Risultati per:

  • Autore: NICCOLÒ NISIVOCCIA
Modifica ricerca

CULTURA/TAGLIO BASSO

Come si invocano gli irregolari in una personale linea di devozione

ITALIA. Santi subito, il nuovo libro di Antonio Veneziani pubblicato da FVEditori (pp. 128, euro 17), non è un romanzo e neanche un saggio, né una raccolta di poesie o di prose poetiche. È una raccolta di preghiere, piuttosto, qualunque sia il genere letterario nel quale si voglia inscrivere la preghiera. Sono preghiere vere...

CULTURA/TAGLIO MEDIO

Quel filo che attraversa esistenze popolose e sacre

ITALIA. Forse non esistono altre opere di Franco Marcoaldi, in versi o in prosa, nelle quali la sua poetica risulti rappresentata meglio di quanto lo sia nella raccolta Animali in versi, già uscita da Einaudi nel 2006 e ripubblicata adesso, dalla stessa Einaudi, in una versione a tal punto arricchita e rivista da poter essere considerata...

CULTURA/TAGLIO BASSO

Il riparo dei viventi che non hanno paura di osservare l’abisso

ITALIA. «Sopprimere la lontananza uccide. Non di altro gli dèi muoiono che dello stare in mezzo a noi», scriveva René Char in uno dei suoi frammenti, che Maurice Blanchot interpretava in relazione al senso della parola poetica e, più in generale, della vita. Il poeta, osservava Blanchot, deve fare attenzione a non...

COMMUNITY/COMMENTO

Per la cancellazione del debito delle famiglie

ITALIA. I dati ufficiali ci dicono che attualmente due milioni di famiglie italiane, corrispondenti a più di cinque milioni e mezzo di persone, si trovano a vivere in una situazione di povertà assoluta (seppure all’interno di una realtà molto “sfaccettata”, come spiegava nei giorni scorsi Gaetano Lamanna sul...

CULTURA/TAGLIO BASSO

Misteriose composizioni vegetali e relazionali

ITALIA. I cigni neri, pubblicato presso la prestigiosa collana di poesia di Passigli, fondata da Mario Luzi, è la sesta raccolta di Enrico Fraccacreta (Passigli Poesia, pp. 80, euro 12). Ma più che di una raccolta, in realtà, si tratta di un poema (suddiviso in tre canti, denominati «migrazioni»): e cioè di...

CULTURA/TAGLIO MEDIO

«Woolf A- Z», un alfabetiere che gioca con la letteratura

ITALIA. Probabilmente nessuno, in Italia, conosce Virginia Woolf come Nadia Fusini, della quale da Electa è appena uscito Woolf. A – Z (pp. 296, euro 34). Del resto a questa scrittrice si è dedicata da anni, forse più che a qualunque altro dei suoi autori d’elezione (quali Shakespeare e Keats su tutti):...

CULTURA/TAGLIO BASSO

Versi poetici per decifrare il nostro tempo e fare i conti con la sensorialità perduta

ITALIA. Uno dei versi della raccolta d’esordio di Silvia Rosa, Di sole voci, poco più di dieci anni fa, faceva riferimento a «terrestri radici di senso»; e l’intera raccolta era stata interpretata, dalla critica, come un «tentativo inesauribile di rimanere appigliata» a queste radici, quali...

CULTURA/TAGLIO MEDIO

Se il nostro volto mappa le parole e le immagini

ITALIA. «Connect, only connect», «connettere, nient’altro che connettere»: ispirata dalle parole di Forster, questa potrebbe essere la reazione da opporre allo svuotamento di senso generato dai tempi che attraversiamo. L’impressione, troppo spesso, è che tutto sia slegato da tutto: le cose dalle cose, il...

CULTURA/APERTURA

Se il mondo diventa emozionata epifania

ITALIA. Sorge spontanea, davanti alle poesie di Nichi Vendola, la tentazione di leggerle anche alla luce della sua figura politica: come se potessero rivelarne qualcosa in più, oppure come se l’impegno politico potesse rivestirle di un senso diverso da quello che avrebbero altrimenti. Ma sarebbe sbagliato, cedere a questa tentazione?...

COMMUNITY/COMMENTO

Giustizia riparativa, il messaggio che arriva da Venezia

ITALIA/VENEZIA. Si è svolta a Venezia, ieri e l’altro ieri, la prima conferenza ministeriale sotto la presidenza italiana del Consiglio d’Europa (partita lo scorso 17 novembre). A riunirsi a Venezia, in particolare, sono stati i ministri della giustizia di tutti i Paesi che compongono il Consiglio; l’argomento della conferenza...

