Risultati per:

  • Autore: MOLTEDO GUIDO,
Modifica ricerca

COMMENTO

Il «luminare» della sinistra americana

USA. Percorrendo la lunga vita di Victor Navalsky, scorrono i capitoli più intensi e appassionanti della storia della sinistra americana dal dopoguerra a oggi, di quella sinistra di cui egli è stato un «luminare», come lo definisce la radio pubblica NPR.Annunciandone la scomparsa due giorni fa a...

COMMENTO

Tra l’eroe Zelensky e la canaglia Trump

USA/WASHINGTON . Il Congresso americano che ha accolto Volodymyr Zelensky con onori e applausi riservati a un eroe e accordando al suo paese nuovi cospicui aiuti militari ed economici non sarà più lo stesso nel 2023: a gennaio s’insedieranno deputati e senatori eletti l’ 8 novembre.Alla camera dei rappresentanti la maggioranza...

PRIMA/COMMENTO

È lo sfidante perfetto per i democratici

USA. Doveva essere un referendum su Biden. È stato un referendum su Trump. Finito male, come si sa, molto male per l’ex-presidente repubblicano. Il quale non la pensa così, cioè come la gran parte degli stessi esponenti del suo partito. Oltreché dei commentatori di destra e dei donor conservatori, molto...

PRIMA/COMMENTO

Il vento americano che può scuotere i dem nostrani

USA/ITALIA. Il voto popolare nelle elezioni dell’8 novembre racconta una storia un po’ diversa rispetto alla mancata «onda rossa». La «red wave» non c’è stata in termini di seggi al Congresso, ma, contando i voti ottenuti nelle elezioni per il rinnovo di tutta la camera dei rappresentanti, si osserva...

COMMENTO

Se il voto dimezza Biden, rilancerà Barack Obama

USA. Sfidando i pronostici, Michael Moore prevede addirittura un «blu tsunami», una vittoria a valanga degli azzurri democratici nel voto di oggi. Lo ripete da settimane sul suo blog, prevedendo «una massiccia affluenza delle donne».Una partecipazione trasversale, anche di elettrici repubblicane, per protesta contro la...

COMMENTO

L’ipoteca dei «falchi» sul conflitto

RUSSIA/UCRAINA. Chi comanda al Cremlino? Vladimir Vladimirovic Putin. Certo, ancora lui, ma la domanda che si pongono a Washington, nel 229mo giorno di guerra in Ucraina, è reale e seria. L’evidente cambiamento nella strategia militare russa, con una pioggia di missili e «droni suicidi» su aree civili dell'Ucraina, non è...

COMMENTO

Meloni superstar della destra americana

USA/ITALIA. «Spectacular»: Ted Cruz è entusiasta del video di un comizio in cui Georgia Meloni recita la sua solita inquietante litania contro le politiche di «genere», col contorno di tutto il ciarpame ideologico che ha contrassegnato la sua campagna elettorale. Il papavero texano del Partito repubblicano non è...

COMMENTO

Biden allo scontro con Trump sul piano inclinato

USA. Perché Biden s’avventura nel campo di gioco preferito da Trump, dove il tycoon di Mar-a-Lago è senza dubbio il numero uno? Lo scontro diretto, personale, senza remore e senza rete, del duello con colpi bassi a volontà: non è il terreno in cui eccelle Trump?Va detto che Biden sta dimostrando di non essere...

COMMENTO

L’indicibile convergenza che rafforza Trump

USA/WYOMING. Ormai, di fatto, è un’ex parlamentare. Liz Cheney è l’ottava a capitolare e a uscire di scena dei dieci membri repubblicani della camera che si schierarono a favore del secondo procedimento di impeachment a carico di Donald Trump, lo scorso anno.Diventando bersaglio di una rabbiosa, feroce, ininterrotta campagna...

CULTURA/TAGLIO BASSO

Ratzinger e Bergoglio, indagine sui due mondi a confronto in Vaticano

VATICANO. Francesco prepara la sua successione, immaginando dopo di sé un papa che si muova lungo il solco del suo pontificato. L’ultima mossa è la recente nomina di 21 nuovi cardinali, 16 dei quali sotto gli ottant’anni, in grado di partecipare al prossimo conclave e in sintonia con il suo pensiero. Con il concistoro di...

