Kazuya Shiraishi, dalla yakuza al futuro apocalittico

Con un frenetico e produttivo 2018, che ha visto tre dei suoi lungometraggi uscire nelle sale dell’arcipelago giapponese, più un altro, su cui ritorneremo più avanti, annunciato e poi saltato in un festival internazionale, Kazuya Shiraishi è uno dei registi dell’arcipelago di cui più si parla in...

Barbara, il sogno erotico di Osamu Tezuka

Negli anni settanta il «Dio del manga» Osamu Tezuka attraversava un periodo difficile e di crisi, anche a causa dei carichi di lavoro proibitivi a cui si sottoponeva, che lo costrinse a sperimentare e a avventurarsi in territori, per così dire, poco calpestati. La prima metà del decennio infatti vede...

Sul divano «la rivoluzione» dell’home movie

Il lancio sul mercato giapponese dei primi videoregistratori risale alla metà degli anni settanta, ma è solo con l’inizio del decennio successivo che il noleggio e la vendita di film in videocassetta comincia a ristrutturare il modo di esperire e concepire il cinema, ora anche sul divano della propria casa. Un...

Chushingura, la vendetta dei 47 samurai

Ogni 14 dicembre nel tempio di Sengakuji a Tokyo viene celebrato un festival che ricorda i fatti legati ai quarantasette ronin, i samurai senza padrone che nel XVII secolo vendicarono il loro «daimyo» Naganori Asano. Questi fu costretto a commettere «seppuku» da Kira Yoshinaka, un maestro di cerimonie di corte che...

Piccolo è bello. Lo schermo indipendente

Nel panorama cinematografico contemporaneo si stanno delineando sempre di più due modi di esperire il cinema sul grande schermo. Da una parte lo spettatore va, o andrà, al cinema per vedere i film più altamente spettacolari, di puro intrattenimento e con massicci effetti speciali che ne giustifichino il biglietto...

Godzilla e la fine dell’era degli esseri umani

Arriva alla conclusione la trilogia animata che reinventa il mito di Godzilla e l’universo di personaggi e creature che girano attorno al kaiju inventato da Ishiro Honda e Eiji Tsuburaya nel 1954. È infatti in questi giorni nei cinema giapponesi Godzilla: The Planet Eater, lungometraggio animato che come i due precedenti...

La ribellione privata e politica nella storia di Wakamatsu Pro

Nella primavera del 1969, a Tokyo come in molte altre parti del Giappone, il sentimento di rivolta contro le vecchie generazioni e lo status quo, e la voglia di uscire dalle proprie vite individuali per immergersi nell’onda che stava sconvolgendo l’arcipelago, è forse al suo apice. Le proteste studentesche si incrociano...

Il caso Yasuda e la «sindrome di Galapagos»

Nel 2005 viene presentato in concorso al festival di Cannes Bashing, film diretto da Masahiro Kobayashi che si sarebbe poi aggiudicato il premio speciale della giuria. Regista amato in Europa, soprattutto in Francia, che nel 2007 vinse anche il Pardo d’Oro a Locarno con La rinascita, Kobayashi non gode di moltissima...

Quelle identità perdute nella rete

La diffusione e la perdita di contenuti digitali personali nel maelstrom senza fine di internet è uno dei temi che sempre di più caratterizzano la nostra contemporaneità, nuove problematiche che il cinema, come le altre arti del resto, cerca di indagare ed esplorare. The Hungry Lion, attualmente nelle sale giapponesi,...

Discesa agli inferi di uno studente nella notte del Giappone

Si è concluso lo scorso fine settimana il 31esimo Tokyo International Film Festival, un’edizione di discreto livello e che ha anche riservato qualche soddisfazione per il cinema italiano. Fra i film in competizione infatti Il vizio della speranza ha portato a Edoardo de Angelis il premio come miglior regista e a Pina Turco...

Interni di famiglia fra sentimento, traumi e relazioni di potere

Cominciata lo scorso giovedì, la trentunesima edizione del Tokyo International Film Festival entra in questi giorni nella sua fase finale. Come ogni anno la manifestazione è abbastanza schiacciata dagli altri eventi che affollano l’autunno cinematografico, Busan su tutti, e proprio per questo motivo molti dei lavori in...

Il complesso legame fra Corea e Giappone

Le relazioni e i rapporti fra Giappone e Corea del Sud sono multiple e complesse, come del resto è abbastanza normale che sia fra due paesi così vicini e con una storia che nel corso dei secoli si è spesso sovrapposta. Da un turismo che sempre di più porta gli abitanti dell’arcipelago verso la penisola...

Quella umanità alla deriva negli slum delle città giapponesi

Fra gli autori nati in Giappone subito dopo la Seconda Guerra mondiale, Teru Miyamoto è uno di quelli che, pur avendo un seguito che continua da decenni in patria e in altri paesi asiatici, fino a ora non era mai stato tradotto nella nostra lingua. L’uscita della raccolta Bagliori fatui (Edizioni Carbonio, trad. Paolo...

Rito in stop motion per ricordare le tragedie del passato

Benché l’animazione giapponese sia diventata quasi sinonimo, tanto in patria quanto nel resto del mondo, solo di un certo modo di intendere ed affrontare il genere, quello che di solito si chiama «anime», in realtà il termine porta con sé una varietà di declinazioni molto più ampia. Una...

Nel Sol Levante i mostri generati dal liberismo

Nel novembre del 1951 l’imperatore giapponese Hirohito visita Kyoto ed una delle sue università più prestigiose, la Kyoto University. Al suo arrivo quando viene accolto dal rettore, un gruppo di circa tremila studenti accerchiano la macchina su cui si trova e a gran voce cantano l’Internazionale....

Le donne fuori dagli schemi di Kirin Kiki

È scomparsa la mattina del 15 settembre dopo una lunga battaglia contro un tumore Kirin Kiki, una delle attrici ed uno dei volti più riconoscibili nel panorama cinematografico giapponese. Anche se non inaspettata, dopo il 2004 quando le era stato diagnosticato il male, con l’ironia che la caratterizzava aveva spesso...

Nella mente oscura dell’imperatore

La figura dell’imperatore Hirohito, a quasi trent’anni dalla sua morte, continua a rimanere controversa ed a infiammare molti dei discorsi fatti intorno al concetto di nazione nipponica. A rinfocolare e riportare l’attenzione sulla lunga vita di Hirohito anche a guerra finita, è stata la rivelazione qualche...

Vent’anni dell’anime rivoluzionario «Cowboy Bebop»

Il 1998 è stata una delle annate più importanti della storia dell’animazione seriale nipponica, straordinaria sia per qualità che per quantità, a dispetto di un periodo di stagnazione economica nel quale il paese asiatico versava già da molti anni. Questo grazie soprattutto alla rivoluzione portata...

Un viaggio ai confini del cinema

Lanciato nel 1987 come una delle attività legate ad un gruppo di critici, registi e videoartisti giapponesi formatosi agli inizi degli anni settanta, l’Image Forum Festival , giunto alla sua trentaduesima edizione, si è concluso domenica scorsa a Tokyo. La manifestazione si svolge ogni anno in agosto nella capitale...

Film per resistere alla riscrittura del passato

Il mese di agosto è un periodo in cui in Giappone ogni anno si intrecciano memorie e problematiche legate al secondo conflitto mondiale. Le due bombe sganciate su Hiroshima e Nagasaki il 6 e il 9 agosto ’45, la fine della guerra del Pacifico e del periodo dell’imperialismo nipponico, e non ultimo il periodo in cui si...



Pagina 1 di 50