CULTURE/APERTURA

Alessandra Carnaroli, l’arte di setacciare la vita

ITALIA. Si intitola 50 tentati suicidi più 50 oggetti contundenti (Einaudi, pp. 120, euro 11) ed è l’ultima raccolta poetica di Alessandra Carnaroli che conferma il carattere delle precedenti sillogi – in particolare una certa inclinazione a raccontare il mondo e la vita, com’era stato già notato, nella loro...

COMMUNITY/COMMENTO

Mimmo Lucano, la «legge non scritta» dell’accoglienza

ITALIA/RIACE (REGGIO CALABRIA). La vicenda di Mimmo Lucano - al quale nel mese di novembre è arrivata diretta solidarietà con tante iniziative, la manifestazione “Abbracciamo Riace” a inizio mese e poi più recentemente una serata importante anche a Parigi - di cui è vitale continuare a parlare, è stata avvicinata da molti a...

CULTURA/TAGLIO BASSO

«Tu, ira», canto di smarrimento e partecipazione

ITALIA. Scrivere è di per sé un gesto sempre di natura anche politica, nel valore testimoniale che la scrittura porta con sé, nel suo esprimere una volontà di partecipazione al mondo e di testimoniarlo. Esistono poesie più o meno marcatamente, più o meno dichiaratamente politiche; più o meno...

COMMUNITY/COMMENTO

La lotta della Gkn contro il mercato che genera mostri

ITALIA/CAMPI BISENZIO. La vicenda dei lavoratori dello stabilimento della Gkn a Campi Bisenzio è l’ennesima dimostrazione, l’ennesima conferma dell’incapacità del mercato di regolare sé stesso, di provvedere a sé stesso razionalmente. È cronaca di questi giorni, di queste ore: non può essere definito...

CULTURA/TAGLIO BASSO

Segni e sintomi di una confessione, allo specchio degli antenati

ITALIA. Che cos’è Il cigno di Baudelaire (appena pubblicato da Algra Edizioni nella collana «L’Arco di Ulisse» diretta da Emilio Zucchi, autore anche della prefazione, pp. 80, euro 10), questo piccolo e prezioso libro di Giuseppe Conte, uno dei nostri poeti più grandi, ormai ascrivibile senz’altro al...

CULTURA/TAGLIO BASSO

Un’indagine poetica sul confronto tra la vita e la sua rappresentazione

ITALIA. Al centro, o per meglio dire all’origine, della nuova raccolta di versi di Angelo Andreotti, Tra parola e mondo (Manni, pp. 120, euro 14), possiamo individuare un’illuminazione filosofica ed esistenziale tout court prima ancora che poetica (fermo il fatto che la poesia è per sua natura sempre anche esistenziale, almeno...

COMMUNITY/COMMENTO

Pubblico e privato tra norma e domanda di senso

ITALIA. Quello dei rapporti fra diritto e psicoanalisi è un territorio ancora quasi inesplorato. Quantomeno in Italia, perché forse lo è di meno in altri Paesi del mondo: di recente, ad esempio, in Argentina e in Brasile sono stati pubblicati studi sulle implicazioni psicologiche nelle decisioni giudiziarie in relazione al...

COMMUNITY/COMMENTO

La pandemia declina il diritto al futuro

ITALIA. È opinione ormai diffusa e più o meno comune che le radici della pandemia dentro cui siamo immersi vadano cercate anche nei nostri modelli di sviluppo: nell’acquisita consapevolezza, evidentemente, che si tratta di modelli sbagliati, miopi, bulimici. Per troppo tempo abbiamo pensato di poter dominare tutto, ci siamo...

CULTURA/TAGLIO BASSO

Negli angoli di un linguaggio che si interroga sullo stare al mondo

ITALIA. Parlando di una sua precedente silloge, Occhio e assenza, era stato facile prevedere che presto Massimo Triolo ne avrebbe prodotte di nuove: perché lui è, all’evidenza, un poeta mosso da un’esigenza e da un’urgenza – di darsi, di dire. Di vivere l’esistenza raccontandola, traducendola in versi,...

CULTURA/TAGLIO MEDIO

Angelo Scandurra, addio al poeta della «Quadreria»

ITALIA/VALVERDE (CATANIA). Ieri è morto, improvvisamente, Angelo Scandurra. Era un grande poeta e un raffinatissimo editore. Ma soprattutto era un animo nobile e puro. E tutto questo era una cosa sola, perché Angelo scriveva poesie e pubblicava libri nello stesso modo in cui viveva la vita: attraverso una sensibilità quasi esasperata,...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it