto?». «Non mi ha parlato». «E con chi parla?» chiese stizzito il re. Questa annotazione tratta da «Fogli volanti» di...

COMMUNITY/COMMENTO

Due «sognatori» d’avanguardia dell’ambientalismo

ITALIA/TORINO. In tanti a Torino ( e non solo) conoscevano Gabriele del Carlo e Velio Coviello. Vittime di una valanga in Val d' Aosta, ambientalisti e "sognatori". Non ancora 40 anni, diversamente ma parallelamente impegnati nell' ambientalismo. Per un attimo almeno la loro morte, la loro figura, le loro belle facce hanno colpito l'opinione pubblica....

EUROPA/INTERVISTA

«Macron ha già perso, ora cambieremo strada»

FRANCIA. «Il testo del decreto legge continuerà il suo percorso democratico», ha dichiarato Emmanuel Macron in un discorso a reti unificate in cui difende la contestata riforma delle pensioni che arretra di due anni l'età pensionabile. Ma il presidente francese sembra sempre più solo e alienato dal paese reale. Il...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it