COMMENTO

La vetrina delle debolezze

GERMANIA/SCHLOSS ELMAU (BAVIERA). Sarà pure il club più esclusivo del mondo, e anche il più ricco e potente, ma il G7 che si apre oggi a Schloss Elmau, località delle alpi bavaresi, proietta l’impressione di una somma di tante debolezze più che l’immagine di un sinedrio dei padroni del mondo. Nessuno di loro lo è,...

COMMENTO

Gli Usa si dividono sulla storia del golpe tentato da Trump

USA/WASHINGTON . Mille testimoni, oltre 140.000 documenti, 45 alti funzionari addetti a vagliarli e impegnati nelle indagini e nelle audizioni, tra cui diversi ex-pubblici ministeri federali, esperti di criminalità organizzata, terrorismo, reati finanziari e criptovalute.Un sito web dedicato. Oltre due milioni di dollari, finora, per far funzionare...

COMMENTO

L’impotenza di fronte alle stragi domestiche

USA. Basterebbe una decina di senatori repubblicani. Non per introdurre una legislazione davvero in grado di fermare le stragi. Ma almeno per dare un segnale che qualcosa si sta facendo a Washington, dopo la sequenza impressionante di eccidi degli ultimi giorni.Venti mass shooting dopo quello di Uvalde, in Texas, e quello di giovedì ad...

COMMENTO

Le armi di Trump per la riconquista della Casa bianca

USA/HOUSTON. Oltre cinque milioni di membri, la National Rifle Association, NRA, è molto più che la potente lobby dei detentori di armi da fuoco e della filiera dei loro imprenditori e commercianti. La NRA è un «partito» nel Partito repubblicano. Lo finanzia, lo condiziona, gli detta le leggi da sostenere e indica...

COMMENTO

Una guerra interna fuori controllo

USA/UVALDE (TEXAS). Qualche anno fa si fece ritrarre in un video, il sorriso ebete, mentre faceva sfrigolare fette di bacon arrotolate intorno alla canna di un fucile semiautomatico AR-15 sparando all’impazzata.Il breakfast di un perfetto cretino pericoloso. Che però ha grande peso nel Partito repubblicano. È il cocco della National Rifle...

COMMENTO

Biden, Xi e Putin, destini inter-dipendenti

USA/ASIA/CINA. Gli Usa pronti a «intervenire militarmente» in difesa di Taiwan, se attaccata dalla Cina. Sarà la sua proverbiale inclinazione ai passi falsi. O sarà la vecchiaia, come spesso lo stuzzica il suo coetaneo Trump. Forse, più semplicemente, si tratta della sperimentata tecnica di spararla grossa per poi...

COMMENTO

La rischiosa scommesa di Joe Biden

USA/UCRAINA/RUSSIA. Nel piccolo Delaware, lo Stato che l’ha eletto sette volte senatore, la prima volta trentenne nel 1972, e dove nelle presidenziali 2020 vinse con margine di venti punti su Trump, oggi gli elettori sono divisi a metà nella valutazione del suo operato alla Casa bianca. Da tempo i sondaggi non vanno per niente bene per Joe...

COMMENTO

Le tante vite di un compagno «meticcio»

ITALIA/ROMA. A piazza Finocchiaro Aprile, quartiere Tuscolano, Aldo aveva scoperto qualche tempo fa un pezzo goloso della sua Liguria. Una focacceria, Liguria@Home. Assicurava, Aldo, che erano pietanze squisite, cucinate a regola d’arte come dalle sue parti. Focaccia, farinata, pesto, polpettone, torta verde. Di tanto in tanto ci andava, non...

COMMENTO

Una permanente economia di guerra

USA. L’America si sta preparando a una “permanente economia di guerra”, sostiene su The Nation Michael T. Klare. Il bilancio militare proposto da Joe Biden per l’anno fiscale 2023 è imponente: 813 miliardi di dollari. E la decisione di attingere alle riserve strategiche di petrolio - un milione di barili al...

COMMENTO

Joe Biden già si vende la pelle dell’orso

UCRAINA/USA. Il commander-in-chief è in Europa per una visita presentata come “dramatic”. Ha atteso un mese di guerra per decidere la trasferta europea. L’andamento della campagna russa in Ucraina fa pensare che Putin sia in serie difficoltà, si sente dire nei palazzi di Washington. Altri segnali, a Mosca, lo...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it