«Abbiamo resistito al governo liberticida, ora c’è molta paura»

«Mi ha spinto la curiosità, volevo provare a cogliere la prospettiva di questi ragazzi e mostrarla al mondo». Così il regista Kiwi Chow racconta la genesi del suo ultimo film, Revolution of our times, da oggi nelle sale italiane. Un documentario che si addentra nelle manifestazioni che hanno scosso Hong Kong da...

Femminismo, arti e quartieri entrano in collisione con Erinni

Incrociare le pratiche artistiche con il territorio di Roma Est, Torpignattara in particolare, focalizzandosi sulle esigenze delle donne che lo attraversano. È questo lo scopo del progetto, tutt’ora in corso, dell’Associazione Erinni, composta dalle giovani curatrici Arianna Forte, Cinzia Forte e Daniela Cotimbo....

«Ce lo aspettavamo, il problema è l’individualismo»

«Certo che ce lo aspettavamo, è stato progettato e portato avanti da oltre cinquant'anni. Il diritto ha lavorato per rendere più conservatrici le Corti proprio per annullare gran parte della legislazione sui diritti civili e riproduttivi. Quindi sì, era previsto ma è stato comunque devastante». Con...

«Pleasure», il porno tra emancipazione e mondo del lavoro

Trovare il giusto tono per parlare di un fenomeno, e di un’industria, come quella del porno non è cosa banale. Ci è riuscita la svedese Ninja Thyberg con il suo lungometraggio d’esordio, Pleasure, disponibile sulla piattaforma Mubi dopo essere stato presentato al Sundance e aver ottenuto il bollino della...

Desideri di libertà negli ultimi film austriaci da vedere Sotto le stelle

È arrivata alla decima edizione Sotto le stelle dell’Austria, la rassegna di cinema all’aperto che si svolge nel giardino del Forum Austriaco di Cultura di Roma. Mai interrotta in questi anni pandemici e curata da Stefano Finesi, proporrà ad ingresso gratuito (con prenotazione obbligatoria via mail) dal 21 giugno...

Putéca Celidonia, nei vicolidi Napoli per il teatro di tutti

«Per noi era una questione di spazi troppo piccoli: nei due bassi confiscati alla camorra al Rione Sanità dove facciamo i laboratori con i bambini, era impensabile organizzare una festa. Così abbiamo pensato ai balconi, che sono diventati i nostri palcoscenici, salvo assumere un significato completamente diverso con la...

Dominio Pubblico la rassegna dei primi incontri

Torna Dominio Pubblico, il festival che vuole consegnare «la città agli under 25» secondo la missione di questa manifestazione, ormai giunta alla nona edizione: rendere i giovani parte della realtà teatrale, non solo selezionando artisti emergenti ma creando ogni anno un gruppo di lavoro che segue tutti gli...

«Lehman Trilogy» di Stefano Massini sbanca i Tony

I Tony Awards, noti come gli «Oscar del teatro» statunitense, sono finalmente tornati a casa al Radio City Music Hall, da cui mancavano dal 2019. Non c’è dubbio che una delle realtà più colpite dalle chiusure causate dalla pandemia sia stata Broadway, dove spettacoli e musical hanno conosciuto...

Scavando alle radici dell’Occidente con gli Anagoor

Jung scriveva che il nostro inconscio non ha ancora superato il medioevo e l’età classica, al contrario di quanto la cosciente spinta verso il progresso potrebbe far pensare. In questo quadro si inserisce perfettamente Germania. Römischer Komplex, una delle ultime due produzioni degli Anagoor presso il teatro di...

Buffalo, il festival per sconfinare tra spazi e discipline con un passo di danza

Di «spazio sconfinato» parla la presentazione di Buffalo, la rassegna di danza contemporanea e arti performative giunta quest’anno alla terza edizione. Il progetto di Teatro di Roma, affidato anche stavolta alla direzione artistica di Michele Di Stefano, ha infatti l’ambizione di portare spettacoli e performance in...

«Portiamo il teatro nel tessuto urbano dove scorre la vita»

«Per noi costruire il festival è come creare uno spettacolo» racconta Alessandra Ferraro, direttrice artistica di Attraversamenti Multipli insieme a Pako Graziani, con cui condivide anche il percorso nella compagnia Margine Operativo. In programma dal 10 al 18 giugno a Roma e il 25 e 26 a Toffia, Rieti, la rassegna si...

Emergendo dall’oblio con una sinfonia di voci al singolare

«A me interessa il linguaggio e l’essere» afferma Muna Mussie, testimoniando la tensione filosofica che illumina la sua pratica artistica. Nata come performer, prima con Teatrino Clandestino e poi con Teatro Valdoca, Mussie ha nel tempo intrapreso il proprio percorso intrecciando i momenti scenici a pratiche allargate in...

È morto Ray Liotta, «bravo ragazzo» e iconico detective di Hollywood

È morto nel sonno, a 67 anni, Ray Liotta. Stava girando un film in Repubblica Domenicana, perché l’attore statunitense non si era mai fermato, nonostante il picco della sua carriera fosse ormai alle spalle. Liotta era infatti divenuto celebre nei primi anni ’90, il mondo lo conobbe come il mafioso Henry Hill in...

«P.P.P. ti presento l’Albania», le radici e il sogno di un’altra vita

«Mi sono interrogato molto sul rischio di raccontare qualcosa di così personale, ma leggere quel romanzo mi ha dato coraggio e allora ho pensato di farmi accompagnare dallo stesso Pasolini». Così Klaus Martini, attore e drammaturgo classe 1995, racconta il suo testo P.P.P. ti presento l’Albania. Monologo...

Romaeuropa, tra dialogo, danza, musica e teatro

«Continuiamo ad unire la ricerca artistica contemporanea, anche intransigente, alla grande partecipazione del pubblico». Così Fabrizio Grifasi, direttore generale e artistico, ha presentato il programma del Romaeuropa Festival 2022 (8 settembre-20 novembre). I primi dieci giorni della manifestazione saranno dedicati...

Fescaaal, avvicinando i continenti attraverso immagini radicali

È una radicale indagine del volto quella che propone Simón Mesa Soto in Amparo, film vincitore a pari merito con Soula dell’algerino Salah Issaad alla trentunesima edizione del Fescaaal - Festival del cinema africano, d’Asia e America latina, terminato a Milano domenica scorsa. La rassegna abbraccia la ricerca e...

Centrale Fies apre le porte, la performance è di casa

Annunciate le aperture estive di quest’anno a Centrale Fies, il centro per le arti performative di Dro, in provincia di Trento. Si svolgeranno in tre momenti distinti, il primo è previsto dal 27 al 29 maggio, si chiamerà «Un weekend cannibale da sogno», curato da Barbara Boninsegna con Francesca Pennini e...

«Il video rende felici», reinventare i codici è un gioco d’immagini

La videoarte sembrerebbe trovarsi impigliata in un’insuperabile contraddizione legata al rapidissimo sviluppo tecnologico a cui abbiamo assistito nel corso degli ultimi decenni. Un’espressione creativa radicalmente legata all’idea di novità, di futuro, di scoperta, che riposa però su dei media che ci...

Diritto all’aborto a rischio negli Usa, le attrici prendono la parola

Ha fatto il giro del mondo la clamorosa bozza trapelata dalla Corte Suprema degli Usa in merito alla giurisdizione del diritto all’aborto. Nel documento firmato dal giurista Samuel Alito jr., redatto in occasione di un processo in corso in Mississippi, si afferma infatti la necessità di stravolgere la storica sentenza del...

«Rue Garibaldi», cinema al presente

«Un film autoprodotto viene considerato di nicchia, per cui non è facile farlo vedere. Ma io credo nell’umanità di questi due personaggi, e la loro precarietà si rispecchia nella mia». Così Federico Francioni parla di Rue Garibaldi, film vincitore della sezione documentari all’ultimo...



Pagina 1 di 9